MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0758


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Venerdì 20 aprile 2018 02:19
Oggetto: La regola della mano



Cari diversamente figati,
ma che bella è che la primavera!
Cielo azzurro, sole, caldo, montagne all'orizzonte ancora innevate che al tramonto si tingono di rosa, fiori sorrisi e profumi che suggeriscono l'estate... vi ho già detto che ho un canale youtube?

Sì, scusate, avete ragione, avevo un canale... poi me l'han chiuso e dal 2011 ne ho due: Marok punto zero e Marok lato B.
Ho fatto bene a riaprire, è stata un'esperienza di grandi successi: l'unica cazzata ad aver superato le 60.000 visualizzazioni è "Nessun segnale (tv noise)", cioè 30 secondi di TV SENZA ANTENNA!
www.youtube.com/watch?v=tu2EtloXaDc

Sìììì! L'ho fatto iooooo!
Grazie, grazie.

E niente, tutto questo è acqua passata, perché sono arrivati i METALLICA... e mi hanno fatto il Contro-Pesce d'Aprile!
Partiamo con una doverosa premessa: vi ricordate "Jožin z bažin"?
Sì, voi sì: siete veeeekki, sboccavate codice quando ancora non esisteva google, ma io ve lo spiego lo stesso, nel caso qualcun altro ci stia leggendo per sbaglio!
"Jožin z bažin" era un video musicale trash registrato dalla tv di stato nella Cecoslovacchia degli anni '70, poi digitalizzato da non so chi... e mi ha sempre fatto molto ridere!
Girava in rete nei primi anni zero, più o meno quando l'Internet sognava ancora di essere un bel posto. Quando poi è nata youtube, per sottrarre i cechi all'oblio li avevo ripubblicati sul mio canale... dove hanno sonnecchiato per qualche anno.
In tempi più recenti, qualcuno aveva linkato il video alla Gialappa's Band, che per qualche giorno gli aveva regalato una seconda vita... poi niente, il mio canale è stato chiuso, nel 2011 l'ho rimesso online su "Marok Latobi" e lì è andato in letargo, tranquillo, pacifico, indisturbato... fino a marzo.
E adesso?
Beh... è successo che i METALLICA la SUONANO in tour.

Sì, i METALLICA... quelli VERI.

Suonano "Jožin z bažin":
www.youtube.com/watch?v=mq99v7b8DWI

Così all'improvviso mi ritrovo sul mio canale un video da UN MILIONE E QUATTROCENTOMILA visualizzazioni:
www.youtube.com/watch?v=5T_uxoV5FuQ

Un MEGA e quattro... un FLOPPY di views!
(e sono in aumento vertiginoso, giorno dopo giorno...)
E adesso?
Che me ne faccio?
Ci metto la réclame delle donne nude?
Oppure del disco di Ivan Piombino?
Boh... non vorrei mai fare qualcosa di utile nella vita, nemmeno per sbaglio.

Per ribadire il concetto... avete perso la diretta radio della terza Fave Night?
Bravi! Siete ancora in tempo per perdervi la differita video:
www.youtube.com/playlist?list=PLUujpgAJefPPXkvHrgVYOoiFhiZpUNhBn
(all'inizio c'è Rocco Tanica, alla fine c'è Mosche)

Ma soprattutto... oggi, 20 aprile 2018, sono passati VENT'ANNI da uno dei concerti più incredibili che ho visto nella vita!!!
È stato davvero bellissimo... aveva solo un difetto: non c'ero.
Va be', perché sindacare? Me lo sono visto in videocassetta... che tra l'altro era straduplicata e si vedeva e si sentiva di merda. Ma lasciate che ve lo presenti: è il concerto di ELIO E LE STORIE TESE al Teatro Lirico di Milano, lunedì 20 aprile '98.

Chiunque sogni di salire su un palco, fare musica dal vivo o anche spettacoli, in generale, dovrebbe non dico guardare... ma STUDIARE quel concerto, dall'inizio alla fine.
Siccome so che NESSUNO nel 2018 guarderebbe un video di due ore e un quarto nemmeno se fosse porno, sparatevi dieci minuti a partire da 1:13:22.000
www.youtube.com/watch?v=6ZdlRuNSSTA&t=4402

Quella Saga di Addolorato in cui Elio improvvisa a ruota libera, entra in una risonanza perfetta col pubblico e lo "suona" come un gigantesco shekeré pieno di zucche che alla fine vibrano generando risate, senza più logica né motivo né tantomeno sostanze proibite, è epico.
La "famiglia Rodomonti", per la cronaca, è un affettuoso tributo verso Pasquale Rodomonti, un arbitro che il giorno precedente avrebbe regalato un gol alla Juve... ma non mi chiedete i dettagli perché l'argomento calcio entra in conflitto e mi disattiva la tastiera.
Cioè quella cosa che i minorenni vedono disegnata su uno schermo.
Esatto, la figa.
Dal '98 ad oggi, nonostante tutte le ricerche, non sono ancora riuscito a risalire all'autore di quelle mitiche riprese... a cui perdoniamo il tremolio! Invece il fruscio è frutto delle duplicazioni: ho cercato invano di attenuarlo in elettronica, finché non mi sono arreso e ho detto vaffankulo.
E comunque guardate quel concerto, cazzo. E fatelo vedere a quei coglioni dei vostri amici che pensano di salire su un palco e neanche sfiorano con lo sguardo le facce da cazzo che hanno di fronte. Per non parlare dei programmi tv. No, non ho detto Saturday Night Live, c'era un'interferenza... ma lo stesso discorso si potrebbe estendere a qualunque cosa: il genio è un gene che va attivato.
La realtà che ci circonda fa l'impossibile per soffocarlo, spegnerlo, formattarlo a basso livello e scriverci sopra degli zeri?
Bene! Ribellatevi... e DISCONNETTETEVI DALLA NOIA!!!
Ah, sì, ok... per disiscriversi dalla niusletter occorre un'email con oggetto "remove".
Intanto però... cazzeggio!!!

Musica a 8 bit: dalla mente malata del giovane Frash e dei suoi compari, è uscito MicroBrixia, il primo album che si ascolta PER TELEFONO!
Proprio così: chiamate il numero 0372 1786632 (che non è un cellulare: è il cazzo di prefisso che hanno in Lombardia fuori Milano, sono nati così...), seguite le istruzioni ed ascoltate le tracce dell'album!
microbrixia.bandcamp.com/
(c'è anche la segreteria per lasciare i messaggi!)

Musica a 360dpi: per anni, la polizia ha dato la caccia ad un serial killer chiamato Igor il Russo. Ebbene, esiste una traccia che avrebbe reso il lavoro degli inquirenti molto più semplice!
Avete presente gli sconosciuti che si ficcano sullo sfondo dei servizi dei TiGì e fanno gnegnegnegné? E quelli che fanno la stessa cosa dietro alle foto? Ebbene, in questo istante potreste averne uno a casa vostra... DENTRO ai libretti dei vostri CD!
Sì, aprite lo scaffale in cui tenete i cd, sfogliate con attenzione... e forse (ma dico forse!) troverete LUI, IGOR il RUSSO:
www.tpi.it/foto/uomo-intrufola-copertine-album-famosi/

Indonesia: una macaca di nome Naruto trova una macchina foto e si fa un selfie.
La foto è bella, viene esposta in mostre, riviste... ma c'è un problema: di chi è il copyright?
Del padrone della macchina foto? Della bella macaca Naruto? Di nessuno dei due?
Boh... stanno ancora litigando adesso!
www.fotografidigitali.it/news/selfie-del-macaco-naruto-in-vista-una-svolta-sulla-spassosa-vicenda-del-copyright_70446.html

Canada: 500 dottori protestano per l'aumento dello stipendio.
"GUADAGNIAMO GIÀ ABBASTANZA!"
www.newsweek.com/500-canadian-doctors-protest-pay-raise-834813

Stati Uniti: è brevettata ed è regolarmente in vendita la CARTA DA CULO coi messaggi twitter di Donald Trump!
toilet-tweets.com/
(...e pensare che i nostri vecchi si pulivano il culo con la carta di giornale! O col tricolore, se erano fan di Bossi. Non il sessuologo, l'altro. Comunque è curioso: da generazioni, la gente ha cercato di inventare la merda che pulisce, una sorta di omeopatia da culo. Boh... proverò col monitor!)

Romania: Constantin Reliu, 63 anni, è morto.
Questo, almeno, è il libero pensiero della moglie, del tribunale e dello Stato.
Lui, Constantin Reliu, sostiene il contrario... un'opinione come un'altra, che però non conta un CAZZO: fa causa per dimostrare di essere vivo e PERDE!
Quindi, per la legge, è MOOOOOOOORTO!
Quindi, non avrà mai la mutua, perché MOOOOOOOOOORTO!
Quindi, non avrà mai la pensione, perché è MOOOOOOOOOOOOOOOOOORTO!
www.gazzettadiparma.it/news/italia-mondo/501112/dichiarato-morto-ma-e-vivo-e-perde-la-causa-per-la-legge-resta-morto.html
(bah, sì... comunque, il soggetto l'aveva già scritto Tiziano Sclavi parecchi anni prima, seriamente, col disegno in bianco e nero, mica 'sta roba...)

Carrara: un GIOVANE di 35 anni litiga col fratello... e il fratello gli pianta in testa un CACCIAVITE. Quindi, gli amici lo caricano in macchina e lo portano all'ospedale... ma DENTRO la macchina lo AZZANNA un PITBULL. E va be', cose che capitano... solo che, subito dopo, quella stessa macchina ha un INCIDENTE e si fracassa contro una pizzeria.
Adesso, comunque, stanno tutti bene... del resto, sono tutti GIOVANI tra i 30 e i 35 anni.
iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2018/04/04/news/colpito-da-un-cacciavite-in-testa-e-azzannato-1.16671099

Livorno: un tizio ha trent'anni, quindi si taglia il CAZZO e lo lancia contro il muro.
www.today.it/citta/si-taglia-pene-livorno.html
(se avesse vinto Adinolfi, con l'oscuramento dei siti porno, chissà che pioggia di cazzi! Altro che Prophilax...)

Vicenza: vanno a visitare una casa finita all'asta... e trovano il proprietario in salotto.
MUMMIFICATO!
www.today.it/citta/walter-del-zotto-valli-pasubio.html

Milano: Lapo Elkann distrugge una FERRARI da FERMO
www.huffingtonpost.it/2018/04/18/lapo-distrugge-la-sua-ferrari-da-fermo-danni-per-30-mila-euro_a_23414298/
(meglio di Chuck Norris...)

Torino: tributo ai LEGO con una mostra chiamata "The Art of the Brick".
Ora, guardate l'immagine che compare nella home del sito ufficiale:
artofthebrick.it
(attenzione: NON è opera di hacker, è proprio l'immagine UFFICIALE! Come la vogliamo chiamare? LeGoatse? Boh... comunque ci sono anche i poster in giro... è bellissimo!)

A proposito, vi ricordo, dal 21 al 30 aprile, il Torino Jazz Festival:
www.torinojazzfestival.it

Infine, giovedì 3 maggio, Elio e le Storie Tese al PalaVaffankulo:
www.comune.torino.it/torinogiovani/appuntamenti/concerto-elio-e-le-storie-tese
(la pagina è assolutamente inutile, non dà info... l'ho linkata solo perché hanno inserito il concerto di Elio e le Storie Tese alla voce "Torino Giovani")
(comunque Jantoman è di Pinerolo)

Alla prossima!
MaRoK
(tnx ATMB/Choo/Denis/Furio Terzapi/Huber/Miguel/Valecalimero)
www.marok.org


Immagini allegate:





La regola della mano





< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)