Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Foto (Macros)
    • Foto (Mas Turbato Reum)
    • Foto (Meme Party)
    • Foto (Xuk.ru)
    • Ghestbuk
    • History
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    • CommentAuthorEl
    • CommentTime23/05/2015, 02:02
      2 punti
    A Cesena c'è una pizzeria la cui specialità è la pizza con i tortellini pasticciati
    •  
      CommentAuthorRombo
    • CommentTime23/05/2015, 09:53
      1 punto
    Posted By: ElA Cesena c'è una pizzeria la cui specialità è la pizza con i tortellini pasticciati

    Estremo! Un giorno dovrò andare a provarla...
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime23/05/2015, 17:12
      0 punti
    Bah... sarà che ultimamente non vado oltre alla margherita, sarà che è roba tedesca...
  1.   0 punti
    Posted By: Rombo
    Posted By: El A Cesena c'è una pizzeria la cui specialità è la pizza con i tortellini pasticciati

    Estremo! Un giorno dovrò andare a provarla...


    supEr
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime15/07/2015, 13:20
      1 punto
    Bologna: divieto di vendere birra fredda... da oggi solo BIRRA CAaALDA!

    Per chi non conosce Bologna, spieghiamo che i negozi di alimentari sono fatti in modo un po' strano. Sono perlopiù gestiti da Pakistani, tengono aperto fino alle dieci / undici di sera, i prezzi non sono particolarmente economici, ma se non altro sono molto gentili e accolgono tutti con un sorriso (a differenza dei negozi italiani di Bologna in cui, se va bene, non ti mandano affankulo... e sono ancora più cari).
    Quella bolognese è una ricetta originale (caso credo unico in Italia) e probabilmente è l'unico vero antidoto allo strapotere dei centri commerciali, che nelle altre città (quando va bene!) sono l'unica cosa che osserva un orario prolungato, con tutte le conseguenze del caso.
    Quando va male, ci si affida ai distributori automatici (che prenderei volentieri a fucilate).

    Bene... adesso non solo i Pakistani di Bologna non potranno più vendere birra fresca... ma saranno obbligati a CHIUDERE alle 21!

    Tutto ciò, naturalmente, è stato ideato per rompere i koglioni ai giovani che escono la sera... il che è un po' come bruciare tre ettari di bosco perché dentro ci sono due piantine immorali di maria.
    Sono cose che fanno pensare.
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime16/09/2015, 15:46
      5 punti
    E dopo "mangia tutte le verdure o arriva il gender" abbiamo un'altra perla: omosessualismo.



    Cosa ci vuoi fare?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime16/09/2015, 16:13
      8 punti
    Posted By: lelev*abbiamo un'altra perla: omosessualismo.

    Cose che capitano, quando si ha l' -ismo nel DNA.
  2.   0 punti
    Posted By: Rombo
    Posted By: El A Cesena c'è una pizzeria la cui specialità è la pizza con i tortellini pasticciati

    Estremo! Un giorno dovrò andare a provarla...


    combo-lately.

    a Sambruson: pizza Doliwood con Verze e PanSetta.
    •  
      CommentAuthorForz
    • CommentTime18/10/2015, 13:22
      3 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime28/10/2015, 16:34
      6 punti
    Queste giornate di fine ottobre sono dominate dall'isteria di una massa di coglioni che ha scoperto OGGI che lordarsi di carne del fast food può favorire il cancro... quindi qualcuno diventa vegano e qualcuno ne mangia il doppio.

    Tutto questo è divertente, ma distoglie l'attenzione da due fatti di cronaca ugualmente rilevanti:
    1. Genitori islamici cambiano scuola ai bambini perché i maestri insegnano musica... che, notoriamente, è vietata dall'Islam
    2. L'ultimo weekend di ottobre, le scuole della val di Lanzo (TO) organizzano pellegrinaggi a LOURDES per evitare che i giovani festeggino Halloween: c'è il diavolo.

    Pochi anni fa (più o meno quando nasceva Giuppi), c'era un meraviglioso programma trash, "Ciao Darwin", in cui le categorie umane si sfidavano per eliminarsi a vicenda. Era una delle cose più deliziosamente degradanti che avessi mai visto... che ne so, grassi contro magri, moraliste contro puttane... e alla fine ne rimaneva soltanto uno. Preso nelle giuste dosi, era bellissimo.

    Ogni tanto, sogno di vedere tutti questi disperati con la sindrome di KASTROX, cioè fanatici di cose che NON conoscono, che lottano tra loro per autoeliminarsi.
    E, nel frattempo, i loro figli si ritrovano tutti assieme, mangiano bene, suonano ottima musica e festeggiano un po' il cazzo che gli pare.
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime14/01/2016, 18:58
      1 punto
    Ovviamente se lo dico io comune mortale è un conto, se lo fa la carta stampata è molto, molto più disgustomatico.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime04/02/2016, 22:54
      2 punti
    Salvini al volante

    Salvini e la giornata della memoria

    Salvini e la giornata della memoria
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime31/05/2016, 14:44
      2 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime20/07/2016, 20:02
      1 punto
    Oh, alla fine, i fasci sono davvero riusciti a far censurare ZeroCalcare su facebook!
    Prima gli hanno trollato un post in cui annunciava la sua adesione ad una manifestazione a Genova in sostegno alle vittime del G8 del 2001. Poi, l'hanno segnalato a facebook, che gli ha direttamente chiuso l'account. Infine, gli ha riaperto l'account, ma SENZA il post sul G8:
    http://www.wired.it/play/fumetti/2016/07/19/perche-pagina-facebook-zerocalcare-stata-oscurata/
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime20/07/2016, 21:23
      1 punto
    Posted By: MarokOh, alla fine, i fasci sono davvero riusciti a far censurare ZeroCalcare su facebook!
    Prima gli hanno trollato un post in cui annunciava la sua adesione ad una manifestazione a Genova in sostegno alle vittime del G8 del 2001. Poi, l'hanno segnalato a facebook, che gli ha direttamente chiuso l'account. Infine, gli ha riaperto l'account, ma SENZA il post sul G8:
    http://www.wired.it/play/fumetti/2016/07/19/perche-pagina-facebook-zerocalcare-stata-oscurata/

    è successo lo stesso a Mauro Biani, vignettista del manifesto tra le altre cose, ma a quanto pare per motivi diametralmente opposti: ha scritto "negro" su una vignetta. Mauro Biani bannato per razzismo...
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime25/08/2016, 11:45
      0 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime21/09/2016, 23:48
      2 punti
    Stavo guardando il manifesto del Ministero della Salute:

    Stili di vita corretti

    Mi date una mano a trovare i sorgenti? Sono chiaramente immagini pubblicitarie tratte da un catalogo! La prima è facile, basta una ricerca ricorsiva con la ricerca immagini di google image:

    All my friends are in relationship like this Group Of Friends Enjoying Beach Holiday

    La seconda, col fatto che è decolorata, non riesco a trovarla... PiombinoKastrox!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime21/09/2016, 23:55
      2 punti
    Scusate... trovata:

    Gang of young people taking drugs

    Alla fine non è stato difficile... è bastato restringere la ricerca allo stesso sito della prima! :)
    Il Buko risolve.
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime22/09/2016, 09:32
      1 punto
    Tra l'altro la prima è stata usata da un'azienda di impianti dentali e l'altra per l'organizzazione di Scientology che si occupa dei tossici.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime22/09/2016, 09:45 modiFICAto
      4 punti
    Aggiungo che la strategia di comunicazione è costata oltre 100.000 euro e sono andati a prendere immagini da uno store digitale spendendo 20 euro al massimo.
    Ma in fondo per me il discorso è un altro: non sono i soldi sprecati, non è solo il razzismo insito (ma penso sia involontario, cioè sono stupidi a non aver capito ciò che stavano facendo) o l'incapacità di analizzare i messaggi in prospettiva (non si fanno figli " da giovani" non per capriccio ma per l'instabilità economica)

    Perchè ogni volta che una istituzione deve fare una campagna creativa (un sito, una campagna di comunicazione, ma anche semplici traduzioni per stranieri (vedi il caso Expo) e così via) deve chiamare degli incapaci?

    Io sul web vedo continuamente idee fighissime nel campo della comunicazione e loro chiamano gente che se va bene usa Paint per fare immagini e ha idee e slogan di una banalità disarmante.
    Alla fine in Italia quelli che lavorano devono sempre e solo essere i raccomandati di turno (*)?!?

    (*):e come fa poi un dirigente ministeriale di alto livello ad approvare una cosa del genere?!?
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime22/09/2016, 11:04
      2 punti
    Secondo me la campagna fatta a colpi di Shutterstock è solo la punta dell'iceberg. L'avete letto, il documento ufficiale del piano nazionale per la fertilità? Non solo umilia chi non vuole e soprattutto non può avere figli, ma sembra il rebranding (sic!) di "VN POPOLO ASCENDE IN QVANTO SIA NVMEROSO"... e relativa Opera Nazionale per l’Assistenza alla Maternità e all’Infanzia.
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime23/09/2016, 14:48 modiFICAto
      2 punti
    non so se mi fa più schifo la campagna o quelli che non vogliono avere figli perché non c'hanno cazzi e si indignano perché sentono la mancanza di rispetto nei loro confronti... e quelli che non ne possono avere per problemi fisici/patologici? quelli che non li possono avere per problemi economici? e i froci che si inculano come conigli e comunque non riescono a procreare? e le foibe? e i marò?
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime23/09/2016, 21:51
      0 punti
    Posted By: MarokStavo guardando il manifesto del Ministero della Salute:

    Stili di vita corretti

    Mi date una mano a trovare i sorgenti? Sono chiaramente immagini pubblicitarie tratte da un catalogo! La prima è facile, basta una ricerca ricorsiva con la ricerca immagini di google image:

    All my friends are in relationship like this Group Of Friends Enjoying Beach Holiday

    Tipiche facce da italiani poi
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime23/09/2016, 22:00
      1 punto
    Posted By: lelev*Secondo me la campagna fatta a colpi di Shutterstock è solo la punta dell'iceberg. L'avete letto, il documento ufficiale del piano nazionale per la fertilità? Non solo umilia chi non vuole e soprattutto non può avere figli, ma sembra il rebranding (sic!) di "VN POPOLO ASCENDE IN QVANTO SIA NVMEROSO"... e relativa Opera Nazionale per l’Assistenza alla Maternità e all’Infanzia.

    Ho provato a leggere, ma 137 pagine di roba simile non posso reggerle.
    Grazie comunque dell'"erogazione di formazione sul tema", Lelev!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime25/01/2017, 12:43
      7 punti
    •  
      CommentAuthorEminenza
    • CommentTime28/01/2017, 00:03
      0 punti
    Posted By: ferilli
    Posted By: lelev* Secondo me la campagna fatta a colpi di Shutterstock è solo la punta dell'iceberg. L'avete letto, il documento ufficiale del piano nazionale per la fertilità? Non solo umilia chi non vuole e soprattutto non può avere figli, ma sembra il rebranding (sic!) di "VN POPOLO ASCENDE IN QVANTO SIA NVMEROSO"... e relativa Opera Nazionale per l’Assistenza alla Maternità e all’Infanzia.

    Ho provato a leggere, ma 137 pagine di roba simile non posso reggerle.
    Grazie comunque dell'"erogazione di formazione sul tema", Lelev!


    Il manifesto è ridicolo e fa veramente cagare.
    Il documento invece non è poi male. Le premesse sono:
    scopo->informarti su come proteggere la tua fertilità, direi da un punto di vista igienico-sanitario.
    non ha lo scopo di->analizzare le cause socio-culturali della scarsa natalità.
    Però la scarsa natalità è un grosso problema.

    Non è obbilgatorio in Italia essere 60 milioni, si stava bene anche in 25 milioni come nel 1870, e nemmeno dobbiamo diventare 100 milioni... Però se passiamo da 60 a 25 nel giro di una generazione sono cazzi!
    Se entro 30 anni ci troviamo con il 16% di popolazione attiva e 84% di inattiva da sostenere...

    Orientativamente direi che la cosa va pensata e un minimo guidata. Poi le ricette possono essere tante. La ricetta attuale, molto casual, è:
    - fare lavorare tutti fino a schiattare (ciao pensione),
    - rubare gente in età lavorativa dal terzo mondo per rimpiazzare i morti (tanto arrivano a spese loro con i barconi, ne affogano un totale ma cazzi loro, inculiamo soldi alla UE per occupare immobili di merda sfitti, accettano per ora ogni lavoro quindi fanculo i sindacati... meglio di così).

    Ecco, questa ricetta a me fa cagare come il manifesto. Diciamo che il metodo è il buon vecchio "a cazzo di cane".
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime17/02/2017, 15:04
      6 punti
    Nel caso qualcuno di voi sia vissuto su Marte negli ultimi quattro giorni, potrà sentire l'immediato bisogno di ritornarci leggendo questa notizia: un ragazzo di 16 anni si è suicidato perché si è ritrovato la Finanza in casa, che frugava nelle sue cose.

    Nascondeva in tutto 10 grammi di fumo. Sì, 10 grammi.

    Stando a quanto riferisce il comandante, i Finanzieri erano stati chiamati dalla madre.

    Su tutti i telegiornali, è andata in onda la dichiarazione della madre che ringrazia l'operato della Guardia di Finanza: “C’è qualcuno che vuole soffocarvi, facendovi credere che sia normale fumare una canna!"

    Conosco troppa gente che ragiona in questo modo, e già mi fa cagare... ma pazienza, punti di vista. Tuttavia, non credo di conoscerne nessuna che avrebbe fatto entrare la Finanza nella stanza del figlio (o anche solo di un amico!) senza un mandato (che palesemente non avevano).

    Troppe volte ci si mette nei panni dell'altro, si cercano di giustificare scelte apparentemente illogiche sotto il paravento di una differente cultura, di una differente sensibilità o di temporanea deficienza mentale... perché è giusto lasciare il beneficio del dubbio.
    Questa volta no: l'episodio (più volte confermato sia dalla madre sia dalla guardia di Finanza) è qualcosa che, semplicemente, non trova giustificazione in natura.
    Il solo pensare a questo ragazzo che si trova la Finanza a frugare nelle sue cose personali, chiamata dalla persona che più di tutte doveva proteggerlo e di cui davvero NON poteva NON fidarsi, e rileggerlo in continuazione su Internet (perché oggi lo sta ripubblicando davvero chiunque) mi mette i brividi... ed il vedere questa madre che strombazza ai quattro venti la "bontà" di quello che ha fatto, incoraggiata dai concittadini e dal parentame vario, è qualcosa che dà nausea, che toglie il respiro.

    Ci sono infinite forme di violenza, genitori che prendono i figli a cinghiate, che li segregano in casa, che li rincoglioniscono con le paranoie... ma nessuna è altrettanto grave. Se gli avesse tagliato le mani, dicendo: "Così non ti droghi!", comunque non sarebbe stato altrettanto grave. Perdere entrambe le mani è un'inezia, al confronto di sentirsi strappate via le più profonde delle radici.

    Spero che mai, in nessuna parte della mia vita, mi rincoglionisca al punto da poter accettare come "normale" una cosa del genere. E vedere/sentire/leggere quanta gente sta applaudendo all'operato della madre mi lascia solo una speranza: che facciano finta. Poi, va be', c'è Giovanardi... ma quello chissenefrega.
    •  
      CommentAuthorEminenza
    • CommentTime18/02/2017, 00:59
      1 punto
    Terribile, e in effetti hai ragione, più del 50% commenti che leggo in giro sulla notizia sono veramente cretini!

    Grande ignoranza della madre, grande leggerezza della finanza. Povero ragazzo.
    •  
      CommentAuthorMeemmow
    • CommentTime11/03/2017, 20:04
      1 punto
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime28/03/2017, 09:29 modiFICAto
      6 punti
    E poi vantarsi di aver agito da paladini...
    (sì, ero indecisa se metterla in "Aggio truato" o qui, anche perchè ci sono fatti ben più disgustoramici di questo. Poi però è sorto un inconveniente insormontabile)
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime29/03/2017, 08:45
      4 punti
    Posted By: Choolaudia E poi vantarsi di aver agito da paladini...
    (sì, ero indecisa se metterla in "Aggio truato" o qui, anche perchè ci sono fatti ben più disgustoramici di questo. Poi però è sorto un inconveniente insormontabile)

    Pensavo fosse vuota, non è colpa mia!
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime07/06/2017, 16:56
      2 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime09/06/2017, 15:52
      4 punti
    Se devi andare all'ultimo piano dell'ospedale di Rivoli e non ti va di fare le scale... puoi sempre chiamare l'ascensore!


    (tnx Ivan Piombino)
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime16/06/2017, 17:14
      6 punti


    ...ne consegue che sono favorevoli allo Ius Soli, no?
    •  
      CommentAuthorFrash
    • CommentTime21/06/2017, 15:02
      1 punto
    Marok, raccontaci un po' che sta succedendo a Torino, però fallo col tuo savoir faire, perché io non capisco...
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime21/06/2017, 22:15 modiFICAto
      6 punti
    [versione lunga]
    Ma niente... è successo che l'anno scorso, con il voto determinante di PIOMBINO, a Torino hanno vinto i Cinquestelle. Era una vittoria ampiamente annunciata... e gli unici diversamente intelligenti a non averlo capito per tempo sono stati Fassino e i giornalisti (come per la Brexit e Trump).

    Comunque, a parte l'aver introdotto nella lingua italiana il termine "sindaca" in modo irreversibile, in un anno di amministrazione la Appendino non aveva combinato altri guai... fino allo scorso 3 giugno, quando lei ed altri geniacci della prefettura hanno pensato di TRANSENNARE piazza San Carlo e ficcarci dentro un maxischermo per vedere la (scusate la parola) partita.
    Subito dopo, la "sindaca" è andata a vedere la partita.
    A Cardiff.

    Ora, piazza San Carlo è molto bella, ma è adatta solo a piccoli eventi che non caga nessuno a parte noi (tipo i concerti del Jazz Festival... che infatti la "sindaca" ha tolto).
    È una piazza relativamente piccola ed è priva di vie di fuga laterali: si accede solo dai lati corti (nord e sud).
    Però, se uno vuole essere sicuro di incasinare tutto, mette le transenne... così la trappola è perfetta.

    Ora, cosa c'è di positivo nel transennare una piazza?
    Secondo me, un grosso grasso succosissimo CAZZO.
    Secondo altri, offre la possibilità di controllare che la gente non porti dentro bombe, coltelli o vetro.
    Bene: analizziamo questo controllo.
    1. Non c'era: alle transenne, nessuno controllava niente.
    2. Anche il parcheggio sotterraneo non era controllato da nessuno: si poteva imbottirlo di tritolo senza problemi.
    3. La piazza era piena di abusivi che vendevano bottiglie di vetro, non necessariamente piene di ciò che dichiarava l'etichetta.
    4. Persino i negozianti della piazza vendevano birre in bottiglia, perché NON c'era nessun divieto.

    Com'è andata, lo sapete: durante la partita, più o meno alla stessa ora, in varie parti di Torino si sono sentiti degli "spari" (probabilmente erano petardi sparati nei vari parcheggi sotterranei, per creare l'effetto "rimbombo", ma tuttora non si è sicuri di un cazzo... non si conoscono autori né dinamiche né motivazioni... e questo la dice lunga su tutto il resto).
    A quel punto, la gente in piazza San Carlo si è letteralmente SFRACELLATA contro le transenne, per scappare da quello che pensavano fosse un attentato dell'ISIS.
    Qualcuno è addirittura volato giù dalle scale del parcheggio, finendo calpestato, parecchi si sono feriti coi cocci delle bottiglie... e ci è scappato il morto.

    In conseguenza di tutto quello che ho scritto, per gli eventi dal vivo è scattato a livello nazionale l'obbligo di TRANSENNE: persino al PercFest (che quest'anno ha rischiato di saltare, a causa di questa legge di merda).
    Quindi anche lì, se fosse successo qualcosa, ci sarebbe scappato il morto.
    Senza contare l'idiozia di creare code lunghissime ipercompatte in cui NESSUNO è controllato da nessuno.

    Adesso però arriva il bello: cogliendo la palla al balzo per fare felici i veeeekki che abitano in centro, la Appendino ha fatto strike.
    Col pretesto della sicurezza (in realtà per eliminare il rumore mantenendo il consenso), nel giro di pochi giorni, Torino è diventata PEGGIO della Lombardia!
    • Divieto di vendere alcolici "da asporto" dopo le OTTO di sera
    • Divieto di bere e MANGIARE all'aperto dopo l'una (secondo alcuni) dopo le tre (secondo altri... non si capisce un cazzo)... e il divieto comprende i dehors!
    • Da nessuna parte ho trovato l'orario di fine divieto (le sei? le sette? le otto?)... ma ho tanta voglia di fare l'after per il gusto di.
    • Divieto di dare alcool anche DENTRO i locali, dopo una certa ora non meglio precisata... ma non ho ben capito se almeno posso bere DENTRO casa mia.

    Di fronte a una TROIATA del genere, logicamente, è scoppiata la sommossa popolare.
    A farne le spese, purtroppo, sono i clienti dei dehors ed i poliziotti... inviati, loro malgrado, a far rispettare il divieto, con mezzi assolutamente inopportuni.

    Capisco la rabbia della gente: stai bevendo da qualche parte per i cazzi tuoi, arriva un agente della polizia, ti sequestra la birra e multa il locale che te l'ha regolarmente venduta. Siamo all'assurdo.
    Capisco anche il senso di frustrazione della polizia, chiamata a ricoprire un ruolo odioso, quando ci sarebbero cose ben più importanti da fare (cioè, ad occhio e croce, TUTTE).
    Però, il livello di scontro a cui si è arrivati non ha spiegazioni logiche... pare che in Vanchiglia (casa Anovex) una ragazza si sia fatta male, per una cosa che, semplicemente, NON ha senso.

    Siccome alcuni degli interessati sono legati al centro sociale Askatasuna, il rischio è che adesso lo chiudano... e mi spiacerebbe davvero, perché ci ho visto visto alcuni concerti splendidi ed è un pezzo di storia della città.
    La beffa è che sono stati proprio quelli di Askatasuna a buttare merda su Fassino ed a spingere per la vittoria della Appendino... anche se non ho mai capito perché. E ormai, per imparare la lezione, è troppo tardi.

    [versione breve]
    Da oggi, a Torino si esce su Internet. Vaffankulo.
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime22/06/2017, 10:14 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: MarokOra, cosa c'è di positivo nel transennare una piazza?
    Secondo me, un grosso grasso succosissimo CAZZO.
    Secondo altri, offre la possibilità di controllare che la gente non porti dentro bombe, coltelli o vetro.
    Bene: analizziamo questo controllo.
    1. Non c'era: alle transenne, nessuno controllava niente.
    2. Anche il parcheggio sotterraneo non era controllato da nessuno: si poteva imbottirlo di tritolo senza problemi.
    3. La piazza era piena di abusivi che vendevano bottiglie di vetro, non necessariamente piene di ciò che dichiarava l'etichetta.
    4. Persino i negozianti della piazza vendevano birre in bottiglia, perché NON c'era nessun divieto.


    Piccolo appunto... i controlli c'erano all'ingresso, o per lo meno nel pomeriggio, sono passata di lì e posso dire di aver visto agenti che controllavano borse e zaini. Ovviamente non era un controllo "da aeroporto", quindi qualcosa sarà anche passato. Comunque, sono validi tutti gli altri punti scritti da Marok: il parcheggio sotterraneo non era chiuso, pare che gli abusivi siano passati tutti da lì, i negozianti non sapevano un cazzo di alcun divieto di vendere bevande in vetro, perchè non c'era.

    Su tutto il resto della versione lunga scritta da Marok sono, purtroppo, d'accordo. Purtroppo perchè per anni Torino è stata una città in cui si poteva uscire tranquillamente la sera o andare ad un concerto in piazza, e adesso no. Sia per le misure da coprifuoco che stanno adottando, sia perchè gli eventi ed i concerti all'aperto saranno probabilmente sempre di meno...

    Vorrei solo ricordare che un anno fa una persona era disperata ed un'altra diceva "vediamo come va". Il tutto in attesa di fare una bella uscita serale con gli amici torinesi che hanno votato cinquestelle. E sokiamo tutti.
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime22/06/2017, 10:49
      2 punti
    Posted By: Choolaudiail parcheggio sotterraneo non era chiuso, pare che gli abusivi siano passati tutti da lì

    Ogni città ha il suo Pignuin. :-D
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime23/06/2017, 09:25
      2 punti
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime23/06/2017, 09:34
      3 punti
    Posted By: Choolaudia Divieto di applausi al festival letterario.

    Posted By: La StmpaAll’inizio si limitava a disturbare alzando al massimo il volume del televisore, distraendo il pubblico

    Ma non dice su che canale: uno di quelli che trasmettono la messa, magari? :-D
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/06/2017, 12:14
      0 punti
    Io non so se questo cambierà le cose e gli antivaccinisti cambieranno idea, ma è morto un bimbo di morbillo. Nel 2017. In Italia.
    Aveva la leucemia e quindi era immunodepresso, è stato contagiato dai fratelli non vaccinati.

    http://www.lastampa.it/2017/06/22/italia/cronache/complicanze-da-morbillo-muore-un-bimbo-affetto-da-leucemia-0uzIb8IOsVSbi35ebuPIDJ/pagina.html
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime23/06/2017, 13:27
      0 punti
    Posted By: saeIo non so se questo cambierà le cose e gli antivaccinisti cambieranno idea, ma è morto un bimbo di morbillo. Nel 2017. In Italia.
    Aveva la leucemia e quindi era immunodepresso, è stato contagiato dai fratelli non vaccinati.

    http://www.lastampa.it/2017/06/22/italia/cronache/complicanze-da-morbillo-muore-un-bimbo-affetto-da-leucemia-0uzIb8IOsVSbi35ebuPIDJ/pagina.html

    Evito di esprimere il mio parere che sennò divento violenta.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/06/2017, 14:07
      2 punti
    Posted By: Choolaudia
    Posted By: sae Io non so se questo cambierà le cose e gli antivaccinisti cambieranno idea, ma è morto un bimbo di morbillo. Nel 2017. In Italia.
    Aveva la leucemia e quindi era immunodepresso, è stato contagiato dai fratelli non vaccinati.

    http://www.lastampa.it/2017/06/22/italia/cronache/complicanze-da-morbillo-muore-un-bimbo-affetto-da-leucemia-0uzIb8IOsVSbi35ebuPIDJ/pagina.html

    Evito di esprimere il mio parere che sennò divento violenta.


    Io non provo rabbia in questo momento, solo tristezza e purtroppo paura per queste malattie e per quella parte di società in cui stiamo vivendo che condiziona anche la vita mia e di chi voglio bene: quella porzione irrazionale, ignorante, pericolosa.

    Ho letto un commento che mi ha sconvolto sul fatto in questione:
    diceva che quei genitori vivranno con il rimorso ecc ecc, ma si concentrava sui fratellini. Prima o poi tra qualche anno cercheranno e troveranno la notizia di come è morto il fratello e scopriranno che involontariamente e senza colpe ma di fatto sono stati loro a trasmettergli il morbillo che è stato letale per il fratellino malato di leucemia. Anche loro forse sono condannati al rimorso...
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime29/06/2017, 11:10
      5 punti
  3.   0 punti
    •  
      CommentAuthorPropoli
    • CommentTime19/08/2017, 12:01 modiFICAto
      3 punti
    Giovane donna, hai mai sentito questa canzone?

    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime23/10/2017, 16:18
      3 punti
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime23/10/2017, 17:13
      1 punto
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime28/10/2017, 16:29
      5 punti
    Ogni tanto, si parla di crisi della carta stampata e del fatto che non si vendono più giornali... perché tutti escono su Internet.
    In effetti, non riesco a capire come faccia la gente a preferire una pagina web scritta di fretta, da gente perlopiù incompetente, spesso senza una redazione, un direttore responsabile, un controllo dei contenuti... quando invece ci sarebbe la nobile carta stampata, curata da professionisti!

    Nella diapositiva, pagina 3 della "Nuova Provincia di Biella" di oggi, sabato 28 ottobre 2017.

    La nuova provincia di Biella
    •  
      CommentAuthorQbiz
    • CommentTime08/11/2017, 11:27
      0 punti
    Posted By: Forz se muore un amico, trovi un tesoro


    Non so se è più bella la notizia o il fatto che cominci in lettere cubitali con PIOMBINO!!! Mancava solo KASTROX
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!