Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Archivio Audio/Video
    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Ghestbuk
    • History
    • I Siti Strani
    • Piombino
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime20/01/2019, 23:28 modiFICAto
      2 punti
    Va ora in onda casa nxurt.
    Riascoltando un vecchissimo live il brano "Urna" c'era nel ritornello un qualcosa di altrettanto vecchio che per giorni mi ha continuato a risuonare in testa.
    Ricordavo un ritornello di un brano in anglosassòne, una voce in falsetto... Pensavo: o sono gli Earth Wind & Fire o I Bee Gees, ma più ascoltavo le loro discografie e più veniva voglia di sdruciolo.
    Ho appena ascoltato su YT le canzoni travisate del Trio Medusa che, al minuto 11:12 passa "All right" di tal Christopher Cross.
    Sìsì, pinito.
    EDIT: intendo la vecchissima versione. Immagino che poi abbiano cambiato la linea melodica del ritornello per problemi di plagiooooo.
    P.S. sono andato bene per il provino da citator?
  1.   2 punti
    Sabato 26 alle 16 30, la Mondadori Multicenter Duomo di Milano ospiterà un incontro su "La compagnia del cigno", che vede anche la presenza di Rocco Tanica.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime01/02/2019, 11:15
      2 punti
    Ricordate "16 anni" e "Mi son strappato i peli del culo" di Elio e le Storie Tese?
    Ecco la copertina del singolo, che comprende entrambe!

    Mi son strappato i peli del culo
  2.   3 punti
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime08/02/2019, 16:00
      2 punti
    Quando uscì Gattini, la copertina della prima edizione aveva un logo che parodiava quello della deutsch grammophone... che credo fece loro causa, tanto che venne modificato in ristampa.

    Da questo articolo si evince che gli elii avevano ragione e parla nel finale proprio di quella causa del 2009

    articolo Wired
    •  
      CommentAuthorvalecalimero
    • CommentTime08/02/2019, 18:52 modiFICAto
      0 punti
    Cari amici, per caso qualcuno di voi ha l'intervista con i disegni fatta a Rocco Tanica?mi sa che è uscita su Sette
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime04/03/2019, 00:38
      2 punti
    25 anni di Telekommando da Rocco Tanica!

    (registrazione by Daiconan)
  3.   2 punti
    Ragazzi, mi presento (faccio un vento e vi cambio il clima). Sono un giovanissimo ascoltatore degli Elii (neanche 16 anni), e purtroppo, proprio appena dopo averli scoperti (già li conoscevo grazie a mio padre, ma non mi ci ero appassionato, mi piacevano un po' ma stop), si sono sciolti.
    La mia domanda è: voi continuate ad ascoltarli? Io ovviamente si e penso sia scontato, anche perché si sono sciolti, non sono morti ed anche se lo fossero loro sono leggende immortali,ma non provate un senso di nostalgia?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime08/03/2019, 12:44
      2 punti
    Posted By: WellnessPerculatorvoi continuate ad ascoltarli? Io ovviamente si e penso sia scontato, anche perché si sono sciolti, non sono morti ed anche se lo fossero

    Domanda curiosa.
    A parte gli Elii, ascolti prevalentemente musica di gente viva e/o in attività?

    Quando avevo 16 anni, io avrei risposto di sì: ascoltavo prevalentemente il rock di quegli anni, ho scoperto più tardi il prog. Tuttavia, esattamente come capita a tutti i veeeeekki rincoglioniti, i miei gusti musicali non sono cambiati negli ultimi vent'anni: ascolto ancora gli Elii, scopro tutti i giorni nuovi autori, ma NON nuovi generi (che siano degni della mia attenzione). Quindi, non ho la più pallida idea di che cazzo ascolterei io, se avessi 16 anni!
  4.   1 punto
    Posted By: WellnessPerculatorRagazzi, mi presento (faccio un vento e vi cambio il clima). Sono un giovanissimo ascoltatore degli Elii (neanche 16 anni), e purtroppo, proprio appena dopo averli scoperti (già li conoscevo grazie a mio padre, ma non mi ci ero appassionato, mi piacevano un po' ma stop), si sono sciolti.
    La mia domanda è: voi continuate ad ascoltarli? Io ovviamente si e penso sia scontato, anche perché si sono sciolti, non sono morti ed anche se lo fossero loro sono leggende immortali,ma non provate un senso di nostalgia?

    Sì, li ascolto ancora e sì, provo nostalgia perché ho fatto tante trasferte per i loro live
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime09/03/2019, 09:59
      3 punti
    Posted By: WellnessPerculatorRagazzi, mi presento (faccio un vento e vi cambio il clima). Sono un giovanissimo ascoltatore degli Elii (neanche 16 anni), e purtroppo, proprio appena dopo averli scoperti (già li conoscevo grazie a mio padre, ma non mi ci ero appassionato, mi piacevano un po' ma stop), si sono sciolti.
    La mia domanda è: voi continuate ad ascoltarli? Io ovviamente si e penso sia scontato, anche perché si sono sciolti, non sono morti ed anche se lo fossero loro sono leggende immortali,ma non provate un senso di nostalgia?

    Oddio, io credo di ascoltare prevalentemente artisti morti o non più in attività.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime18/03/2019, 18:09 modiFICAto
      5 punti


    Radio EELST dal 1 aprile - ogni lunedì
    A parte la data, non credo si tratti di pesce, penso/spero in un cordialmente autogestito
    •  
      CommentAuthorkraus
    • CommentTime23/03/2019, 10:00 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: sae Link diretto Download

    Radio EELST dal 1 aprile - ogni lunedì
    A parte la data, non credo si tratti di pesce, penso/spero in un cordialmente autogestito

    Se non è un pesce, I'm goding since now.
    No flash no fish, please.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime01/04/2019, 18:24 modiFICAto
      6 punti
    Ecco la prima puntata!!!
    Tra le altre cose, svela un simpatico "dietro le quinte" di Cateto e mostra un estratto dal mio filmato di maggior successo! Grazie Elii!!!
    (se non lo riconoscete, c'è la soluzione al fondo della descrizione su youtube)


    (EDIT: dimenticavo la maglietta! grandi OSSI DURI! ho ancora il sorgente sull'hard disk!)
    • CommentAuthorDrammatubero
    • CommentTime01/04/2019, 21:41 modiFICAto
      7 punti
    •  
      CommentAuthorferilli
    • CommentTime08/04/2019, 17:02
      3 punti
    Anche stavolta Marok é gentilmente accreditato! Dottore con tutti i reperti forniti in questi anni dovrebbero farti come minimo entrare in quel giro di assegni ;)
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime10/04/2019, 00:37
      6 punti
    I cd sono un mezzo poco affidabile, a lungo termine tendono al diversamente moralismo: anche gli originali di "Italyan Rum" (prima edizione) e "Paté d'animo" tempo fa mi sono migrati nel cimitero dei bit! Li avevo già archiviati su hard disk, però comunque PiombinoKastrox.

    Per questo, tantissimi anni fa, ho deciso di fare copia su hard disk di tutto quello che ho su cd.
    Ordine non oggettivamente cronologico, ma soggettivamente prioritario: tutte le cose a cui tenevo particolarmente sono già al sicuro!
    In questi anni, sto facendo il backup di cose di cui me ne fotte mediamente.
    In un remoto futuro, farò backup di cose di cui non me ne fotte un cazzo.

    Ebbene, oggi ho copiato su hard disk un brulé che neanche mi ricordavo di avere: Montichiari del 3/7/2004 (non c'ero, probabilmente mi è arrivato da qualcuno di voi nel corso di un ghiotto scambio!).
    Comunque, bello, bel concerto, bravi tutti, ma soprattutto mi ha fatto notare qualcosa che MAI all'epoca avrei potuto notare: i signori masterizzanti, a mia insaputa, scrivevano i nomi sulle tracce dei cd audio.

    Perché non lo sapevo? Perché il mio stereo, all'epoca, non era in grado di leggere i nomi... ed il programma che usavo per copiare i cd audio in formato bin/cue (cioè Cdrwin3) neanche.
    Dove sta il colpo di scena? Beh... ecco... c'è qualche LIEVE imprecisione!

    Colonna di sinistra (nome file): i nomi giusti, inseriti a mano da me.
    Colonna di destra (titolo): i nomi impressi sul cd originale!

    Brulé Montichiari
    Probabilmente, ce ne sono tanti altri così... prima o poi do un'occhiata!
    •  
      CommentAuthorkraus
    • CommentTime11/04/2019, 09:28 modiFICAto
      5 punti
    Posted By: ferilli Link diretto Download Anche stavolta Marok é gentilmente accreditato! Dottore con tutti i reperti forniti in questi anni dovrebbero farti come minimo entrare in quel giro di assegni;)


    A proposito della canzone in oggetto, desideravo sottopörre alla Vs. attenzione un dubbio che mi attanaglia da sempre, o almeno da quando ho ascoltato per la prima volta "Abate cruento esaminatore": passi per "cruento" ed "esaminatore", ma come si fa a trovare a caso una parola come "abate"? Gli Elii hanno aperto direttamente e non scientemente la prima pagina del vocabolario? Oppure la scelta random, volgarmente detta sorteggio, è stata eseguita da un algoritmo informatico, videlicet con l'ausilio di un computer?

    Domande che s'impongono se non altro perché è oggettivamente difficile squadernare a caso una raccolta di termini alfabeticamente ordinati e incappare in una delle primissime parole ivi contenute (un'ipotetica combinazione "Abaco cruento esaminatore", giusto per voler essere più realisti del re e più presidenzialisti del presidente, avrebbe costituito uno spunto lessicale più arduo da svolgere).

    Altra affascinante curiosità: datosi che gli Eelst hanno estratto solo vocaboli compresi fra le lettere A ed E, per effettuare il sorteggio disponevano solo del primo volume di un dizionario a puntate (A-Ezzelino da Romano, Faà/Fba di Bruno-Hz, Iahùù-Y10, Y10-ZZZ)? Sarei capace di commettere un'abbazia, quando mi colgono simili inquietanti interrogativi.
  5.   1 punto
    Avranno scelto a caso tra le parole della prima pagina, a me risulta che si può fare.
    Quanto all'altro interrogativo, se esiste gente che non mangia carne o latticini, ci sarà anche qualcuno che non sorteggia parole dalla F alla Z.
    •  
      CommentAuthorkraus
    • CommentTime11/04/2019, 10:46 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: valecalimeroAvranno scelto a caso tra le parole della prima pagina, a me risulta che si può fare.
    Quanto all'altro interrogativo, se esiste gente che non mangia carne o latticini, ci sarà anche qualcuno che non sorteggia parole dalla F alla Z.

    Peccato, perché i non-sorteggiatori di siffatte parole non potranno mai comporre un'eventuale canzone che risponda al titolo di "Fate salire Zuzzurro" o "Fba di Bruno ipermercato zzz" (dove zzz sta per ronzio di zanzara, ronzio di zenzero o ronzio di zorro). Sono costernato. Sgrunt.
  6.   0 punti
    Ho appreso solo ora che nel 2018 è uscito un libro intitolato "La parabola di Elio e le storie tese" di Marco Di Pasquale. Qualcuno di voi l'ha letto?
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime26/04/2019, 08:06
      3 punti
    L'ho sfogliato in libreria, ritengo costi troppo per contenuti tutto sommato poco originali e significativi e così non l'ho acquistato.

    In particolare non mi era piaciuto il pressapochismo di un paio di pagine lette (feyez con la y e un'altra cosa che non ricordo)
  7.   3 punti
    Concordo sul prezzo troppo alto (e poi nel libro l'ultima fase degli EelST è secondo me ingiustamente ignorata), però l'ho acquistato proprio per i contenuti che ho trovato abbastanza originali: ci sono delle analisi degli album (Studentessi è considerato come il capolavoro del gruppo) e delle canzoni molto approfondite, pure troppo mi verrebbe da dire, nel senso che alcune interpretazioni sono molto fantasiose e sicuramente scavalcano quelle che erano le reali intenzioni degli Elii. Comunque è interessante.
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime26/04/2019, 18:41
      6 punti
    Posted By: Drammatuberodelle canzoni molto approfondite, pure troppo mi verrebbe da dire, nel senso che alcune interpretazioni sono molto fantasiose e sicuramente scavalcano quelle che erano le reali intenzioni degli Elii.

    Avranno copiato dal sito di Marok...
  8.   1 punto
    Una volta ancora, Marok risolve: non capivo una parola detta alla fine di China Disco Bar, e leggevo in giro i testi: "schivar carrelli e fermarsi a comprar", che è sbagliato. Invece è corretto il testo su questo sito "schivar carrelli ed entrare a comprar"
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime05/05/2019, 12:15
      4 punti
    Una delle tante recensioni non scritte risale a VENT'ANNI FA:
    • CommentAuthorGiauz
    • CommentTime21/05/2019, 17:56
      1 punto
    Non so se è stato già detto (non mi va di leggere 153 pagine, vaffankulo) ma ne "La vendetta del fantasma formaggino" viene citata più volte "Ma che musica maestro" di Raffaella Carrà (ooooh oooh ooh ma che musica...)
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime21/05/2019, 18:08
      2 punti
    Posted By: GiauzNon so se è stato già detto (non mi va di leggere 153 pagine, vaffankulo) ma ne "La vendetta del fantasma formaggino" viene citata più volte "Ma che musica maestro" di Raffaella Carrà (ooooh oooh ooh ma che musica...)


    Non ho capito dove.
    In ogni caso non devi leggere 153 pagine, devi andare qui e vedere se c'è citato il brano:
    http://www.marok.org/Elio/Discog/italyan.htm#lavendettadelfantasmaformaggino

    E vaffankulo anche a te :-)
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime21/05/2019, 19:03
      0 punti
    Posted By: GiauzNon so se è stato già detto (non mi va di leggere 153 pagine, vaffankulo) ma ne "La vendetta del fantasma formaggino" viene citata più volte "Ma che musica maestro" di Raffaella Carrà (ooooh oooh ooh ma che musica...)

    Anche secondo me ci sta come citazione.
  9.   0 punti
    Posted By: sae
    Posted By: Giauz Non so se è stato già detto (non mi va di leggere 153 pagine, vaffankulo) ma ne "La vendetta del fantasma formaggino" viene citata più volte "Ma che musica maestro" di Raffaella Carrà (ooooh oooh ooh ma che musica...)


    Non ho capito dove.

    Neanche io
    • CommentAuthorGiauz
    • CommentTime21/05/2019, 23:47
      0 punti
    Alla fine della frase "Stavo andando a cento all'ora per trovar l' anima mia Aaah Aaah Aaah" riprende la linea melodica di "oooh oooh ooh" prima del ritornello di "Ma che musica maestro"... la stessa citazione riappare poi in altre strofe
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime22/05/2019, 04:56
      1 punto
    Posted By: GiauzAlla fine della frase "Stavo andando a cento all'ora per trovar l' anima mia Aaah Aaah Aaah" riprende la linea melodica di "oooh oooh ooh" prima del ritornello di "Ma che musica maestro"... la stessa citazione riappare poi in altre strofe

    Ok, ho capito dove. Secondo me è un po' tirata per i capelli, ma sul sito di Marok ho letto di peggio.
    •  
      CommentAuthorMeg
    • CommentTime24/05/2019, 19:02 modiFICAto
      3 punti
    Non mi sembra se ne sia parlato nel buko (se sì, mi è sfuggito), ma Elio ha scritto un libro a quattro mani con l'amico Franco Losi.
    In questo articolo se ne parla (del libro Elio e Losi ne hanno parlato ieri a Lugo, nella mia zona, ma purtroppo non sono riuscita ad andarci).
    •  
      CommentAuthorvalecalimero
    • CommentTime26/05/2019, 21:34 modiFICAto
      5 punti
    La bravura di Apocaloso riconosciuta anche da Sua Tastierosità Rocco
    Tanica su Twitter

    •  
      CommentAuthorvalecalimero
    • CommentTime01/06/2019, 18:17 modiFICAto
      1 punto
    Elio sarà ospite di Geppi cucciari stasera su Rai 3
    •  
      CommentAuthorEndriu
    • CommentTime17/06/2019, 12:20
      1 punto
    Nonostante alcune ricerche non riesco a trovare il video de la Terra dei Cachi con Elio con il braccio finto. Avete un link?
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime17/06/2019, 13:11
      2 punti
    Posted By: EndriuNonostante alcune ricerche non riesco a trovare il video de la Terra dei Cachi con Elio con il braccio finto. Avete un link?


    Mi spiace, mi sembra che questo stesso video fosse stato ricercato qui e forse su facebook anche da altri utenti ma che fosse stato rimosso da youtube.

    Cambiando argomento, ho trovato questo video su youtube che montando alcune immagini storiche degli Elii propone versioni molto vecchie di Faro (incomoleta) e di Pork e Cindy, non so se le ho mai sentite

  10.   1 punto
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime17/06/2019, 20:47
      3 punti
    • CommentAuthorScriGno
    • CommentTime06/07/2019, 11:16 modiFICAto
      2 punti
    EDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime06/07/2019, 14:47 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: ScriGnoEDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    Link diretto Download

    Ho fatto appena in tempo a vederlo, al momento di condividerlo... segaaato!
    Quando verrà a Inculolandia gli chiederò il perché.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime06/07/2019, 15:46 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: nxurt
    Posted By: ScriGno EDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    Link diretto Download

    Ho fatto appena in tempo a vederlo, al momento di condividerlo... segaaato!
    Quando verrà a Inculolandia gli chiederò il perché.

    L'ho scaricato da facebook, carino!
    Non diceva nulla che non sapessimo già, però la riflessione finale sulla moda è simpatica!
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime06/07/2019, 16:24
      1 punto
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: ScriGno EDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    Link diretto Download

    Ho fatto appena in tempo a vederlo, al momento di condividerlo... segaaato!
    Quando verrà a Inculolandia gli chiederò il perché.

    Non diceva nulla che non sapessimo già, però la riflessione finale sulla moda è simpatica!

    Io ignoravo la cosa forse più ovvia, cioè che il brano delle voci bulgare esistesse già prima del Pipppero degli elii! Sapevo della storia di Gabriel, del premio, ma ho sempre creduto a quello che raccontavano gli elii, cioè che gli avessero scritto loro il testo, e che ancora oggi le coriste ignorassero il significato reale delle parole. Non si finisce mai di imparare di credere agli elii di essere handicappati!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime06/07/2019, 18:06
      3 punti
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: ScriGno EDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    Link diretto Download

    Ho fatto appena in tempo a vederlo, al momento di condividerlo... segaaato!
    Quando verrà a Inculolandia gli chiederò il perché.

    L'ho scaricato da facebook, carino!
    Non diceva nulla che non sapessimo già, però la riflessione finale sulla moda è simpatica!

    Io ignoravo la cosa forse più ovvia, cioè che il brano delle voci bulgare esistesse già prima del Pipppero degli elii! Sapevo della storia di Gabriel, del premio, ma ho sempre creduto a quello che raccontavano gli elii, cioè che gli avessero scritto loro il testo, e che ancora oggi le coriste ignorassero il significato reale delle parole. Non si finisce mai di imparare di credere agli elii di essere handicappati!

    Devi studiare di più sul sito blu! :)
  11.   0 punti
    Elio e Rocco Tanica parteciperanno al Festival di Satira Politica di Forte dei Marmi sabato 13 luglio.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime07/07/2019, 01:18
      4 punti
    Signore e signori, sono passati esattamente VENT'ANNI dall'inizio del TERRORE di Elio per Ivan Piombino!!!

    Era il 7 luglio del 1999, settimo giorno del settimo mese dell'ultimo anno del secondo millennio: 7/7/1999 (penultimo anno se non esiste l'anno zero ecc...).
    Le cronache del tempo dipingevano quel giorno come l'APOCALISSE (non ricordo secondo quale cultura, forse erano già le profezie Maya, altrimenti Nostradamus, altrimenti stocazzo).

    Comunque, io mi accingevo a vedere il secondo concerto degli Elii a Collegno della mia vita: ho visto tutto il soundcheck pieno di aspettative... e poi il cielo si è aperto.
    Un temporale violento come non si era mai visto, onde di pioggia simili a quelle di Roma 2005, un vero e proprio tornado. La pioggia cadeva a secchiate ma, grazie al cielo, le raffiche di vento tiravano dalla parte giusta... cioè il palco riusciva a riparare abbastanza bene le prime due file.
    Così, noi che eravamo davanti siamo riusciti a sopravvivere... mentre là dietro si scatenava l'inferno. Ricordo la terra che diventava fango e le bestie sudicie e fradicie che, per mettersi in salvo, nuotavano nella mmmmmerda... scene epiche insomma.
    Verso le undici, il peggio era passato... quindi MANGONI è apparso sul palco per dire che avrebbero suonato LO STESSO! Però senza accendere l'impianto luci, perché era troppo pericoloso... per questo non abbiamo foto di quel concerto (cioè, in realtà le abbiamo, ma non le ho pubblicate perché fan cagare).

    In compenso abbiamo due splendide testimonianze del backstage, due ottime foto realizzate da IVAN PIOMBINO!
    La più importante è la prima, che riprende l'esatto istante in cui PIOMBINO dice ad ELIO la seguente frase, testuali parole: "Ti metterò sul mio letto!"
    Ecco la faccia di Elio:

    Elio a Collegno

    Ivan Piombino intendeva dire che avrebbe stampato quella foto a 20x30 (o 30x45), l'avrebbe incorniciata e l'avrebbe appesa alla parete della sua camera, di fronte al suo letto, dove appendeva tutte le gigantografie della faccia di Elio.
    Dopo qualche secondo di imbarazzato silenzio, Elio si è girato verso di me, con gli occhi sgranati e, come se fossi io quello affidabile e serio, mi ha chiesto: "Oh, ma... è ricchione???".

    Prima ancora delle Fave, furono gli altri Elii a scoppiare a ridere... tra cui Christian Meyer, che vediamo ritratto nella seconda diapositiva:

    Christian Meyer vs Ivan Piombino

    ...ma una delle immagini più poetiche è stato Mangoni, che camminando per il prato e parlando tra sé e sé, senza neanche accorgersi che ero dietro di lui ed ascoltavo, mormorava: "Certo che Ivan Piombino è proprio un COGLIONE!".
    È stata pura poesia!

    Tutto questo davanti al Favone Grassone, che si sentiva sminuito perché NON poteva insultare PIOMBINO: avevano già fatto tutto gli altri, non gli restava che la contemplazione.

    Conoscevo Piombino solo da un annetto scarso... ma solo da quella sera ho capito che sarebbe stato uno dei punti fermi della mia vita!
    L'anno successivo è SPARITO.
    Poi però mi dicono che pochi anni più tardi sia ricomparso, abbia studiato col PAZZO, abbia lavorato con KASTROX, abbia fatto tanti album musicali, un libro di poesie, un sito, undici automobili, una moglie, due figli e una pizzeria... quindi tutto bene.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime07/07/2019, 14:08 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: ScriGnoEDIT: Niente l'ha tolto. Era un video di Roberto Mercadini sul Pippero
    Link diretto Download

    Rieccolo:
    •  
      CommentAuthorForz
    • CommentTime12/08/2019, 11:27
      2 punti
    •  
      CommentAuthorMeg
    • CommentTime12/08/2019, 11:32 modiFICAto
      1 punto
    @Forz a me il video non appare, forse hai postato il link in maniera non corretta.
    Presumo sia questo il video:

    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime12/08/2019, 11:33
      1 punto
    Posted By: Meg
    Posted By: Forz e questa?

    Link diretto Download


    Magari postando il link in maniera corretta poi appare anche!:D

    https://www.youtube.com/watch?v=5kJzqvVNhkU

    Ma bisogna imparare anche a incorporarlo correttamente :P
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!