Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Archivio Audio/Video
    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Ghestbuk
    • History
    • I Siti Strani
    • Piombino
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthorALE
    • CommentTime08/12/2017, 15:07
      0 punti
    Forza!
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime09/12/2017, 06:55
      0 punti
    Come di dice dalle mie parti: daje!
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime09/12/2017, 18:39
      -1 punti
    Forza Proffe!!! ;-)
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime11/12/2017, 09:08
      0 punti
    Già 10 anni... Forza Prof!
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime11/12/2017, 09:34
      0 punti
    Forza Prof!
    •  
      CommentAuthorRyo
    • CommentTime08/02/2018, 11:41
      0 punti
    DAJE Prof. Magneto!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime11/04/2018, 20:45
      9 punti
    L'altro ieri Jovanotti suonava a Torino, oggi piove... e siamo andati a trovare il Prof!
    Una coincidenza? NON CREDO!!!!1!

    Infatti, il promotore del viaggio è stato Cops, che per lavoro segue il prestigioso Lorenzo Tour 2018! Spettacolo splendido, tra l'altro... l'unico neo sono le canzoni, per il resto merita.
    Siccome oggi piove, Cops non doveva accompagnare nessuno in giro per Torino... ed abbiamo approfittato della giornata libera per andare a Santena!

    Il maggiordomo di oggi era Fulvio, per prima cosa ci ha chiesto come mai gli Elii abbiano portato QUELLA canzone a Sanremo e poi ci ha raccontato una cosa nuova: lui qualche anno fa ha visto Elio e le Storie Tese a Racconigi.
    Ho chiesto al prof se per caso gli fosse già capitato di sentire quella storia, mi ha risposto di sì: non ha ancora l'Alzheimer.
    Per il resto, le condizioni generali sono stabili: mangia e beve senza problemi, lo sguardo è lucido e vigile, ha una lieve irritazione all'occhio destro ma non sembra nulla di serio.

    Ben diversa la condizione di Fulvio, quando gli ho spiegato per l'ennesima volta che il live in Racconigi è stato nel 1996 e che il 1996 non è pochi anni fa e neanche una quindicina, ma VENTIDUUUUUE.
    Anche stavolta, Fulvio non l'ha presa bene... però è rimasto in piedi.
    Buon segno.
    Il prof gli ha sorriso e, con la mano, gli ha fatto OK. A questo servono gli amici.

    Il resto della giornata è filato via liscio, con Fulvio che raccontava di aver smesso di leggere i giornali da quando avevano inventato questa roba nuova, il Televideo, ed il prof che annuiva, paziente.
    Sarebbe bello fare qualcosa a maggio, ma la vedo durissima!
    Comunque, la voglia di rapire gli Elii dopo il concerto di Torino e trascinarli fino a Santena contro la loro volontà è tantissima!!!

    Oh, il prof vi saluta tutti... e vi aspetta a Santena! Soooooka!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime10/09/2018, 21:17
      12 punti
    Oggi ho approfittato della bella giornata per andare a trovare il Prof.

    Le condizioni generali sono stabili, l'unica nota negativa è l'occhio destro, che resta quasi sempre chiuso.
    Tuttavia, c'è un importante messaggio per voi da parte del maggiordomo di oggi, Stefano: quando cazzo lo facciamo il Live4Prof2018?
    Vuole rivedere l'Uomo Maiale...
    Pensiamoci!
    Potrebbe essere uno dei prossimi weekend... tanto arriva l'autunno, non avete un cazzo da fare.

    Ah, piccolo cambiamento nella camera del Prof: durante l'estate, hanno dato il bianco... e quindi?
    E quindi oggi abbiamo dovuto riattaccare tutte le foto, una ad una... altrimenti il prof non avrebbe più potuto vedere le facce di PIOMBINO e di GRUMO che lo fissano mentre è a letto.
    Sarebbe stato gravissimo, no?
    Comunque, il prof vi saluta tutti... e vi aspetta! Muovete il culo, tutti a Santena!!!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime29/09/2018, 01:08
      3 punti
    Ok, salvo catastrofi il Live 4 Prof 2018 si farà sabato 20 ottobre 2018!
    Finalmente, ci dovrebbe essere anche M__nuel... speriamo.
    Muovete il culo, tutti a Santena!
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime24/10/2018, 10:49
      1 punto
    Posted By: MarokOk, salvo catastrofi il Live 4 Prof 2018 si farà sabato 20 ottobre 2018!


    Scusate, come è andata?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime24/10/2018, 22:45
      8 punti
    Posted By: sae
    Posted By: Marok Ok, salvo catastrofi il Live 4 Prof 2018 si farà sabato 20 ottobre 2018!

    Scusate, come è andata?

    Una bella domanda per una bellissima giornata: per me è stata una delle migliori edizioni del Live4prof!
    Ancora più delle altre, era nata sotto i peggiori auspici: ci siamo trovati a gestire all'ultimo due pacchi di due artisti (M__nuel e PIOMBINO), il ritardo di tre intellettuali (Alan Magnetti, Denis e Schopenhauer) e, soprattutto, la scomparsa della maschera dell'Uomo Maiale!!!
    L'unica nota positiva sembrava il meteo, faceva abbastanza caldo da stare fuori in giardino, tutto il resto sembrava un disastro.
    Invece tutto è filato liscio: tanti deficienti a fare cazzate come non succedeva da un pacco di temp-o-o-oh!!!

    Come sempre, il prof ha iniziato il pomeriggio facendo finta di essere un vegetale e l'ha terminato tenendo il tempo di nascosto, quando pensava di non essere visto. Tutto nella norma. Ad un certo punto, si è anche fatto scappare un sorriso, poi qualcuno ha detto: "Sorride!!!" e lui, subito, SGRUNT!
    Poco credibile, come SGRUNT: si sente bene quando si rende conto di poterci guardare da vicino senza che nessuno gli rompa i coglioni... neanche fosse la chat analogica.
    Ah, però ogni tanto faceva i gestacci... l'abbiamo segnalato al moderatore.
    Scherzi a parte, grazie a tutti quelli che hanno partecipato, suonatori casinisti amici maggiordomi parenti e semplici simpatizzanti... è stata veramente una splendida giornata!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime22/04/2019, 22:28
      2 punti
    Sooooooka!
    Sabato 11 maggio facciamo il Live4Prof 2019!
    Con la partecipazione straordinaria di Gianluigi Bombatomica, Denis, Gnurluvo e SCHOPENHAAAAAUER!
    Fotte?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime30/04/2019, 18:37
      5 punti
    Evento annullato, non per eccesso di adesioni ma perché il prof ha appena subito un intervento chirurgico: gli hanno messo una PEG, si sono accorti che il cibo gli andava nei polmoni. Quindi, da ora in poi, mi sa tanto che non si alimenterà più via orale, ma sarà nutrito via tubo, coi vantaggi e svantaggi che ciò comporta!
    Per l'intervento è stato alle Molinette, comunque adesso è di nuovo a Santena, quindi penso che farò comunque un salto a trovarlo! Se qualcuno si vuole aggregare è il benvenuto.

    Se tutto va bene, riproveremo a fare il Live4Prof dopo l'estate.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime06/11/2019, 21:49
      6 punti
    Yeah! Sono reduce dall'ennesimo Carmageddon Santena trip!

    Grazie alla PEG, il Prof sta fisicamente meglio, ha ripreso parecchi chili e non ha più la tosse.
    Al tempo stesso, ha l'aria di frantumarsi abbastanza il cazzo: non credo che farsi imboccare sia particolarmente divertente, ma quantomeno era un'esperienza!
    Ad eccezione di un breve giro mattutino, adesso passa l'intera giornata a letto, perlopiù da solo.

    Oggi mi son portato dietro due vecchie casse, che tenevo in casa a prendere polvere, e ci siamo ascoltati assieme tutto Elio Samaga. È stato divertente! Soprattutto per le facce che faceva la tipa che badava al vicino di letto.
    Poi il live4prof non ho capito se si potrà fare o meno... staremo a vedere. Comunque, anche senza concerto, quando volete venirlo a trovare siete i benvenuti: un po' di compagnia gli fa sicuramente piacere!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime08/12/2019, 14:23
      7 punti
    E son dodici anni... FORZA PROF!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime06/04/2020, 22:00
      10 punti
    Dall'inizio della pandemia, è apparso chiaro a tutti come un ottimo modo di contrarre il virus sia vivere in una comunità protetta: hanno dato il LA, sui principali media, le suore della Casa Madre delle Piccole Suore Missionarie della Carità di Tortona, poi le cliniche private ed infine, com'è ovvio, le RSA (Residenze Sanitarie Assistenziali).

    I TG parlano spesso di quella di Clusone (BG) o del pio Albergo Trivulzio di Milano, ma non tutti nella capitale sbocciano i fiori del male: qualche catastrofe e qualche casino l'abbiamo anche noi a Torino!
    La nostra eccellenza è a bosconeRo, seguita a ruota da Grugliasco... e quindi, dopo avere toccato dove è giusto toccare, ogni tanto chiamo la mamma del Prof per sapere notizie!

    Ebbene, il prof ha avuto davvero una polmonite, ma a quanto pare è collegata all'apparato digerente: era esattamente quello che si era cercato di evitare col sondino gastrico... comunque sia, è guarito.
    Le probabilità che fosse il Covid19 tendono praticamente a zeeero (anche perché tutto ciò avveniva a dicembre) ed è un vero peccato, altrimenti sarebbe una figata!

    Magari anche un po' per la vicinanza con la provincia di Asti (che è stata una delle prime ad infettarsi, perché degli astigiani sono andati in vacanza ad... ALAAAASSIO!), l'RSA di Santena è stata una delle primissime a CHIUUUUDERE l'accesso a chiunque, molto prima delle direttive regionali.
    Quindi, per ora sembra andare tutto bene.
    "Sembra" perché nelle RSA si fanno pochissimi tamponi (è così anche nel resto d'Italia, ma qua in Piemonte proprio un cazzo), quindi ci si basa sui sintomi... e, per adesso, sembra che nessuno all'interno della struttura desti sospetti.

    Quindi, speriamo in bene e... FORZA PROF!
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime08/04/2020, 00:17
      5 punti
    Posted By: MarokMagari anche un po' per la vicinanza con la provincia di Asti (che è stata una delle prime ad infettarsi, perché degli astigiani sono andati in vacanza ad... ALAAAASSIO!)


    ci tengo a precisare: degli astigiani VEEEEEEEEKKI!

    comunque forse pure io ho preso il coglionavairus: domani ve lo dico.

    p.s. no, non sono andato ad ALAAAAAAAAASIO.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime09/04/2020, 01:03
      5 punti
    Posted By: QiQQocomunque forse pure io ho preso il coglionavairus: domani ve lo dico.

    E quindi?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime08/12/2020, 17:39
      9 punti
    E son tredici anni.
    Oggi ho sentito la mamma del Prof, per fortuna è ancora tutto tranquillo.
    L'RSA di Santena è blindata alle visite esterne, comunque tutti i tamponi sono negativi e le condizioni di salute sembrano stazionarie... anzi, pare che il sondino gastrico abbia portato benefici, stabilizzando il peso corporeo e facendogli acquistare finalmente qualche chilo!
    Alééééééééééééé!!!
    Anch'io ho spesso questi problemi, tutti i dottori mi consigliano di bere di più e mangiare più formaggio e panettone, fare un po' meno sport estremi e magari alzarmi un po' più tardi al mattino per acquistare un po' di peso... la vita è così.
    Ma ritorniamo a noi: nessuno può varcare i cancelli dell'RSA, né Stefano né Fulvio né parenti né "congiunti", sanificati e non. Solo ai genitori è consentita qualche videochiamata, quindi immagino che il Prof si senta un po' solo... ma, visto il periodo, direi che non ci si può lamentare.
    FORZA PROF!!!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime14/01/2021, 11:50 modiFICAto
      12 punti
    Questa notte il prof ci ha lasciato.
    Ieri mattina lo hanno ricoverato a Chieri per una polmonite e un'infezione al tubicino dell'alimentazione. Tampone negativo, non si trattava di Covid ma di una polmonite simile a quella dell'inverno precedente, che allora era riuscito a superare!
    Se n'è andato serenamente verso l'una di stanotte, coerente ai suoi orari anche per l'ultimo viaggio.
    Ciao prof.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime14/01/2021, 12:48
      2 punti
    Ciao Prof, addio...ci rivedremo nel 100mila
    •  
      CommentAuthorALE
    • CommentTime14/01/2021, 13:06
      2 punti
    Ciao Prof!
    •  
      CommentAuthorMeg
    • CommentTime14/01/2021, 13:20
      2 punti
    Mi spiace. Un abbraccio!!
    •  
      CommentAuthormanila
    • CommentTime14/01/2021, 17:18
      2 punti
    <3
  1.   3 punti
    Non scrivevo più sul blog da tanto tempo ormai. Sono passato perché anche se non l'ho mai conosciuto, la storia del Prof mi ha profondamente colpito e negli anni a seguire mi è rimasta nel cuore. Faccio tante condoglianze alla famiglia e aguro loro il meglio, cosi come auguro il meglio a tutti voi. Viva Marok, e grazie per questo fantastico buko.
    •  
      CommentAuthorFranz Crack
    • CommentTime14/01/2021, 18:10 modiFICAto
      5 punti
    Questa è una delle (poche) occasioni che ho avuto la fortuna di condividere con il Prof (e altri soggetti raccomandabili...) nel periodo d'oro. La mia presenza nella Cumpa e nel giro di Elio era agli albori, e già in quell'occasione lui fu per me un'autorità, e quasi un'eminente presenza sovrastante (anche per la statura, come la foto evidenzia).

    Mi stringe il cuore pensare quanto abbia dovuto soffrire in questi anni (una condizione che io, e chissà quanti altri come me, non avremmo mai il coraggio, non di affrontare, ma anche solo di immaginare ai nostri danni), e adesso però, lui ci sovrasta veramente, tutti quanti.

    Ho avuto l'onore di conoscerti. Arrivederci, Prof. Magneto.
    <3

    prof magneto
    •  
      CommentAuthorIvano
    • CommentTime14/01/2021, 18:34
      3 punti
    Ciao Prof sigh
  2.   2 punti
    Ciao Prof <3
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime15/01/2021, 00:20
      4 punti
    Ciao Prof. sigh
    Franz Crack dice bene. E' stato un onore immenso.

    Ciao Prof. Ogni tanto diremo Piombino Kastrox in tuo onore! sonocosechefannopensare birra
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime15/01/2021, 09:20
      3 punti
    Una triste notizia.

    Si puo' dire che mi dispiace anche se non conosco praticamente nesuno di voi?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime15/01/2021, 19:13 modiFICAto
      0 punti
    I funerali saranno domani alle 14:30,
    la chiesa si chiama Sant'Anna, via Torino 159, a San Mauro
    www.google.com/maps/place/Chiesa+di+Sant'Anna+-+Pescatori/@45.0932395,7.7508462,17z
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime16/01/2021, 11:39
      1 punto
    Bon, sto per andare. Prima, vi allego un video fatto da PIOMBINO.

    •  
      CommentAuthordaiconan
    • CommentTime16/01/2021, 11:42
      3 punti
    Ciao prof.
    Sei stato per me il supereroe che non dormiva mai e che coccolava le paturnie del mio cuoricione.
    Bene infinito per te.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime16/01/2021, 18:54 modiFICAto
      14 punti
    Rieccomi qua!

    Ho visto per la prima volta il quartiere del Prof. Era esattamente come l'avevo immaginato, quelle poche volte che ce lo raccontava in chat: ho riconosciuto da lontano la sagoma del suo palazzo "poliedrico" da cui faceva le foto alla luna, ho ritrovato villette e vie sonnacchiose che conciliavano quel dolce sonnellino che lui, ovviamente, non faceva mai.
    Tra le cinque e le sette del mattino, forse.

    Nell'attesa, eravamo in sei della Cumpa più il badante Stefano, ad abbassare l'età media: è una delle poche volte che posso ancora scriverlo, a parte gli esami per i calcoli, abbiate pietà!
    Comunque, Bomba, Mazzu, Marok, dottoressaFormaggio, Ivan Piombino, Quinto Piano = 33% pheega, caro Prof! E, se sapessi quanta altra gente mi ha chiesto di salutarti, bloccata in altre fette di mondo dalla pandemia, non la finiremmo più: trovati un accesso Internet e prenditi una mezza eternità di tempo, che da leggere ce n'è parecchio... e non è ancora finita!

    La popolazione in presenza non era tanta, ma la chiesa era talmente piccola che bastava a riempirla, restando distanziati.
    Di fianco alla porta d'ingresso, la foto sperimentale delle cinque del mattino di Collegno 2005, staccata dalla parete di fronte al letto della camera della clinica di Santena, rifotografata con un cellulare, ristampata, incorniciata ed appoggiata vicino all'ultimo guestbook, ci ha riportato all'inizio!
    Due anni e mezzo più tredici fa.

    Funerale Prof

    L'arrivo della famiglia ha riequilibrato gli anni, soprattutto per il piccolo Leonardo.
    Quello da portare all'asilo alle sette del mattino.
    È alto uno e ottanta, ha 17 anni, un ciuffo di capelli colorati e gli stessi occhi del prof, che sbucavano dagli occhiali e della mascherina.

    La cerimonia è stata breve, ma comunque, in 16 giorni di 2021, ho già visto una veglia funebre e due funerali e in NESSUNO dei tre sono riuscito ad azzeccare "Non abbandonarci alla tentazione"!
    Anche il Prof, da lassù, mi guardava scuotendo la testa... per non parlare di quelli che aveva vicino.

    Però dopo la cerimonia Piombino ha ricordato a Leonardo che è ancora in tempo a NON fare Informatica, quindi tutto bene!
    Boh... caro Prof, quando il cimitero di San Mauro sarà accessibile ti passeremo a trovare: ti sarebbe spettato il famedio ma sei contrario, quindi niente, sooooka!
    Intanto, ascoltati un po' della musica che ti sei perso (quindi, tutti gli inizi dei concerti... ma anche gli ultimi album di Ivan Piombino!), riguardati col senno di poi la scena di M__nuel che ti prendeva per il culo per i malanni intestinali mentre covava l'intossicazione alimentare! E bevi, finalmente, quel sacrosanto CAZZO che ti pare.
    Tanto se scappa la cacca ci siamo noi sotto.
    Sempre zitti e con la faccia dove sappiamo.

    Ciao prof... e grazie.
    Conoscerti è stato uno dei regali più belli che ho avuto dalla vita.
    •  
      CommentAuthorGiuanne
    • CommentTime17/01/2021, 06:09
      2 punti
    Sono stato a Torino 2 volte in tutta la mia vita, la prima per il NON concerto degli Ossi Duri e poi per il Trio Bobo in cui ho avuto il piacere e l'onore di conoscere personalmente quella splendida persona che era il Prof.
    Sincere condoglianze ovviamente alla famiglia.
    CIAO PROF!
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime18/01/2021, 19:55
      3 punti
    Tristezza infinita...che destino crudele ha dovuto subire...
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime21/01/2021, 13:23
      1 punto
    Posted By: MarokDi fianco alla porta d'ingresso, la foto sperimentale delle cinque del mattino di Collegno 2005

    Sarà che il lockdown ha mandato definitivamente a puttane la mia memoria spazio/temporale, ma quelle foto sperimentali sotto casa Marok (con le macchine di Piombino e del Prof parcheggiate a cazzo in mezzo alla strada alle 5 di mattina) mi sembrano veramente scattate ieri sera.

    Delle serate col Prof ho solo ricordi bellissimi.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime21/01/2021, 21:30
      7 punti
    Posted By: [u]
    Posted By: Marok Di fianco alla porta d'ingresso, la foto sperimentale delle cinque del mattino di Collegno 2005

    Sarà che il lockdown ha mandato definitivamente a puttane la mia memoria spazio/temporale, ma quelle foto sperimentali sotto casa Marok (con le macchine di Piombino e del Prof parcheggiate a cazzo in mezzo alla strada alle 5 di mattina) mi sembrano veramente scattate ieri sera.

    Come va la pancia? Tutto a posto?

    Posted By: [u]Delle serate col Prof ho solo ricordi bellissimi.

    In ogni serata, il Prof era davvero il dulcis in fundo, in presenza e a distanza! Quando sbucava all'una di notte, a concerto finito, ci accorgevamo subito che il meglio della serata doveva ancora iniziare: quello era ubriacarsi di felicità!
    Un po' come quando ordinava da bere e si fermava ai piccoli sorsi interrotti, perché richiamato all'ordine dal suo ministero degli interni: il trucco era non rimpiangere quello che ti sei perso, ma essere felici di averlo assaggiato, lasciare che gli altri ti finiscano il bicchiere e, la prossima volta, ordinarne ancora... convinti che una prossima volta ci sarà sempre.
    Una delle tante lezioni del Prof.
    •  
      CommentAuthorGnurluvo
    • CommentTime25/01/2021, 16:19
      2 punti
    Ciao Prof! Quanta malinconia.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime27/01/2021, 11:18 modiFICAto
      5 punti
    Su facebook recentemente ho lanciato un sondaggio per creare una classifica sugli Elii e pensando se includere o meno la canzone Al mercato di Bonn mi è venuto in mente il Prof magneto, ora vi spiego.

    15/16 anni fa (!!!) non frequentavo le chat notturne del lunedì, nè ero così lanciato da avere un blog su splinder, però spesso scrivevo sul guestbuk e quindi è lì che ho conosciuto in modo virtuale il Prof.
    La prima volta che ci siamo incontrati di persona era alla TROIA del febbraio 2007, in particolare abbiamo fatto il ritorno in treno insieme con mio fratello e Foniuglia.

    L'anno precedente alla SOKA avevo condiviso lo stesso viaggio sempre con Mapo, Foniuglia ma c'era il Kompagno Gillette e fu il viaggio interminabile in cui qualcuno (si disse un tossico) morì nel bagno del treno... ma questa è un'altra storia.

    Tornando a noi, nel viaggio di ritorno parlammo della canzone Al mercato di Bonn e io dissi che fortunatamente a radio Deejay l'avevano trasmessa senza commenti per farcela registrare.
    Il prof disse che aveva una versione migliore trovata grazie a qualche sito p2p o di file sharing (cosa si usava 15 anni fa? Emule?). Diceva che la qualità era migliore, aveva confrontato la forma d'onda e non era compressa come quella della radio. Lui sospettava che fosse stato il gruppo stesso ad averla diffusa (una persona a caso: Rocco. Possiamo chiedergli a distanza di anni?).

    E così finirebbe l'aneddotto, abbastanza insulso penserete (*).
    E invece ho riflettutto che io ho visto il Prof solo in quella occasione prima dell'incidente e 3 volte dopo.

    La prima volta sarà stato marzo/maggio del 2009 a Torino, non mi ricordo il nome dell'ospedale.
    Però mi ricordo che ne avevo approfittato perchè ero andato nel tentacolare capoluogo di regione (!) per una visita oculistica specialistica.
    E all'incontro in un corridoio c'eravamo io, il Prof, Marok e Meemmow... e pensando ai nostri veri nomi (scoperti per caso) prima mi stupii che il Prof nel mondo reale fosse per tutti Mimmo e poi mi ricordo che dissi:
    il vero nome del Prof è Domenico. Quello di Meemmow è Domenico. Il mio secondo nome è Domenico.
    Marok, ma tu che cazzo ci fai qui dentro?!?
    Fine aneddoto.

    Le altre 2 volte che ho visto il Prof sono state per i concertini a Santena, il primo con noi e Gli Ossi Duri e il secondo con Studentessi e Alan magnetti.
    Per fortuna tu Marok pubblichi i resoconti e le foto di tante tue (e nostre) esperienze, mi piace molto questa voglia di ricordare o forse di non dimenticare.
    Di quelle giornate ho diversi ricordi, però ho avuto una strana sensazione che posso solo parlzialemte descrivere a parole: ero allo stesso tempo molto felice e molto triste.
    Non "medio", i 2 opposti insieme.
    Come possibile? Come si può essere 0 e 1 contemporaneamente.
    Non lo so, mi porto dentro queste strane emozioni e la voglia di cercare di non dimenticarle.

    (*)
    Edit: aevo una foto di noi sul treno, l'avevo messa da parte per mandargliela e poi mi ero dimenticato... e chissà se gliel'ho mai mandata a quella sua famosa casella mail.
    Insegnamento per me: mai rimandare, tuttoggi inascoltato.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime27/01/2021, 14:50
      2 punti
    Posted By: saeil vero nome del Prof è Domenico. Quello di Meemmow è Domenico. Il mio secondo nome è Domenico.
    Marok, ma tu che cazzo ci fai qui dentro?!?

    Ahahah! L'avevo rimosso! :)
    L'ospedale poteva essere il San Giovanni Bosco, di fronte alla prima sede di Sorsi e Morsi, oppure quello di Chivasso. Ogni volta, gli portavamo ore di musica da ascoltare e in parte era roba bella, ma c'erano anche le nostre voci da cazzo che gli gridavano: "SVEEEEEEEEGLIAAAA!!!"
    Oppure poteva essere la clinica di via Peyron, quando si era già svegliato: di tutte le strutture in cui è passato, è l'unica in cui era davvero comodo andarlo a trovare... infatti ci è rimasto pochissimo.
    Là conosciuto di sfuggita qualche collega, ma, ahimé, non ho mai fatto in tempo a prendere i contatti. Peccato.

    Posted By: saeCome possibile? Come si può essere 0 e 1 contemporaneamente.

    È perché sei avanti: ragioni già in Qubit!
    Mica come quelli che sulla spiaggia di Laigueglia parlavano di KAPPA!
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime27/01/2021, 14:52 modiFICAto
      2 punti
    I “sembrono” e “vinchino” nella chat delle fan dei fin(ley), grazie all’hakeraggio del Prof e del Dott, donano il buonumore sia nell’aldilà che nell’aldiqua (EDIT avevo inserito emoticon troppo futuristici e mi hanno troncato la frase)
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime27/01/2021, 15:37 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: MarokOppure poteva essere la clinica di via Peyron, quando si era già svegliato: di tutte le strutture in cui è passato, è l'unica in cui era davvero comodo andarlo a trovare... infatti ci è rimasto pochissimo.


    Sì, era già sveglio, l'avevano accompagnato in corridoio, c'era un famigliare in quel momento ma non mi ricordo chi. Forse la moglie. Ma poi ci aveva lasciato soli noi 4 maschietti a dire minchiate.

    Sono andato a controllare su Street View ed era proprio quella, clinica Ausiliatrice.
    Ero andato ad una visita dalle parti di Piazza statuto, ero venuto col treno a Porta Susa (vecchia sede) e poi mi ero mosso a piedi. Mi avevi portato il cd di Dio contro Diavolo di Musica per bambini che non ero riuscito a reperire altrimenti.

    Che fatica (*) ma che bello sbloccare alcuni particolari di ricordi, anche se a volte si ricorda l'ultima volta che si è ricordato e non l'evento stesso e quindi si mescola un po' tutto.

    (*): rimasi impressionato quando venni a sapere questo aneddoto: il poeta Dino Campana affidò un manoscritto ad un editore per la pubblicazione ma glielo persero, unica copia. Così lui a fatica lo ricostruì integralmente solo con la memoria.
    Su wikipedia dice che fossero i canti Orfici
    •  
      CommentAuthorFabrizioP
    • CommentTime02/02/2021, 08:39
      1 punto
    Non scrivevo e visitavo il buko da un pezzo... ed ho appreso la notizia solo adesso. Tristezza infinita. Io comunque mi taglierei una palla per avere un amico come Marok... veramente una bella persona.
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime03/02/2021, 13:39
      3 punti
    Posted By: FabrizioPIo comunque mi taglierei una palla per avere un amico come Marok... veramente una bella persona.

    Polo Bitta monopalla
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime03/02/2021, 15:41
      3 punti
    Posted By: ferilliI “sembrono” e “vinchino” nella chat delle fan dei fin(ley), grazie all’hakeraggio del Prof e del Dott, donano il buonumore sia nell’aldilà che nell’aldiqua

    Un'altra figata erano stati i 364 (!) messaggi di insulti ricevuti sul video dell'Amohre dei Sonohra: come sapete, l'account originale di youtube è stato chiuso, quindi tutti i commenti sono spariti dal web... ma una copia mi veniva inviata via email e ce li ho ancora archiviati, poesia pura!
    Prima o poi farò una special edition per rendere omaggio alle rispettive autrici (e ai loro attuali gruppi delle mamme su whatsapp)!

    Posted By: FabrizioPmi taglierei una palla per avere un amico come Marok

    Mmmm... anch'io ho su molte cose ho gusti discutibili, ma in questa sono all'antica: ad oro incenso e palla preferisco una buona birra! :)
    •  
      CommentAuthorFabrizioP
    • CommentTime03/02/2021, 22:04
      1 punto
    http://www.cuesfor.com/it/tagliare-le-palle-cave.html

    null
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime16/07/2021, 17:01
      0 punti
    Lunedì 19, nel primo pomeriggio, farò un saltino al cimitero di San Mauro.
    Se qualcuno vuole venire con me è il benvenuto!
    Se qualcuno vuole andare un altro giorno, un altro anno, un altro decennio e gradisce supporto logistico e/o porka compagnia, batta un colpo!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime19/07/2021, 20:44 modiFICAto
      6 punti
    Tornato, tutto bene, ci si orienta facilmente.
    Se qualcuno vuole farsi un giro, lascio le coordinate: l'ingresso principale del cimitero di San Mauro è in via Superga 19a. La tomba è nel settore 16A, che è quello più a Sud, all'estremo opposto rispetto all'ingresso principale. Tutto il cimitero si attraversa in cinque minuti, scarsi, quindi la scelta dell'ingresso non fa poi così tanta differenza... in ogni caso, se non vi va di attraversare il cimitero, l'ingresso più vicino è quello più a Sud.
    Una volta raggiunto il settore 16A, cercate il condominio di lapidi (l'unico del cimitero), salite al primo piano e cercate il numero 124, terza fila (centrale).
    In realtà, ci si mette di meno a trovarlo che a spiegarlo! :)
    Nota curiosa: la vecchia casa del Prof è sì e no a un chilometro di distanza! Non saprei dire se è positivo o negativo, ma sono convinto che in fondo la posizione gli sarebbe andata a genio; i suoi genitori sono a Settimo, che non è troppo lontano, quindi riescono ad arrivarci senza troppi problemi.

    Se non siete pratici di Torino, non vi preoccupate: io in tutta la vita sarò andato a San Mauro tipo quattro volte (una per i Farinei, una per le Trombe di Falloppio, la terza per il funerale del Prof e la quarta oggi). Comunque, è prima cintura NordEst, sull'altro lato del Po ai piedi della collina, subito sotto Superga. Una zona pacifica e sonnacchiosa, con un bel cinema, tanto verde e tante pasticcerie!
    Arrivarci coi mezzi è facile, è a pochi passi dalla fermata del 61. In assenza completa di traffico come oggi, dal capolinea di Porta Nuova si arriva in mezz'ora (venti minuti da piazza Vittorio, dieci da Sassi).
    Dalla fermata più vicina, svoltate nella prima via a destra, che ha un nome poetico e suggestivo, cioè via FORNAAAAAACI (a San Mauro son dotati di questo gusto delicato, raffinato, hanno quel nonsoché... adorabili, smack!) e in un attimo siete al cimitero.

    Prof Magneto

    EDIT: Siccome è il 19 luglio, saluti anche da San Lorenzo, patrono di Collegno!
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime20/07/2021, 17:36
      2 punti
    Grazie Dottore!
    Andare di lunedì mi viene difficile... ma se, dopo l'estate, organizziamo qualcosa un weekend, magari in tanti, a fare casino, come promesso a Fratel Enzo, io ci sono!
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!