Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Foto (Macros)
    • Foto (Mas Turbato Reum)
    • Foto (Meme Party)
    • Foto (Xuk.ru)
    • Ghestbuk
    • History
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime23/12/2015, 11:27
      0 punti
    Forza Panino!!!
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/12/2015, 11:46
      8 punti
    Oninap Azrof
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime23/12/2015, 12:16
      0 punti
    FORZA PANINO!!!
  1.   0 punti
    sempre, sempre forza Panino!
    •  
      CommentAuthorsaretta
    • CommentTime23/12/2015, 13:46
      0 punti
    FORZA PAOLONE SEMPRE ,so che stai sorridendo :-)
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime23/12/2015, 14:03
      0 punti
    E voleremo con facilità...
    Forza Panino!!!
    •  
      CommentAuthorMeemmow
    • CommentTime23/12/2015, 16:52 modiFICAto
      3 punti
    9 novembre 1996, teatro Sistina, Roma.
    Il mio primo concerto degli Elii dal vivo.
    Diciannove anni fa.

    Nel buio sovrastante il palco la voce distorta di Pippo Baudo acclamava il simpatico complessino, che in un'esplosione di luci blu e verdi dava il via alle danze con Burattino senza fichi.
    A metà concerto fa il suo ingresso Wladimir Luxuria, portavoce del circolo Mario Mieli, che consegna il premio per il miglior testo conferito a Omosessualità: prima di lasciare il palco Luxuria invita il pubblico, una volta tornato a casa, di guardare profondamente negli occhi la propria dolce metà e infilargli un dito nel sedere.
    Si scatena il delirio in platea, Elio ringrazia e abbraccia Wladimir mentre il pubblico grida a viva voce "DI-TO! DI-TO! DI-TO! DI-TO!". Elio, più imbarazzato che stuzzicato, invita alla calma.

    Mi ricordo un quartetto di giovani donne che venne ammesso nella Zona Vip delimitata da biancheria intima femminile affinchè il tastierista Rocco Tanica potesse essere avvolto in essa come una mummia al momento della dipartita.
    Ricordo ancora la passerella dei corpi del complessino con sfoggio di stomaci e pettorali, ricordo soprattutto le sagome di Bryan Adams e Tina Turner ai quali Elio prestava la voce.
    E mi ricordo Feiez che si alternava ai cori e al clarinetto e alla chitarra, facendo da supporter a Faso durante la telefonata di Servi della gleba.
    Se la memoria non mi inganna lo ricordo anche nel finale di Tapparella che faceva la sponda tra Elio e Cesareo mentre Mangoni ruotava la scopa di saggina per aria. Non un minimo accenno di stanchezza o fatica in volto, anzi, la voglia di allungare la sessione finale del brano fino all'anno centomila per il piacere di suonare in grande sintonia e grandissima amicizia.

    Ciao Paolone!
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime24/12/2015, 00:14
      0 punti
    Forza Panino! :-(
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime23/12/2016, 12:30
      9 punti
    FORZA PANINO!

    •  
      CommentAuthorMonica
    • CommentTime23/12/2016, 14:25
      0 punti
    FORZA PANINO!
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime23/12/2016, 23:22
      0 punti
    Forza Panino!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime23/12/2017, 13:35
      5 punti
    In attesa del Panino Day di addio...
    FORZA PANINO!!!
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime23/12/2017, 15:55 modiFICAto
      2 punti
    Forza Panino!

    •  
      CommentAuthorRyo
    • CommentTime08/02/2018, 11:33
      4 punti
    FEIEZ, sono contento di averlo conosciuto. Non lo scorderò mai. Era il lontano 20 Marzo 1998, Terni - Teatro Politeama, e ci fermammo a parlare con lui dopo il concerto per ore, disponibile e gentilissimo. Offrì lui le birre e la dovetti bere (anche se mi fa schiiiifoooo la birra). Sono fermamente convinto che lui si sarebbe dissociato dal Fave=FanKulo. Mai avrei pensato alla tragedia di pochi mesi dopo...
    Ciao Paolone!
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!