MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Elio > Biografia | Recensioni | Midi | Video ed mp3 | Disegni | Foto | Links | Discografia | Dizionario | Ghiotti scambi

LOADING...
  Sei in: Marok.org > Elio > Discografia > Inediti > L'amohre


L'AMOHRE

Parodia dell'omonimo (o quasi) brano dei Sonohra presentato al Festival di San Remo 2008, nella categoria giovani. L'intero brano è costruito sulla melodia dell'originale.
"Così come gli occhi blu/Sembran occhi bleu" ricorda molto "ha negli occhi il blu/della gioventù" dell'Isola di Wight dei Dik Dik (tnx Boyakki).
Alla fine, compare il jingle di San Remo.


Uso i verbi ma non li so coniugare
E nel dubbio opto per il singolare
L’unica certezza è
Gli occhi che io ho di te.

L’unica certezza è
Gli occhi che tu hai di me
L’unica certezza è
Gli occhi che lui ha di noi.

Tutta questa gente
Con gli occhi degli altri: perché?

Sonohra siam
Per cui cantiam...

Sei un viaggio che non ha
Nè meta né destinazione.
Sei un cappotto maròn
Che assomiglia a un cappotto marrone
Così come gli occhi blu
Sembran occhi bleu
Ma uno gnu non è
Un lemure.

Il problema quando ti chiami Sonohra
E’ che qualcheduno ti chiama Shonora
Altri addirittura ti chiaman Sonhorah
Dannata "h"
H h h h h h h h.

Sei un’acca che non ha
Né scopo né motivazione
Collocata alla cazzo di cane
Nel mezzo del nome.
Perché?
Pronunciarla poi
Sono fatti tuoi
In sostanza:
Fai un po' il belino che vuoi.


(trascrizione by Cops)