Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Archivio Audio/Video
    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Ghestbuk
    • History
    • I Siti Strani
    • Piombino
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime17/12/2015, 13:07
      2 punti
    Posted By: sae
    Posted By: Huber
    Tutto inizia con me medesimo che telefono a [u] per invitarlo ad una festa mascherata a casa di alcuni miei amici di Losanna. Com'è come non è, decidiamo di recarci sul posto "vestiti" da naturisti. Quindi il sogno prosegue con me nudo che presento ai miei amici un [u] altrettanto svestito.
    Poi dopo un po', mi viene un idea e mi metto dei boxer foderati con delle foglie di fico e pretendo d'essermi travestito da Adamo, mentre [u] sembra trovarsi bene così visto che lo vedo, nudo come un verme, parlare con un gruppo di persone mentre sorseggia una birra.


    Certified Gheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!:-P
    Qiqqo approved

    Uber ghei
    (pausa nostalgia ;))
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime17/12/2015, 13:58
      2 punti
    Ecco, tutti bravi a fare i gay con il culo degli altri ;)

    Tutti gelosi perché sono andato alla festa con [u] e non con uno di voi...
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime09/03/2016, 15:05
      2 punti
    Dopo tanti bei sogni... l'INCUBO di LEN!

    IVREA! No escape

    (scattata stamattina... tnx Fabrizio Rizzolo dei Farinei!)

    (nota per newfags: in questi giorni, QUEEEESTA È IVREEEEA!)
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime09/03/2016, 15:27
      1 punto
    Mi ero perso il sogno di Huber!
    Ma almeno ce l'avevo lunghissimo o era come la triste realtà?
    •  
      CommentAuthorsaretta
    • CommentTime09/03/2016, 17:59
      0 punti
    HO sognato di essere a un concerto degli eelst ,tanta gente ma non era presente la strumentazione .


    ps:non mi drogo
    •  
      CommentAuthorRyo
    • CommentTime14/03/2016, 10:31
      1 punto
    Il Richiamo del Nord
    Sogno nella notte del 13 Marzo 2016, durante il turno di Guardia Medica.
    Alcool: Zero
    Droghe: Zero

    Mi trovavo in una specie di porto, a bordo di una nave di certo non turistica, molto spartana. Avevo l'impressione di dover scappare o comunque di non dover dare troppo nell'occhio. Giravo per la nave esplorando ogni ponte, con la speranza di trovare la via giusta. Nel tragitto incontrai un tizio stranissimo vestito da scozzese con la barba lunghissima e rossiccia, accompagnato dal figlio di circa 7 anni. I due mi invitarono a seguirli in un cunicolo che immetteva direttamente in mare. Camminammo per un tempo lunghissimo senza parlare fino a che non terminò il cuniculo e toccai la terra ferma..."Cazzofigata! Ma come abbiamo fatto a passare dall'Olanda alla Norvegia!" - dissi. Lo stupore era tanto e estasiato dal paesaggio rifiutai l'invito dei due strani individui a proseguire per il fiordo con una specie di imbarcazione di fortuna. Il sogno finisce con me insieme a mia moglie che siamo seduti su un pontile a guardare la luna con la danzante luce verde dell'Aurora Boreale.

    Lo so...mi sono innamorato della Norvegia.
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime14/03/2016, 13:24
      3 punti
    Posted By: RyoNel tragitto incontrai un tizio stranissimo vestito da scozzese con la barba lunghissima e rossiccia

    KAAAAAAAAASTROX!!!!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime14/03/2016, 14:22
      2 punti
    Posted By: Grumo
    Posted By: Ryo Nel tragitto incontrai un tizio stranissimo vestito da scozzese con la barba lunghissima e rossiccia

    KAAAAAAAAASTROX!!!!

    Nessbeth...
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime14/03/2016, 16:50
      2 punti
    Posted By: Marok
    Posted By: Grumo
    Posted By: Ryo Nel tragitto incontrai un tizio stranissimo vestito da scozzese con la barba lunghissima e rossiccia

    KAAAAAAAAASTROX!!!!

    Nessbeth...

    KAAAĄÀÁÂÃÄÅĀĂǍǞǠȀДȀǠǞǍÁĂĀÅÄÃÂÁÀĄAAASTROOOOOX!!!!!!!!
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime20/07/2016, 09:34 modiFICAto
      3 punti
    Sarà il caldo di questi giorni, sarà che ieri sera ho mangiato pesante, fatto sta che sono tornato a sognare la gente del buko.
    Il sogno inizia quando alzandomi una mattina scopro una tenda da campeggio in giardino con dentro Grumo, [u], Choo e Marok. Il gruppetto mi spiega che sono a Losanna per il Balelec (un festival musicale che si tiene al politecnico). Visto che oramai sono lì, decido di unirmi a loro e andiamo tutti a vedere un concerto. Il gruppo musicale faceva cagarissimo, per intenderci c'era più gente sul palco che sotto. Con mia grandissima sorpresa scopro che tutti i miei amici conoscono le parole delle canzoni a memoria e penso che il cantante dev'essere un caro amico di Marok... l'unica spiegazione possibile.
    A fine serata siamo tutti belli sbronzi. Choo si mette al volante della prima macchina e imbarca Grumo e Marok. Io, che mi sento troppo ubriaco per prendere il volante, chiedo a [u] di guidare la mia polo (ora con il senno di poi mi rendo conto di quanto questa decisione fosse veramente poco oculata. Pazienza, per fortuna era solo un sogno).
    Il tutto finisce con noi tutti che scorrazziamo in macchina per la strade di Losanna con Choo che ci fa da cicerone.
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime20/07/2016, 09:47
      2 punti
    Posted By: HuberSarà il caldo di questi giorni, sarà che ieri sera ho mangiato pesante, fatto sta che sono tornato a sognare la gente del buko.
    Il sogno inizia quando alzandomi una mattina scopro una tenda da campeggio in giardino con dentro Grumo, [u], Choo e Marok. Il gruppetto mi spiega che sono a Losanna per il Balelec (un festival musicale che si tiene al politecnico). Visto che oramai sono lì, decido di unirmi a loro e andiamo tutti a vedere un concerto. Il gruppo musicale faceva cagarissimo, per intenderci c'era più gente sul palco che sotto. Con mia grandissima sorpresa scopro che tutti i miei amici conoscono le parole delle canzoni a memoria e penso che il cantante dev'essere un caro amico di Marok... l'unica spiegazione possibile.
    A fine serata siamo tutti belli sbronzi. Choo si mette al volante della prima macchina e imbarca Grumo e Marok. Io, che mi sento troppo ubriaco per prendere il volante, chiedo a [u] di guidare la mia polo (ora con il senno di poi mi rendo conto di quanto questa decisione fosse veramente poco oculata. Pazienza, per fortuna era solo un sogno).
    Il tutto finisce con noi tutti che scorrazziamo in macchina per la strade di Losanna con Choo che ci fa da cicerone.

    Tenda da campeggio e Marok... un connubio che non vedo da un bel po' di anni... ahaha!!
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime21/07/2016, 08:59
      1 punto
    Posted By: HuberA fine serata siamo tutti belli sbronzi. Choo si mette al volante della prima macchina e imbarca Grumo e Marok. Io, che mi sento troppo ubriaco per prendere il volante, chiedo a [u] di guidare la mia polo (ora con il senno di poi mi rendo conto di quanto questa decisione fosse veramente poco oculata. Pazienza, per fortuna era solo un sogno).

    Non è colpa mia se a Losanna la gente guida sempre in prima!
    Comunque al Balelec ci son stato, e in effetti al primo concerto del pomeriggio c'era davvero più gente sul palco che sotto :O

    Huber, se vuoi venire al Paleo fammi un fischio :) (inb4 questo forum non è una chat)
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime21/07/2016, 09:52
      0 punti
    Posted By: [u]
    Huber, se vuoi venire al Paleo fammi un fischio :) (inb4 questo forum non è una chat)


    In altre circostanze ci sarei venuto... ma al momento devo essere sempre raggiungibile ;)
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime24/07/2016, 21:58
      2 punti
    Posted By: HuberIl gruppo musicale faceva cagarissimo, per intenderci c'era più gente sul palco che sotto. Con mia grandissima sorpresa scopro che tutti i miei amici conoscono le parole delle canzoni a memoria e penso che il cantante dev'essere un caro amico di Marok... l'unica spiegazione possibile.

    Alan Magnetti?
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime23/08/2017, 10:53
      7 punti
    Ieri ho sognato che [u] mi invitava a casa sua a bere una birra e mangiare salame con Tracca e Daiconan.
    Questa mattina mi son svegliato e ... cazzo! Non era un sogno!
    •  
      CommentAuthordaiconan
    • CommentTime24/08/2017, 14:56
      8 punti
    L'altro ieri ho sognato che [u] e [hu] dicevano di voler organizzare la prossima convention favica a Losanna... emminghiavedi che la convention extracomunitaria non l'aveva ancora pensata nessuno!

    Dai, tutti ubriachissssssimi a sboccare nel lago!
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime25/08/2017, 08:41
      1 punto
    Posted By: daiconanL'altro ieri ho sognato che [u] e [hu] dicevano di voler organizzare la prossima convention favica a Losanna... emminghiavedi che la convention extracomunitaria non l'aveva ancora pensata nessuno!

    Dai, tutti ubriachissssssimi a sboccare nel lago!

    Sìììì!!!! :-D
    •  
      CommentAuthorIl verro
    • CommentTime25/08/2017, 08:42
      0 punti
    Posted By: daiconanDai, tutti ubriachissssssimi a sboccare nel lago!

    Ciao.
    Io ci faccio anche altro, tutto addosso a voi.
    Anche da sobrio.
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime24/11/2017, 09:06
      2 punti
    Stanotte ho sognato di andare a trovare Marok a casa sua che però era a Settimo Torinese in un palazzo vicino al sottopassaggio di Via Leinì. C’erano i miei tre gatti più una mia gatta che é misteriosamente scomparsa due anni fa e quindi ero meravigliata di ritrovarla a casa Marok e le dicevo che era una vagabonda incallita ma ero felice di averla ritrovata. Poi cazziavo tutti i miei gatti perché salivano sul letto del padrone di casa e lui pareva apprezzare che lo facessi, perché era allergico al pelo felino. Poi scendevamo in strada (c’era anche mio marito) tutti insieme perché io con la famiglia dovevo andare al centro commerciale mentre Marok ad un concerto di Elio e inspiegabilmente appare fra le sue mani un pianoforte a mezza coda di un colore orrendo (verdastro) ed io cazziavo Pietro perché, invece di dare una mano al povero Dottore che portava a braccia nude quel peso assurdo, si limitava a cercare la nostra auto. Il sogno finisce con un traffico bestiale che si frappone fra noi e Marok, il quale é intento a sistemare il pianoforte nel parcheggio sotto casa.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime24/11/2017, 13:13
      1 punto
    Ci tengo a rassicurare tutti: non ho sviluppato allergia ai gatti, ma ho conservato l'intolleranza alla fatica. Piuttosto di spostare a mani nude un pianoforte a mezza coda, lo metterei su "te lo regalo se vieni a prenderlo!"
    Inoltre, non mi sono trasferito a Settimo... perché negli ultimi anni l'ho trovata migliorata ed il mio motto è PEGGIORARE. SEMPRE!
    Infine, non ho più gatti, ma... se mi vuoi venire a trovare sei sempre la benvenuta! :)
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime25/11/2017, 14:17
      3 punti
    Posted By: ferillimentre Marok ad un concerto di Elio e inspiegabilmente appare fra le sue mani un pianoforte a mezza coda di un colore orrendo (verdastro) ed io cazziavo Pietro perché, invece di dare una mano al povero Dottore che portava a braccia nude quel peso assurdo

    Io mi ricordo quattro ragazzi con la chitarra
    e un pianoforte sulla spalla.

    [cit.]
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime28/07/2018, 14:35
      6 punti
    Stanotte ho sognato che c'era uno sconosciuto, in casa mia, portato da Marok... che prendeva tutti i miei libri dalla mia libreria, li guardava, e poi li rimetteva sullo scaffale NESSUNO AL SUO POSTO!

    Cazzo quanto mi saliva l'autismo!!!
    ahaha niubbo crepa
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime25/01/2019, 09:11
      5 punti
    Piccolo antefatto: la mia azienda si sta fondendo con un'altra, per farne nascere una terza.

    Fatto: stanotte ho sognato che veniva creato un inno della nuova azienda (e già qui ha del paradossale) con un testo che ricorda molto le strofe de Gli uomini sessuali, con la Cambogia al posto del Vietnam.

    Postfazione: ora sono in ufficio e continuo a canticchiare tra me e me Gli uomini sessuali ingoiano il mopleeeeen....
    •  
      CommentAuthorMeemmow
    • CommentTime02/02/2019, 17:46
      1 punto
    Due notti fa ho sognato di visitare un collegio femminile di suspiriana memoria.
    Non aggiungerò altro, se non le urla di una ragazza che gridava "Manueeelaaa!"... e non era certo la nostra Manovella, tanto meno una colta citazione musicale.
  1.   2 punti
    Posted By: [u]
    Posted By: Huber A fine serata siamo tutti belli sbronzi. Choo si mette al volante della prima macchina e imbarca Grumo e Marok. Io, che mi sento troppo ubriaco per prendere il volante, chiedo a [u] di guidare la mia polo (ora con il senno di poi mi rendo conto di quanto questa decisione fosse veramente poco oculata. Pazienza, per fortuna era solo un sogno).

    Non è colpa mia se a Losanna la gente guida sempre in prima!

    Mi ricordo che quando è uscita "Tutti vogliono viaggiare in prima" pensavo che bastava mettere il nonno alla guida
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime03/02/2019, 19:08 modiFICAto
      3 punti
    Sogno di stanotte: mi trovo a camminare su strade molto ripidie, arranco tra le nebbie su una scalinata che finisce in un paese inculatissimo (e quindi familiare) posto su un alto strapiombo. A un certo punto mi si affianca Elio (!) in pantaloncini blu, canottiera gialla bordata blu, fascia bianca sulla testa e un numero sul pettorale: realizzo quindi di essere in mezzo a una gara.
    Io sono stanchissimo, e per cercare di mettere insieme le ultime forze e darmi la carica metto il brano "Omosessualità" a tutto volume: Elio gradisce molto, e il suo entusiasmo trascinante ci porta verso il paesino suddetto.
    Esso non ha praticamente strade, tranne quella sullo strapiombo, e le case sono tutte attaccate, quindi per proseguire verso la cima della montagna bisogna entrare all'interno degli edifici. Entriamo nel primo e ci troviamo in uno stanzone con pareti e soffitto perlinato, tipo rifugio alpino, dove stanno mangiando degli adolescenti casinisti, in pratica una mensa delle medie. Fermo un attimo Elio e urlo ai ragazzi:"MA SAPETE CHI E' LUI?". Alcuni (2) lo guardano perplessi, ma poi ricominciano a fare casino insieme agli altri. Elio fa l'espressione un po' così e poi ce ne andiamo sconsolati. E il sogno finisce.
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!