Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Foto (Macros)
    • Foto (Mas Turbato Reum)
    • Foto (Meme Party)
    • Foto (Xuk.ru)
    • Ghestbuk
    • History
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

  1.   3 punti
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime23/03/2018, 11:34 modiFICAto
      4 punti
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime27/03/2018, 15:03
      2 punti
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime28/03/2018, 08:43
      0 punti
    Posted By: Grumo Mà nòn è una pistòla... è una scacciacàni!


    è divertente il fatto che ora, per evitare di essere razzisti, si identifichino questi personaggi con l'età.

    un QUARANTESEIENNE invece del molto più indicativo un NEEEEEEEGRO.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime28/03/2018, 09:15 modiFICAto
      4 punti
    Posted By: QiQQo
    Posted By: Grumo Mà nòn è una pistòla... è una scacciacàni!


    è divertente il fatto che ora, per evitare di essere razzisti, si identifichino questi personaggi con l'età.

    un QUARANTESEIENNE invece del molto più indicativo un NEEEEEEEGRO.

    Per me non è divertente, per me è giusto.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime30/03/2018, 21:01
      0 punti
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime30/03/2018, 21:44
      0 punti
    Posted By: nxurt
    Posted By: QiQQo
    Posted By: Grumo Mà nòn è una pistòla... è una scacciacàni!


    è divertente il fatto che ora, per evitare di essere razzisti, si identifichino questi personaggi con l'età.

    un QUARANTESEIENNE invece del molto più indicativo un NEEEEEEEGRO.

    Per me non è divertente, per me è giusto.


    per me non è giusto, è una stronzata perbenista ipocrita come se ne vedono sempre di più al giorno d'oggi, alla stregua dei vari asterisch* che stanno andando di moda. di questo passo per evitare di offendere i quaranteseienni si inizierà col descrivere gli individui con altre qualità totalmente slegate dalla vicenda tipo:

    un APPASSIONATO DI POKEMON di Brescia è stato colto a taccheggiare in un negozio.
    un TABAGISTA MODERATO è stato denunciato per rissa aggravata in un bar di Cantù.
    una SIGNORA DI BELL'ASPETTO* denunciata per accattonaggio in stazione.

    *troppo sessita in effetti
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime30/03/2018, 22:53
      1 punto
    Posted By: QiQQo
    Posted By: nxurt
    Posted By: QiQQo
    Posted By: Grumo Mà nòn è una pistòla... è una scacciacàni!


    è divertente il fatto che ora, per evitare di essere razzisti, si identifichino questi personaggi con l'età.

    un QUARANTESEIENNE invece del molto più indicativo un NEEEEEEEGRO.

    Per me non è divertente, per me è giusto.


    per me non è giusto, è una stronzata perbenista ipocrita come se ne vedono sempre di più al giorno d'oggi, alla stregua dei vari asterisch* che stanno andando di moda. di questo passo per evitare di offendere i quaranteseienni si inizierà col descrivere gli individui con altre qualità totalmente slegate dalla vicenda tipo:

    un APPASSIONATO DI POKEMON di Brescia è stato colto a taccheggiare in un negozio.
    un TABAGISTA MODERATO è stato denunciato per rissa aggravata in un bar di Cantù.
    una SIGNORA DI BELL'ASPETTO* denunciata per accattonaggio in stazione.

    *troppo sessita in effetti

    Con questo ragionamento qualsiasi titolo di giornale che descrive una persona è giusto, invece per me ci sono titoli che sono facilmente fuorvianti. Per me il problema è proprio la sintesi atroce dei titoli, per me non andrebbero mai indicate nel titolo le generalità
    delle persone coinvolte da un fatto di cronaca. Infatti non faccio il giornalista.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime30/03/2018, 23:37 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: nxurt
    Posted By: QiQQo
    Posted By: nxurt
    Posted By: QiQQo
    Posted By: Grumo Mà nòn è una pistòla... è una scacciacàni!


    è divertente il fatto che ora, per evitare di essere razzisti, si identifichino questi personaggi con l'età.

    un QUARANTESEIENNE invece del molto più indicativo un NEEEEEEEGRO.

    Per me non è divertente, per me è giusto.


    per me non è giusto, è una stronzata perbenista

    per me non andrebbero mai indicate nel titolo le generalità

    Ricordo quando Fazio intervistava Bocelli: "...e adesso uno spezzone di TV che sicuramente anche lei avrà avuto modo di... ehm... SENTIRE!"

    Geeeeeeeeeeelo.

    Non sempre arrampicarsi sugli specchi per non essere accusati di offendere la sensibilità altrui è una buona idea. Tuttavia, l'inevitabile sintesi del "corto" giornalistico dovrebbe connotare il protagonista solo di quei segni particolari che sono inerenti alla notizia!

    Se una persona OBESA rapina una banca e viene arrestata perché rimane incastrata in una porta durante la fuga, una buona sintesi NON tralascerà di dire che quella persona è OBESA: è un tratto che ha direttamente a che fare con la notizia.
    Se per qualcuno è mancanza di rispetto, vada a farsi fottere.
    Se invece una persona obesa mette sotto qualcuno con la propria macchina, non ha alcun senso citare i suoi chili di troppo: i fatti si sarebbero svolti nello stesso modo se fosse stata anoressica.

    Negli anni '80, era frequente leggere (sui giornali di serie Z) titoli del tipo: "Calabrese picchia la moglie", "Napoletano truffa lo stato" ecc...
    Questo non aveva alcun senso (se non seminare razzismo, ovviamente)... oltretutto, si trattava quasi sempre di gente che aveva un cognome meridionale ma era cresciuta al Nord.
    In tanti anni, non ho mai visto un giornale titolare: "Compagnia di attori napoletani recita a teatro Eduardo de Filippo". Questo avrebbe avuto senso: se vado a vedere a teatro uno spettacolo in una lingua diversa dalla mia, mi potrebbe interessare sapere se gli attori sono madrelingua.

    Nella notizia in questione, un tizio ha messo in allarme la popolazione girando armato.
    Il fatto che sia NEEEEEGRO ha avuto ripercussioni importanti sulla reazione della gente?
    Se sì, ha senso scriverlo... altrimenti no.

    EDIT: lo stesso dicasi per la principale informazione associata alla notizia, cioè che l'uomo è "quarantaseienne". E comunque non tutti gli over 45 ed under 47 che girano per Milano sono così.
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime31/03/2018, 01:48
      0 punti
    Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime31/03/2018, 12:07
      0 punti
    Posted By: QiQQoAppunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime31/03/2018, 12:46
      0 punti
    Posted By: MarokNella notizia in questione, un tizio ha messo in allarme la popolazione girando armato.
    Il fatto che sia NEEEEEGRO ha avuto ripercussioni importanti sulla reazione della gente?
    Se sì, ha senso scriverlo... altrimenti no.

    Se evito di tirare sotto un NEEEGRO vestito di nero di notte, che attraversa col rosso mentre guido, perché nel frattempo SORRIDE?
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime31/03/2018, 12:53 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: Marok
    Posted By: QiQQo Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.

    O per distinguerlo da un dodicenne che giocherella con una pistola.
    Poi si può anche qualificarla come "adulto" o "diversamente giovane", ma mi sembra lampante che un 46enne con una pistola in mano, di qualsiasi colore sia, faccia più paura di un bambino. O mi sfugge qualcosa?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime31/03/2018, 14:09
      1 punto
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: QiQQo Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.

    O per distinguerlo da un dodicenne che giocherella con una pistola.

    In questo caso, sarebbe bastato scrivere "un uomo": che ne abbia 30 o 60 non è rilevante.
    Se fosse stato davvero un dodicenne, invece, sarebbe stato giusto scrivere "un dodicenne", poiché non esiste un confine netto tra bambino e ragazzo.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime31/03/2018, 14:18 modiFICAto
      1 punto
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: QiQQo Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.

    O per distinguerlo da un dodicenne che giocherella con una pistola.

    In questo caso, sarebbe bastato scrivere "un uomo": che ne abbia 30 o 60 non è rilevante.
    Se fosse stato davvero un dodicenne, invece, sarebbe stato giusto scrivere "un dodicenne", poiché non esiste un confine netto tra bambino e ragazzo.

    Avevo appena editato il mio commento sopra. Resto convinto che, in questo tipo di notizia, l'età sia una discriminante più forte della provenienza nella sintesi di un titolo.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime02/04/2018, 01:59
      0 punti
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: QiQQo Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.

    O per distinguerlo da un dodicenne che giocherella con una pistola.

    In questo caso, sarebbe bastato scrivere "un uomo": che ne abbia 30 o 60 non è rilevante.
    Se fosse stato davvero un dodicenne, invece, sarebbe stato giusto scrivere "un dodicenne", poiché non esiste un confine netto tra bambino e ragazzo.

    Avevo appena editato il mio commento sopra. Resto convinto che, in questo tipo di notizia, l'età sia una discriminante più forte della provenienza nella sintesi di un titolo.

    Va bene, l'essenziale è il criterio: specifico l'età del protagonista se penso che l'età abbia avuto un ruolo nel modo in cui i fatti si sono svolti. Quindi, non specifico nulla del suo aspetto, se ritengo che l'aspetto del protagonista non abbia avuto nessun impatto rilevante nella vicenda. Se il ragionamento è stato questo, nessun problema.

    Quello che invece mi fa rabbrividire è l'omissione di contenuti per venire incontro alla ventata di "politically correct ignorante" che in questi ultimi anni abbatte in maniera sistematica la qualità della comunicazione.
    Se un contenuto viene omesso dalla sintesi perché considerato inutile, non ho nulla in contrario, anzi!

    Possiamo poi discutere tranquillamente se l'età del soggetto sia un parametro rilevante. Dici che un dodicenne con la pistola fa meno paura di un 46enne... per me sarebbe l'esatto opposto: credo che cagherei mattoni.
    Appunto per questo, sarei d'accordo nello specificare che è un uomo (sottointeso: un adulto).
    Definirlo "46enne", come principale attributo, mi sembra goffo e ridicolo.
    Invece, se mi fossi trovato sul luogo, non mi avrebbe fatto la minima differenza il colore della pelle né il modo di vestire, semmai lo sguardo, la voce ed il modo di muoversi.
    Tuttavia, con la giusta dose di rassegnazione ed amarezza, dubito che la folla che popola le nostre strade sarebbe d'accordo con me.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime02/04/2018, 07:53 modiFICAto
      2 punti
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: nxurt
    Posted By: Marok
    Posted By: QiQQo Appunto io dico: perché qualificare una persona come "quarantaseienne"? Non è ridicolo? Per qualcuno è addirittura giusto.

    Qualificarla come quarantaseienne ha senso solo se avere 46 anni c'entra con la notizia.
    Se ha appena preso la terza media, per esempio... o se è diventato bisnonno.

    O per distinguerlo da un dodicenne che giocherella con una pistola.

    In questo caso, sarebbe bastato scrivere "un uomo": che ne abbia 30 o 60 non è rilevante.
    Se fosse stato davvero un dodicenne, invece, sarebbe stato giusto scrivere "un dodicenne", poiché non esiste un confine netto tra bambino e ragazzo.

    Avevo appena editato il mio commento sopra. Resto convinto che, in questo tipo di notizia, l'età sia una discriminante più forte della provenienza nella sintesi di un titolo.

    Va bene, l'essenziale è il criterio: specifico l'età del protagonista se penso che l'età abbia avuto un ruolo nel modo in cui i fatti si sono svolti. Quindi, non specifico nulla del suo aspetto, se ritengo che l'aspetto del protagonista non abbia avuto nessun impatto rilevante nella vicenda. Se il ragionamento è stato questo, nessun problema.

    Quello che invece mi fa rabbrividire è l'omissione di contenuti per venire incontro alla ventata di "politically correct ignorante" che in questi ultimi anni abbatte in maniera sistematica la qualità della comunicazione.
    Se un contenuto viene omesso dalla sintesi perché considerato inutile, non ho nulla in contrario, anzi!

    Possiamo poi discutere tranquillamente se l'età del soggetto sia un parametro rilevante. Dici che un dodicenne con la pistola fa meno paura di un 46enne... per me sarebbe l'esatto opposto: credo che cagherei mattoni.
    Appunto per questo, sarei d'accordo nello specificare che è un uomo (sottointeso: un adulto).
    Definirlo "46enne", come principale attributo, mi sembra goffo e ridicolo.
    Invece, se mi fossi trovato sul luogo, non mi avrebbe fatto la minima differenza il colore della pelle né il modo di vestire, semmai lo sguardo, la voce ed il modo di muoversi.
    Tuttavia, con la giusta dose di rassegnazione ed amarezza, dubito che la folla che popola le nostre strade sarebbe d'accordo con me.

    Qui siamo nel campo delle percezioni personali: diversamente da te e qiqqo io considero 46enne e adulto praticamente sinonimi, quindi non colgo quello che cogliete voi, quindi a me il titolo sembra più che normale insomma, molto meglio di "NEEEEGRO CON LA PISTOOOOLA".
    Il dodicenne lo immaginavo normalmente tra i genitori, ma dimenticavo il piccolo particolare che ovviamente non sarebbe stata una notizia.
    Per concludere, ora che me lo avete fatto notare d'ora in poi non potrò non pensare a questa discussione quando leggerò un'età in un titolo, aggiungendo molte vocali!
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime03/04/2018, 12:26 modiFICAto
      3 punti
    Bellissima la vostra discussione, e lo dico seriamente.
    Mi fa sorridere che nessuno abbia ancora citato lo straovvio: normalmente se uno straniero, meglio se NEGRO o dell'Est, comunque di una provenienza dove si sta peggio che in Italia, fa qualcosa di male, si cita la provenienza; se un italiano fa qualcosa di male si cita l'età. Se tu mi citi l'età, come faccio io a capire dal titolo che il tizio è NEGRO? Mi vorrai mica far leggere l'intero articolo???"2?

    E adesso tiro di nuovo fuori i pop corn.
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime03/04/2018, 13:46
      1 punto
    Posted By: Choolaudia Mi vorrai mica far leggere l'intero articolo???"2

    Puoi sempre guardare i TG!
    •  
      CommentAuthorChoolaudia
    • CommentTime03/04/2018, 14:47
      0 punti
    Posted By: nxurt
    Posted By: Choolaudia Mi vorrai mica far leggere l'intero articolo???"2

    Puoi sempre guardare i TG!

    Dovevo mettere la faccina? :)
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime03/04/2018, 14:55
      2 punti
    Posted By: Choolaudia
    Posted By: nxurt
    Posted By: Choolaudia Mi vorrai mica far leggere l'intero articolo???"2

    Puoi sempre guardare i TG!

    Dovevo mettere la faccina?:)

    Me la sono dimenticata io ahaha
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime04/04/2018, 08:51 modiFICAto
      1 punto
    qualche volta può essere rilevante la provenienza, tuttavia quando non lo è lo ritengo veramente inutile... non riesco comunque ad immaginare un contesto in cui sia rilevante l'età, per questo è davvero il festival dell'ipocrisia o, come lo chiama il doc, "politically correct ignorante".

    però dai, ammettiamolo: NEEEEGRO con la SPAAAAADA sarebbe più divertente.
  2.   2 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime04/04/2018, 17:29
      5 punti
    Posted By: Choolaudiase un italiano fa qualcosa di male si cita l'età.

    Posted By: QiQQonon riesco comunque ad immaginare un contesto in cui sia rilevante l'età

    Posted By: valecalimero e poi ha cominciato a piovere

    "Carrara, l’incredibile odissea di un giovane: [...] Secondo quanto raccontato dai tre giovani (tutti dai 30 ai 35 anni)"

    Boh... per me è colpa dei genitori, non dovrebbero lasciarli tutto il giorno da soli.
  3.   2 punti
  4.   3 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime08/04/2018, 00:10
      0 punti
    Posted By: furioterzapi LEGOATSE

    NB: non hanno hackerato il sito... è davvero l'immagine UFFICIALE della mostra "The Art of the Brick"!!!
    Quando la realtà supera la fantasia.
    Compito per i prossimi giorni: farci tutti la foto sotto ai poster!
    aleee aleee aleee aleee aleee aleee aleee
  5.   1 punto
  6.   1 punto
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime16/04/2018, 18:12
      1 punto
    Posted By: valecalimero Trentanniiii macchinaaaa


    Rilancio con questa notizia:

    Per i ragazzi italiani la patente di guida non è più sinonimo di emancipazione


    Non eravamo (siamo) sfigati, eravamo in anticipo coi tempi. "Millenials dentro" :-)
  7.   2 punti
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime23/04/2018, 20:18 modiFICAto
      3 punti
    •  
      CommentAuthorQiQQo
    • CommentTime25/04/2018, 23:22
      3 punti
    Posted By: nxurt 16016 suoni completamente gratis!


    il divertimento è farli partire tutti assieme
  8.   0 punti
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime26/04/2018, 14:04
      2 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime03/05/2018, 14:23
      6 punti
    Vi ricordate Skypho.net, il sito ufficiale dello Skyphone?
    Acqua passata.
    Il mondo cambia.
    Ad esempio, il nome "Cambridge Analytics" è diventato brutto... e così, per rifarsi il look, lo hanno cambiato nel nuovo: EMERDATA!!!

    Fonti:
    https://www.tomshw.it/cambridge-analytica-fallita-emerdata-93714
    https://twitter.com/MrFilmkritik/status/991762370228838400
    https://en.wikipedia.org/wiki/Emerdata
    (tnx Frash)
  9.   1 punto
    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime05/05/2018, 13:11
      2 punti
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime07/05/2018, 13:21
      5 punti
    •  
      CommentAuthorFrash
    • CommentTime08/05/2018, 19:02
      4 punti
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime09/05/2018, 00:22
      3 punti
    Posted By: Frash Verrà un giorno in cui anche lavarsi il culo passerà di moda

    Ma il vero risultato verrà raggiunto quando passerà di moda anche CAGARE!
  10.   3 punti
  11.   1 punto
    •  
      CommentAuthorGrumo
    • CommentTime15/05/2018, 14:46
      1 punto
  12.   2 punti
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime15/05/2018, 23:16
      2 punti
    Gestite un'edicola? Non avete più clienti a parte pochi vecchi rincoglioniti?
    Trasferitevi in Gran Bretagna: dal 2019, bisognerà comprare un PORN PASS in edicola per guardare i siti porno su internet!
    http://leganerd.com/2018/05/14/inghilterra-porn-pass/

    (tnx Favone)
    •  
      CommentAuthorHuber
    • CommentTime17/05/2018, 13:28 modiFICAto
      1 punto
    Se non è già stato fatto, lo faccio io prima che qualcuno lo faccia al posto mio. Chiaro?


    Yanny o Laurel fate la vostra scelta.


    ma ricordatevi che se volte veramente essere dei vecchi di merda come il sottoscritto una sola risposta si impone.


    E per tagliare le gambe al dibattito :

    http://www.youtube.com/watch?v=yDiXQl7grPQ
  13.   0 punti
    Posted By: HuberSe non è già stato fatto, lo faccio io prima che qualcuno lo faccia al posto mio. Chiaro?


    Yanny o Laurel fate la vostra scelta.


    ma ricordatevi che se volte veramente essere dei vecchi di merda come il sottoscritto una sola risposta si impone.


    E per tagliare le gambe al dibattito:

    https://www.youtube.com/watch?v=yDiXQl7grPQ

    ma è un porko che grufola
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime17/05/2018, 14:22
      1 punto
    Posted By: HuberSe non è già stato fatto, lo faccio io prima che qualcuno lo faccia al posto mio. Chiaro?


    Yanny o Laurel fate la vostra scelta.


    ma ricordatevi che se volte veramente essere dei vecchi di merda come il sottoscritto una sola risposta si impone.

    Fico!!! Per capirci qualcosa, ho scaricato l'audio... ed effettivamente il fenomeno si presta a notevoli ore di cazzeggio!

    A causa del modo in cui gli anglofoni pronunciano la "L", rallentando sotto l'80% la parola che si percepisce è "IERI", con la R un po' moscia.
    Superato il 90% di velocità, la parola che si percepisce è "LÒROL", quindi Laurel.

    Se quasi la metà del campione percepisce "YANNY" anche ascoltando a velocità normale, supponendo che la metà della popolazione non sia sorda (non importa quale metà), è evidente che a SEGAAARE un bel po' di frequenze non è l'udito naturale ma il mezzo con cui ascoltano.
    Probabilmente, chi percepisce "YANNY" usa uno - scusate la parola - smartphone (che in quanto tale è pensato per amplificare le frequenze medie della voce e segare tutto il resto). Per questo, risulta che il partito di "YANNY" è di prevalenza minorenne.

    Le implicazioni della scoperta sono molteplici: si potrebbe nascondere in una canzone un messaggio "chi ascolta è... STRONZOOOOOOOO!!!", da riservare a quelli che ascoltano dal telefono, o viceversa.
    •  
      CommentAuthorForz
    • CommentTime17/05/2018, 18:22
      2 punti
    Posted By: HuberSe non è già stato fatto, lo faccio io prima che qualcuno lo faccia al posto mio. Chiaro?


    Yanny o Laurel fate la vostra scelta.


    ma ricordatevi che se volte veramente essere dei vecchi di merda come il sottoscritto una sola risposta si impone.


    E per tagliare le gambe al dibattito:

    http://www.youtube.com/watch?v=yDiXQl7grPQ


    io sento YANUREL.
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!