MENU:

Marok.org > Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0705


-----Messaggio originale-----
Da: Marok
A: Handicap@wc.net
Data: Martedì 12 maggio 2015 3:20
Oggetto: Tanta voglia di



Cari diversamente figati,
benvenuti nella prima email con doppio formato!

***

VERSIONE A: OTTIMIZZATA PER 11 MESI L'ANNO.

A tantissima gente le tecnologie fanno paura... e forse un filo di ragione c'è.
Pensate alla scrittura: una volta, i nostri analfabeti, nelle campagne, avevano una memoria eccezionale... soprattutto a breve termine.
Ho conosciuto muratori analfabeti che eseguivano un progetto alla perfezione, senza dimenticare alcun dettaglio del committente. Ho conosciuto camerieri che non avevano bisogno di scrivere le ordinazioni... e potrei andare avanti così all'infinito. È stato il FASCISMO ad imporre di rispettare l'obbligo scolastico e prendere la cazzo di licenza elementare... e adesso abbiamo giovani che si devono scrivere tutto, altrimenti se lo dimenticano.
Che schifo.

Per non parlare poi della calcolatrice, della stampa, della macchina da scrivere, del televideo o di quella roba là, come si chiama... sì, insomma, marok.org.

Ebbene, c'è una moda che fa paura anche a me.
E non mi riferisco al fatto che adesso la pheega usa il telefono touch screen mentre mangia, con le dita unte di maionese: mi consolo pensando alla regola 34.
Non mi scandalizzo per la nuova musica: non camperò abbastanza per finire di godermi quella vecchia. Idem per libri o film.
Ho smesso anche di preoccuparmi perché la gente considera normale affidare SERIAMENTE i propri pensieri a piattaforme gestite da terzi (tipo twitter o facebook) che possono decidere di BANNARLI, da un giorno all'altro, senza spiegazioni né preavviso... ricreando, di fatto, il sistema repressivo della scuola dell'obbligo, ma SENZA l'istruzione: è divertente prenderli per il culo.

No, quello che mi fa davvero paura è l'ARCHITETTURA.
Adesso è considerato normale far vivere la gente in ambienti in cui NON si può aprire la finestra.
Si parte dai mezzi di trasporto (autobus, treni...) per arrivare ad ospedali, uffici e persino abitazioni private.
Secondo i promotori, l'aria condizionata elimina l'IMPREVISTO: tutto è controllato dalla centrale, quindi si è al riparo dai capricci della natura.
Alééééé!!!

Ci sono diversi motivi per i quali questa scelta è una cazzata.
Prima di tutto, nella stragrande maggioranza dei casi la temperatura NON è regolabile dagli utenti: è già un miracolo se l'aria si può accendere o spegnere. Quindi, la tecnologia ci libera dalla natura e ci consegna ai settaggi preimpostati da qualche testa di cazzo.
In secondo luogo, i condizionatori si possono rompere. Tra l'altro, a me è già successo che i ritardi dei treni fossero motivati con "guasto all'impianto di condizionamento". Quindi, per una feature che NON ho richiesto (e mi fa pure CAGARE), perdo l'unico servizio richiesto (il treno puntuale).
Ma soprattutto, se anche funzionasse tutto bene ed ogni soffio avesse i suoi bei comandi manuali, COMUNQUE non sarebbe come avere una finestra.

Il ricambio d'aria è fondamentale, specialmente in un ufficio pieno di computer e di SFIGAAAAATI, tutti rigorosamente maaaaski.
Stesso discorso vale per i bus o i treni: posso capire che un (scusate la parola) pendolino che viaggia ai 300 all'ora debba avere le finestre ben chiuse, ma è una CAZZATA bloccare i finestrini in un regionale che va lento come l'Ape Piaggio del mitico Tony:
www.youtube.com/watch?v=N6xUYGo0Log

Per spiegare questa tendenza, posso pensare che si cerchi di distrarre la gente dal fatto che l'aria delle nostre città fa SKIIIFO.
Quindi, anziché lottare per riportare il verde attorno alle nostre case, si finisce per nascondersi dietro a un vetro chiuso.
È triste, no?
Boh... a costo di apparire veeeeekkio, io continuo a SKIFARMI per le finestre chiuse e per l'obbligo di aria condizionata!


***

VERSIONE B: OTTIMIZZATA PER IL MESE DI MAGGIO.

Tanta gente vi SKIFA... e hanno i loro buoni motivi.
Ma NESSUNO vi ODIA quanto la NATURA!
Tanto per cominciare, pensate allo scherzo che vi ha fatto... guardatevi allo specchio, se avete problemi di memoria.

E poi pensate: da quand'è che le cose sono andate meglio, per la razza umana?
Semplice: da quando è AUMENTATA la nostra distanza con la natura!
Da quando abbiamo alzato il primo tetto, vicendo contro la pioggia.
Da quando abbiamo acceso la prima luce, vincendo la notte.
Da quando abbiamo inventato le medicine, vincendo contro le malattie.
Da quando abbiamo iniziato a comunicare senza l'obbligo di una vicinanza fisica, tanto che adesso persino gente come VOI può riuscire a trovare un po' di pheega.
Soprattutto, da quando abbiamo iniziato a costruire una memoria a lungo termine, dalla tradizione orale alle biblioteche ai PETA dei vostri hard disk, vincendo la morte!
Ma anche da quando abbiamo iniziato a difenderci dal caldo e dal freddo, decidendo NOI il CLIMA della nostra casa, alla faccia porca delle latitudini e delle stagioni. Sembra una cosa da niente? Vaffankulo! Il condizionatore è un grande amico dell'uomo, così come l'isolamento... ed è una vergogna che esistano ancora tanti ambienti in cui il clima interno varia in funzione di quello esterno.
Cioè, va a finire che uno per disperazione apre la finestra... ed entrano... i... POLLINI!!!
PiombinoKastrox!!!

Dai, cazzo, siamo nel 2015, non potete ANCORA aprirmi le finestre, suvvia!
In particolare quando il tram passa vicino a quelle porcherie, là, come si chiamano? Ah, sì, i PARCHI! CHE SKiIiIFO!!!
Per fortuna, non ne ho vicino a casa... abito in un posto tranquillo, pieno solo di automobili e cemento. Meno male!
Sia lodato l'inventore dell'aria condizionata e dei finestrini che non si aprono... quasi quasi gli mando il mio 5 per mille.
Questa è la vera tecnologia, quella che ci LIBERA dalla NATURA!

Intanto, io scappo in INGHILTERRA.
Là i cazzo di pollini non sono ancora arrivati... forse.

***


Ora però... cazzeggio (per 12 mesi l'anno!).

Buttate una giornata nel cesso, ma... con TANTI COLORI!!!
kolor.moro.es/

Musica: la migliore recensione al concerto del Primo Maggio!
noisey.vice.com/it/blog/crisi-di-panico-e-divertimento-precario-al-concerto-del-primo-maggio
(Non so quanto ci faccia o ci sia... ma è un grande)

Cinema: è uscito THE HUMAN CENTIPEDE 3!!!
www.youtube.com/watch?v=fhI64Dk-c7o
(Vi immaginate la regola 34? Mille cazzi... duemila tette...)

Tecnologia: realizzato un BRACCIO FINTO da mostrare nelle foto, per simulare che ci sia QUALCUNO con voi.
www.dailybest.it/2015/04/29/braccio-finto-selfie-forever-alone/
(Quindi, una volta nelle foto c'era la pheega non consenziente oppure AGGIUNTA con photoshop... adesso c'è la MANO!)

Australia: per 17 anni, dei ricercatori hanno cercato la fonte dei misteriosi segnali che captavano dallo spazio... poi l'hanno trovata!
Era il loro FORNO A MICROONDE.
www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/06/australia-ricercatori-indagano-per-17-anni-sulla-fonte-di-segnali-misteriosi-era-il-forno-a-microonde/1656190/

Giappone: crisi del PORNO, mancano i cazzi.
Proprio così: sono rimasti solo 70 attori per DIECIMILA ATTRICI. Potete fare qualcosa per loro?
www.informazionelibera.info/mondo-della-cinematografia-porno-in-crisi-mancano-gli-attori-solo-70-maschi-per-10mila-donne/
Del resto i film porno insegnano: "gli uomini asiatici non esistono".

Georgetown, USA: avete presente l'inizio di "Una pallottola Spuntata"?
www.youtube.com/watch?v=QNTOQYDrLLI
Bene, è successo davvero: il sindaco di Georgetown, in Texas, ha dimenticato il microfono aperto... al CESSO!
www.thejournal.ie/texas-mayor-leaves-microphone-on-in-the-toilet-2084144-May2015/

Garland, USA: come certamente avrete già letto, un concorso di vignette su Maometto è finito a spari e morti ammazzati (solo i killer, per fortuna).
In pochi, però, avranno visto la vignetta vincitrice del concorso... eccola:
media.breitbart.com/media/2015/04/muhammed-sword-winner.png

Per par condicio, ecco l'ultimo post di uno dei due killer:
i.imgur.com/80CFJM0.jpg
(in un certo senso, per aver annunciato la strage su twitter e, subito dopo, essere morto ammazzato, gli si potrebbe assegnare il Darwin Award)

India: scoperto il segreto del campione di scacchi!
Sì, esatto, di nascosto usava il computer, ma... COME?
Non vi spoilero nulla perché voglio che arriviate con occhi vergini alla foto... è una delle cose più TRISTI che io abbia mai visto.
en.chessbase.com/post/yet-another-case-of-cheating-in-chess

Nizza: un uomo è accusato di STUPRO perché è un CEEEEESSO.
Proprio così: questo tizio andava sui siti trombaioli (tipo Zoosk), fingeva di essere figo e diceva di avere 37 anni (quindi neanche troppo giovane...).
E proponeva APPUNTAMENTI AL BUIO: non voleva essere visto perché antani blinda la supercazzola.
La cosa incredibile è che FUNZIONAVA!!!
Almeno finché non è stato smascherato... da una QUARANTEEEENNE!
www.independent.co.uk/news/world/europe/68yearold-frenchman-faces-rape-charges-after-posing-as-male-model-on-dating-site-10224361.html
E così, una volta accesa la luce e visto di avere appena scopato con un CESSO... lei l'ha accusato di STUPRO.
Capito? Non di truffa o di circonvenzione d'incapace... ma di STUUUPRO!
Ci estingueremo... e sarà la vittoria del nostro pianeta.

Ed infine... ecco la pagina facebook del volto della protesta milanese anti Expo:
www.facebook.com/cliccotutto?fref=photo
tinyurl.com/colpermessodiallahpublic

Boh, se l'Inghilterra non esplode, brucia, frana o chiude le frontiere, ci vediamo là!

Se passate da Torino, salutatemi il Fringe Festival, che è una figata:
www.tofringe.it/
Cercate "The Quirinal" e "Il bacio della vedova"... li ho visti nel weekend e non ve ne pentirete!

Domenica 24, inoltre, consiglio il MERCATO DEL DISCO USATO in piazza Madama Cristina:
www.kolosseo.com/torino-disco/

Alla prossima!
MaRoK
{tnx Archie/Lelev*/[u]}
www.marok.org


Immagini allegate:





Tanta voglia di...


< Precedente Torna all'indice Successiva >

Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)