MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0718


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Giovedì 21 gennaio 2016 4:45
Oggetto: Dieci anni di SOKA



Cari diversamente figati,
benvenuti nel 21 gennaio 2016, decennale della SOKA, la nostra Seconda Ottima Konvention Autogestita!
www.marok.org/Elio/Storie/soka.htm

Ebbene sì: sono passati dieci anni da quella che un illustre personaggio potrebbe giustamente definire una valida alternativa ad un intrattenimento intelligente. In quella fredda giornata di gennaio, la combinazione di una serie infinita di fattori diversamente figati e drammaticamente negativi era riuscita a dare vita ad una delle migliori feste di sempre.
E a qualcuno la domanda potrebbe sorgere spontanea: "Boh... ma che c'era di così speciale?".
E la risposta è: "Un cazzo!".
È questo il bello... c'eravamo noi, in una condizione di felicità diffusa, difficilmente ripetibile.

Gli ingredienti esistevano già: ci eravamo ispirati alle convention organizzate dagli Elio e le Storie Tese (terminate il 20/01/2001, QUINDICI anni fa!), ma anche ai raduni di Id al-adha, cioè la festa dello sgozzamento del cammello, e di PIOMBINO... avevamo frullato tutto quanto, ci avevamo skizzato sopra il nostro handicap, abbiamo messo in forno... ed è uscita una cosa buona.

Da allora, come la settimana enigmistica, la SOKA ha vantato innumerevoli tentativi di imitazione... e forse i due venuti meglio sono stati i due raduni dell'anno scorso.
Comunque, sono tantissime le immagini della SOKA che porteremo per sempre con noi... ma ci tengo a ricordare la mia personale TOP TEN!

  1. Dopo anni di corrispondenza scritta, finalmente ho incontrato dal vivo MAPO_SAE... scoprendo che SONO IN DUE: due gemelli eterozigoti, MAPO e SAE.
    Un solo indirizzo email, soggetto e verbi al singolare, una sola firma... in DUE!
    È stato il mio primo (e finora unico!) incontro con un caso di SCHIZOFRENIA ALL'INCONTRARIO.
  2. Sul bus dell'andata, l'improvvisa crisi autistica di GRUMO, perché stavamo facendo casino e sui mezzi pubblici NON SI DEVE fare casino!
    www.marok.org/Elio/Foto/06soka/soka_pm075.jpg
    (grazie al prof Magneto per la splendida diapositiva)
  3. Sfogliando i nostri album di foto, ELIO aveva visto una foto di SCHOPENHAUER, l'aveva indicato a Piombino e, con aria solenne, gli aveva detto: "Tu in confronto a lui non sei NESSUNO!".
    Fu la frase giusta nel momento giusto, il sottotitolo perfetto della FINE dell'era di IVAN PIOMBINO: da allora, il romanticoglione non sarebbe mai più riuscito ad essere l'incubo numero uno di Elio e le Storie Tese.
    Però avrebbe fatto lo Sbiancamento Anale.
  4. L'emozione di sentire i South a Phoss accompagnare DA DIO i testi BRUTALIZZATI dal Favone Grassone, con una lunga e succosissima sequela di insulti contro Ivan Piombino.
    Era l'esplosione festosa e spettacolare di un potenziale accumulato per anni... ma, solo alla fine, il Favone si sarebbe reso conto che il vento era già cambiato: il suo nemico, ormai, era un altro... ancora più dannoso, ancora più handicappato!
  5. La supremazia delle scorte di alcool rispetto ai bicchieri a disposizione del pubblico rock, consacrata dall'immagine dell'anale Pelodia che BEVEVA dai PIATTI di CARTA.
    www.marok.org/Elio/Foto/06soka/soka_u7208.jpg
    (grazie a messer Uollano per la commovente diapositiva)
  6. Il "pacco misterioso", confezionato dal presidente Cops e venduto all'ASTA per 35 EURO ad IVAN PIOMBINO, che lo ha aperto... e ha trovato... IL SUO LIBRO!!!
    È stato lo spregio del secolo.
  7. Il ritorno di SANFRU: dopo anni di assenza, il visir dell'handicap recuperava il tempo perduto in una botta sola, salendo sul palco e mettendosi a fare AIR GUITAR davanti al FAVONE, a Cesareo e ai SouthAPhoss.
    Solo in quel momento, il Favone ha iniziato a capire... ci piace ricordarli così:
    www.marok.org/Elio/Foto/06soka/soka_s6717.jpg
  8. La fuga dall'Indian's Saloon. Avremmo dovuto viaggiare da un capolinea all'altro, senza biglietto del pullman, ma KG diceva: "Per evitare i controllori, basta scendere alla PENULTIMA FERMATA!".
    Senza nulla togliere ai fondamenti della teoria (chi eravamo noi per giudicare?), si poneva un problema pratico: come si riconosceva la PENULTIMA fermata?
    C'era qualcosa che non sapevamo?
    Un disegno, una spia luminosa, un segnale?
    Il dibattito andò avanti per tutto il viaggio, finché l'autista non APRÌ TUTTE LE PORTE, SPENSE IL MOTORE e SCESE DAL BUS dicendo: "CAPOLINEA!"... e la missione fu dichiarata fallita.
    Per me però l'interrogativo rimaneva valido: nella vita, come è possibile riconoscere la PENULTIMA FERMATA?
    Ah, comunque, alla fine niente controllori... ci mandate la multa attraverso marok.org? Grazie!
  9. L'odissea di Foniuglia, di KG e del prof Magneto, che avevano fretta di tornare a Torino e quindi erano saliti al volo sul PENULTIMO treno, anziché sull'ultimo.
    Verso l'una, avevo chiamato Foniuglia per sapere se fosse arrivata sana e salva... subito dopo avevo dovuto allontanare l'apparecchio dall'orecchio, mentre dall'altro capo una vocina soave mi sussurrava che uno stRonzo di dRogato bastaRdo di meRda aveva scelto di cRepaaaaRe sul tReeeeno, ma con tutti i posti che poteva cRepaaaaRe, sul tReeeeeeeeno, ed erano ancoRa feRmi in mezzo alla campagna di meeeRda ad aspettaRe chissà quale altRo stRooooonzo che venisse a pReeeendeRselo, 'sto Rottinculo cRepato sul tReno, ma butattelo fuoRi, paese di meeeeeRda, facce di meeeeeeeeeeRda!!!
    Sarebbero poi arrivati a casa alle TRE DI NOTTE, stanchi ed incazzati... mentre noi stavamo ancora cazzeggiando felici, bevendo e ruttando.
  10. Dulcis in fundo, l'sms delle cinque del mattino al FAVONE GRASSONE: "Buongiorno! Sul treno di FONIUGLIA è CREPATO un tossico!!! SANFRU invece è VIVO..."
    E la sua pronta risposta, all'apertura dell'edicola: "Se Sanfru morisse e risorgesse come Kenny di South Park, lo prenderei per ammazzarlo ad ogni data!"
    Il Favone aveva imparato a riconoscere il suo nuovo avversario... e quella sarebbe stata la PENULTIMA volta che avrebbe visto SANFRU dal vivo: l'anno successivo, avremmo assistito al duello più epico di sempre, lo SCONTRO FINALE!
    Questa però è un'altra storia.
Adesso... cazzeggio!

Buttate una giornata nel cesso... con i CUBI!
www.flonga.com/play/qubed-new-adventures.htm

Vento freddo, pioggia e neve hanno cancellato lo smog?
Consolatevi con le SCORREGGE GIAPPONESI del MEDIOEVO!
dangerousminds.net/comments/japanese_fart_scrolls
www.wul.waseda.ac.jp/kotenseki/html/chi04/chi04_01029/index.html
(il secondo link è in lingua originale... ma so che per voi non è un problema)

New York: siete in giro e vedete tanta bella pheega, che però non ve la darebbe mai nemmeno sotto ipnosi? Niente paura, non dovete più aspettare di ritornare a casa: da oggi, potrete FARVI UNA SEGA IN STRADA, usando le nuove cabine, chiamate "Guy-Fi"!
Questo, almeno, è quanto recita la raffinata pubblicità dei nuovi hotspot wifi, ricavati dalle cabine telefoniche della città.
www.wired.it/attualita/media/2016/01/19/guyfi-cabina-masturbazione-new-york/
(effettivamente, non credo sia concepibile un servizio Internet che non preveda un'applicazione porno...)

Inghilterra: un bimbo di dieci anni commette un errore di ortografia... e viene sospettato di TERRORISMO.
Proprio così: al posto di "terraced house" (cioè "villa a schiera") il bimbo ha scritto "terrorist house"... e il resto della vicenda non l'avrebbe pensata così bene nemmeno il signor Lercio: la maestra ha DAVVERO chiamato la polizia... e la polizia ha DAVVERO fatto irruzione nella casa dei genitori, con tanto di perquisizione e sequestro dei computer!
http://www.lastampa.it/2016/01/20/esteri/bimbo-inglese-sbaglia-ortografia-in-un-tema-interrogato-per-terrorismo-2hy6ktf7ZIxKAfGdZhbOHP/pagina.html
(com'era quel discorso sulla "civiltà superiore"?)

Padova: una signora è andata dai vigili del fuoco perché ha perso le chiavi... della CINTURA DI CASTITÀ!
mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2016/01/16/news/perde-la-chiave-va-dai-vigili-aprite-la-cintura-di-castita-1.12782184?ref=hfmppdel-1
(che poi... scusate l'ignoranza... ma non si può entrare da dieeeeeeetro?)

Milano, buone notizie dall'università: un gruppo di ricerca ha SCOPERTO le TETTE!
ilmilaneseimbruttito.com/2016/01/19/e-arrivato-lescile-delle-studentesse-dimilano-e-sfida-tra-atenei/
(la grafia femminile è un ottimo abbellimento e valorizza tantissimo le tette, però sono deluso: nessuna ha ancora scritto "seno di x")

Collezione moda inverno 2016: che cosa si fa con i vestiti del cazzo?
Ma è semplice: le foto del cazzo!
www.ilfattoquotidiano.it/2016/01/14/soraya-dollbaz-professione-fotografa-di-peni-li-trasformo-in-soggetti-di-alta-moda-grazie-ad-abitini-da-bambole/2373917/

Scienze: problemi con la fisica dei semiconduttori?
Ci pensa Britney Spears!
britneyspears.ac/lasers.htm
(non direte che è old, vero? è del 2000!)

Costumi e società: quanto vi fidate degli oroscopi?
i.imgur.com/HPbGIfC.gifv

Infine, ricevo e molto volentieri vi segnalo il nuovo progetto dell'amico GAS (quello della gara di rutti!): le suonerie decorose!
Ovviamente, gratis:
soundcloud.com/suoneriedecorose

Ah... ultima cosa prima che mi disattiviate: appuntamenti analogici!
Come in passato ho già avuto modo di raccontarvi, uno dei quartieri arabi di Torino, San Salvario, è ormai un campo di battaglia a tre.
Concorrente 1: quelli che fanno casino di notte (cioè noi)
Concorrente 2: criminalità organizzata
Concorrente 3: i veeeeeeekki
Da regolamento, ognuno dei tre odia gli altri due.
Ebbene, questo weekend ci sarà il FRULLATO: sabato 23 e domenica 24 gennaio, per il compleanno di Mozart, chiunque abbia un pianoforte e abiti a San Salvario è stato invitato a contattare la Casa del Quartiere ed ospitare un concerto... A CASA SUA!
www.casadelquartiere.it/index.php/homeit/118-categorie-in-italiano/eventi/709-adotta-un-pianista
Di norma, chi ha un pianoforte a casa?
Quelli che NON vogliono gente che fa casino SOTTO casa... figuriamoci DENTRO!
Come andrà a finire l'iniziativa?
E in tutto questo, che faranno i drogati? E le puttane?
Lo scopriremo solo vivendo... intanto però, fankulooooooo!

Alla prossima!
MaRoK
(tnx Frash/Gas/Lelev*/Meemmow/Rombo)
www.marok.org


Immagini allegate:





Iphone in Tape Deck





< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)