Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Foto (Macros)
    • Foto (Mas Turbato Reum)
    • Foto (Meme Party)
    • Foto (Xuk.ru)
    • Ghestbuk
    • History
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthorMetallus
    • CommentTime07/05/2009, 12:10 modiFICAto
      2 punti


    Ha smerdato il tizio in due secondi netti. XD
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime07/05/2009, 12:17 modiFICAto
      0 punti
    Sticazzi, grande intervento... penso sia una cosa che dovrebbero ascoltare TUTTI gli italiani (e non).

    Cmq anche io ho sempre pensato che essere comunisti sia come fare parte di una club di calcio... uguale uguale.
    •  
      CommentAuthorFabrizioP
    • CommentTime07/05/2009, 12:42
      0 punti
    Ma parlavano di quelli che mangiano i bambini o sbaglio?! ;-)
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime07/05/2009, 12:57
      0 punti
    Si quelli. Se ci fai a caso, i comunisti mangiano i bambini. Mentre a destra preferiscono farci del sesso (ok ha 18 anni, ma appena compiuti).
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime07/05/2009, 13:01
      1 punto
    Posted By: Huber (ok ha 18 anni, ma appena compiuti).

    E infatti adesso direi che ha smesso.
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime07/05/2009, 13:04
      -1 punti
    Posted By: [u]
    Posted By: Huber (ok ha 18 anni, ma appena compiuti).

    E infatti adesso direi che ha smesso.


    Ha smesso? Cosa? Di compiere gli anni? Ca22o se cosi fosse allora devo assolutamente sapere come ha fatto. Anzi, potessi perdere un po' sarebbe anche meglio.
    • CommentAuthorformytesa
    • CommentTime07/05/2009, 23:36
      0 punti
    ommioddio è favoloso.
    Fabio Volo che nel giro di due secondi ha creato IL FREDDO.
    mi immagino la reazione del 31enne scemo che ha iniziato a sudare e ad andare in iperventilazione.
    •  
      CommentAuthorLavinia
    • CommentTime07/05/2009, 23:51
      1 punto
    Però, ecco, c'è una cosa che mi chiedo da diverso tempo ossia: perché tanta gente pensa che se segui il calcio sei di destra. È una cosa che ho sentito spesso e a cui non riesco a trovare nessun fondamento.
    •  
      CommentAuthorFrash
    • CommentTime08/05/2009, 00:13
      0 punti
    Fabio Volo, a parte essere un mio compaesano, è un grande.
    Ad ogni modo se io dovessi definire cos'è un comunista direi "una persona simpatica, con grandi sogni, ma troppo testarda (leggasi "che non scende mai a compromessi") e/o sbronza e/o fumata per poterli mettere in pratica". Un po' come gli slogan per la festa di San Patrizio che dicono "...e l'ottavo giorno Dio creò il whisky per impedire agli irlandesi di conquistare il mondo".
  1.   0 punti
    Posted By: Lavinia Però, ecco, c'è una cosa che mi chiedo da diverso tempo ossia: perché tanta gente pensa che se segui il calcio sei di destra. È una cosa che ho sentito spesso e a cui non riesco a trovare nessun fondamento.

    A me sembra volesse implicare il fatto che quando segui il calcio sei nella media del popolo italiano = idiota.
    • CommentAuthorGiuanne
    • CommentTime08/05/2009, 01:27
      0 punti
    Posted By: quetzalcoatl A me sembra volesse implicare il fatto che quando segui il calcio sei nella media del popolo italiano = idiota.

    •  
      CommentAuthorLavinia
    • CommentTime10/05/2009, 16:46
      -1 punti
    Posted By: quetzalcoatl
    Posted By: Lavinia Però, ecco, c'è una cosa che mi chiedo da diverso tempo ossia: perché tanta gente pensa che se segui il calcio sei di destra. È una cosa che ho sentito spesso e a cui non riesco a trovare nessun fondamento.

    A me sembra volesse implicare il fatto che quando segui il calcio sei nella media del popolo italiano = idiota.

    Non so, boh, non credo. Personalmente non è che seguo il calcio, quel pochino che so è venuto fuori guardando Mai Dire Gol, ascoltando CaterSport la Domenica, per non parlare dei vari Rai Dire Gol a Mondiali/Europei che son sacri... Però, voglio dire, uno segue il calcio perché gli piace lo sport, non credo che ci sia qualcuno che apprezzi poi tutti i vari arbitraggi sbagliati, le partite comprate etc (e soprattutto, chi tifa Milan non significa che sia berlusconiano, precisiamolo). Eppoi, se mi permettete la constatazione, molte volte mi è sembrato che dire di non seguire il calcio e/o di non amarlo sia diventato un altro cliché e forse potrebbe c'entrare col fatto che se lo segui sei di destra.
    Mobbasta che se vado troppo avanti poi non so come tornare indietro.
    :D
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime10/05/2009, 16:51
      0 punti
    Parliamo per luoghi comuni:
    Il calcio è di destra perché è una macchina da business e non un gioco.
    Ma è anche di sinistra, visto che è il gioco più popolare, dove tutti i bambini scendono per strada a giocare indipendentemente dal luogo e dai compagni di gioco.

    Parliamo per dati di fatto:
    Uno che va allo stadio per tifare una squadra che manco guarda perché troppo impegnato a maledire polizia e tifosi (non squadra, tifosi) avversari è una testa di cazzo... Cazzo spendi centinaia di euro per un abbonamento di una squadra che probabilmente manco conosci i giocatori, se non quelli che ogni tanto fate il coro?!
    •  
      CommentAuthor[u]
    • CommentTime10/05/2009, 17:06 modiFICAto
      0 punti
    Come chi va ai concerti solo per fare le foto o, peggio, per la pheega!
  2.   -1 punti
    Posted By: Lavinia e forse potrebbe c'entrare col fatto che se lo segui sei di destra.

    C'entrare non esiste, nonostante il famigerato uso che ne fanno al sud, spesso anche privo dell'apostrofo.
    "Entrarci" e "c'entra" sono le forme corrette.
    •  
      CommentAuthorGovernatòra
    • CommentTime10/05/2009, 19:12 modiFICAto
      0 punti
    Posted By: quetzalcoatl
    Posted By: Lavinia Però, ecco, c'è una cosa che mi chiedo da diverso tempo ossia: perché tanta gente pensa che se segui il calcio sei di destra. È una cosa che ho sentito spesso e a cui non riesco a trovare nessun fondamento.

    A me sembra volesse implicare il fatto che quando segui il calcio sei nella media del popolo italiano = idiota.


    Da ascoltatrice piuttosto fedele di Fabio Volo posso dirvi che Quetz ha capito perfettamente il senso della frase.

    Da milanista, non berlusconiana, posso dire che non capisco perchè la nostra passione venga sminuita, e sono anche convinta che non tutti quelli che vanno allo stadio guardino solo i poliziotti...

    Da meridionale, infine, caro Grammar Nazi, ti dico che non siamo solo noi a usare quel verbo nel modo errato. Gli errori li fanno al nord, al centro e al sud, te lo posso assicurare...
    Qualcuno dovrebbe trasformarsi in Luoghi Comuni Nazi...
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime10/05/2009, 19:47 modiFICAto
      0 punti
    Non è vero, ci sono errori tipici dei meridionali ed errori tipici dei settentrionali. Ad esempio un errore tipico dei veneti è il "quando che", che nel resto dell'Italia non è così presente.

    Per il resto, Governatòra, prova a guardarti un po' qualche forum di "tifoserie organizzate"...
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime10/05/2009, 22:37
      2 punti
    Posted By: Grammar Nazi
    Posted By: Lavinia e forse potrebbe c'entrare col fatto che se lo segui sei di destra.

    C'entrare non esiste, nonostante il famigerato uso che ne fanno al sud, spesso anche privo dell'apostrofo.
    "Entrarci" e "c'entra" sono le forme corrette.


    Grammar Nazi, Lei mi è davvero troppo pignolo.

    Come scriverebbe in italiano corretto la frase: "e forse potrebbe c'entrare col fatto che" ?

    "Forse potrebbe entrarci col fatto che..." non sta in piedi e non vuol dire un cazzo.
    "Forse potrebbe avere a che fare col fatto che..." è prolisso e ridondante.
    "Forse potrebbe avere attinenza col fatto che..." è già meglio, ma è comunque meno chiaro.

    Per risolvere in modo pulito (e corretto secondo la grammatica ufficiale) bisogna rigirare la frase:
    "Forse c'entra il fatto che..."
    Così è chiaro, però non traduce esattamente la frase originale: si perde un pezzo.
    Ne vale davvero la pena?

    Un tempo anche "suicidarsi" era considerato errore: "suicidare" vuol dire già "uccidere se stesso". Poi l'accademia della crusca ha preso atto che "suicidare" NON è italiano.
    Stesso discorso per "microbo", considerato errore fino a pochissimi decenni fa, perché la versione corretta era "micròbio". Anche in questo caso, l'accademia della crusca ha dovuto prendere atto che "microbo" è italiano, il "suo" micròbio no.
    Anche "io soddisfo" era sbagliato: l'accademia voleva "io soddisfò, tu soddisfai, egli soddisfà". Anche qua, la resa è arrivata dopo decenni di logoramento.

    Quando un vocabolo, un'espressione od una forma verbale è da tempo radicata nell'uso quotidiano di una lingua in tutto il territorio di un Paese, da nord a sud, senza eccezioni (ed è il caso di "c'entrare"), continuare a considerarla errore, come fa l'accademia della crusca, è semplicemente stupido.
    Specie quando il lessico riconosciuto come corretto NON fornisce alternative credibili.
  3.   0 punti
    Posted By: lelevez Non è vero, ci sono errori tipici dei meridionali ed errori tipici dei settentrionali. Ad esempio un errore tipico dei veneti è il "quando che", che nel resto dell'Italia non è così presente.

    Per il resto, Governatòra, prova a guardarti un po' qualche forum di "tifoserie organizzate"...


    ... e infatti io ho detto "non tutti quelli che vanno allo stadio"...
    E ripeto che ciò a cui fa riferimento Grammar Nazi accade anche al nord, gli stessi errori possono essere fatti al nord e al sud, ciò di cui parli tu è una cosa diversa...
    •  
      CommentAuthorshake
    • CommentTime10/05/2009, 23:08 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: Marok
    Posted By: Grammar Nazi
    Posted By: Lavinia e forse potrebbe c'entrare col fatto che se lo segui sei di destra.

    C'entrare non esiste, nonostante il famigerato uso che ne fanno al sud, spesso anche privo dell'apostrofo.
    "Entrarci" e "c'entra" sono le forme corrette.

    "Forse potrebbe entrarci col fatto che..." non sta in piedi e non vuol dire un cazzo.

    Beh, entrarci è corretto. "C'entrare" è sbagliato come "c'avere", gli altri esempi che hai fatto si riferiscono a parole tecnicamente giuste che sono state semplificate nell'uso comune per farle suonare meglio. Qui si parla di una cosa sbagliata già dall'inizio. "Entrarci" è una parola normalissima, non suona male... non vedo dove sia problema...
    •  
      CommentAuthorGrammar Nazi
    • CommentTime10/05/2009, 23:23 modiFICAto
      0 punti
    Posted By: Marok Come scriverebbe in italiano corretto la frase: "e forse potrebbe c'entrare col fatto che" ?

    Questa frase è un aborto e come tale va considerata, non si parla di una forma erronea che va a sostituire la forma corretta in disuso, di forme corrette ce ne sono ben due, entrambe sono preferibili e hanno i propri usi.
    Per lo stesso motivo non scriveresti c'avere o c'essere.
    EDIT: Come giustamente fa notare anche Shake.
    •  
      CommentAuthorEminenza
    • CommentTime10/05/2009, 23:27
      0 punti
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime11/05/2009, 00:57 modiFICAto
      0 punti
    Posted By: LaviniaPerò, voglio dire, uno segue il calcio perché gli piace lo sport


    sport e calcio... stanno diventando sempre piu sinonimi, la qual cosa mi contrisce.
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!