MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Elio > Biografia | Recensioni | Midi | Video ed mp3 | Disegni | Foto | Links | Discografia | Dizionario | Ghiotti scambi

LOADING...
  Sei in: Marok.org > Elio > Discografia > Singoli > Pipppero


PIPPPERO®
(MC/CD/12" - 1992)

PIPPPERO® - clicca per ingrandire



GHIOTTA chicca, edita in varie versioni (cd, musicassetta, vinile 12"), contiene tre inediti: il PIPPPERO® con intro di Voce Bulgara, Sabbiature (ora riproposto in Peerla) e Uomini col borsello con finale a sorpresa! :)

Curiosità: in nessuna parte del cd e del libretto viene accreditato Christian Meyer, batterista dell'intero tour 1990 più Sabbiature. Perché tanto razzismo contro gli svizzeri? Boh.


PIPPPERO®
SABBIATURE
(live in Roma 1/5/1991)
UOMINI COL BORSELLO
PIPPPERO®

Yoooooooooooooooh
yumoooooooooooriiiiiiismooooooooooh
Yoooooooooooooooh

Umorismo Kusch
Umorismo!

Sdreveide!
Mismese gatchetene boghers chetegossuvé.
Pretzdavemivi Elio e le Storie Tese.
Ha ha ha ha.

Grazie...
Grazie al Coro Femminile di Stato
della Radio e Televisione bulgara
che ha portato in Italia finalmente
un ballo a misura d'uomo,
più umano, più vero.
Più umano, più vero.
Un ballo sincero.
È un ballo sincero.
Eh, certo, vista la situazione
internazionale noi abbiamo dovuto
promettergli Ramaya - Ramaya
però amici vi assicuro
che ne è valsa la pena.

Diù diù diù diù diù diù,
diù diù diù diù diù diù. Iù.
Diù diù diù diù diù diù,
PIPPPERO®
diù diù diù diù diù diù.
Zieoung.
Diù diù diù diù diù diù,
diù diù diù diù diù diù. Iù.
Atinc tinc tinc tinc tinc tinc tinc
tinc tinc tinc tinc tinc tinc.
PIPPPERO®.

Evviva l'Italia, evviva la Bulgaria
che ci ha fatto dono del PIPPPERO®;
ruotiamo le dita e uniamo le falangi,
questo è il ballo del PIPPPERO®;
amici servizi segreti bulgari,
non sparate più al papa
ma dedicatevi al PIPPPERO®.

Popolo bulgaro - iù -
Popolo italiano.
Servizi segreti bulgari e italiani, via.
Sentite come pompa il PIPPPERO®.

Diù.

Ruotate le dita.
Unite le falangi.

Bene, ora ripetete con me
più umano più vero.
Più umano più vero.
È un ballo straniero.
È un ballo straniero.
Qui l'atmosfera sa di PIPPPERO®.
Qui l'atmosfera sa di PIPPPERO®.
Se in discuteca balli u Pippperupippero.
Se in discuteca balli u Pippperupippero.
Molto bene, ora da sole.

Più umano più vero.
È un ballo sincero.
E la tua estate sa di PIPPPERO®
- molto bene -
Non senti come pompa il PIPPPERO®?
Pompa. Pompa. Pompa. Pompa.
A tinc etc.
Dio bono come pompa il PIPPPERO®.
Diù.

Più umano, più vero.
è un ballo sincero.
A ba ba ba, a ba ba ba.
Più umano, più vero.

State ruotando le dita?
State unendo le falangi?
State stringendo amicizia
con persone che hanno il colore della pelle
diverso dal vostro?

Bravi.
Ora è il momento di cantare a squarciagola:
Ramaya, Ramaya, Ramaya rarrà.

Il PIPPPERO® è
un ballo che
io e te
balliamo se
l'amore c'è,
e l'amore c'è
se guardi me.

Bugiardo io,
bulgaro in te,
bugiardi noi,
sperando che
l'amore c'è
se ballo in te.
Tu balla in me
e saremo okay.

Più umano, più vero.
è un ballo sincero
.

Ehi, coro delle voci bulgare,
io posso offrirvi qualcosa di molto meglio
di un semplice Ramaya:
potrei darvi Kung fu fighting
di Carl Douglas.
Miàhki snàc.
Fly robin fly? Non vi interessa?
Miàhki snàc.
Voi forse preferite il meglio dei Tavares?
Miàhki snàc.
Ali shuffle? Niente?
Miàhki snàc.
Disco Inferno?
Miàhki snàc.
Qualcosa di Cerrone?
Miàhki snàc.
Oppure Boney M..
Miàh.
Tipo Ma Baker, Daddy Cool, Rasputin.
Miàhki snàc.

Niente? Disco Duck?
No Miàhki snàc.

Gimme Some?
Miàhki snàc.
Qualcosa degli Oliver Onions,
tipo Sandokan, Orzowei? Niente?
Cuba dei Gibson Brothers, dai.


SABBIATURE
(live in Roma 1/5/1991)

Il tema della maternità
è stato sviscerato,
discusso e analizzato di già.

Ok, è tutto sotto controllo,
questo è un brano che parla dell'amore.
È un brano che dura 12 ore,
quindi dura anche meno.
In realtà questo è un depistaggio
per il funzionario della RAI.

Ma d'altra parte
noi siamo in buona compagnia
perchè anche Andreotti
è stato giudicato
dalla Corte Inquisitoria
per un caso di depistaggio
nelle indagini sul tentato golpe borghese,
il caso poi è stato archiviato
come del resto altri 410
su 411.

E gli unici sfigati
che non sono stati archiviati
sono stati Gui e Tanassi
per il caso della Lockheed.
Ma d'altra parte
Tanassi era il segretario
del Partito Socialdemocratico
e come lui Pietro Longo,
che era nella P2.

E dopo di lui Nicolazzi
è stato inquisito per le carceri d'oro,
ma tutto questo è stato archiviato,
è stato archiviato
in nome dell'amore.
Come altri 409 casi su 411 casi,
come il caso dell'olio di colza,
del ministro Remo Gaspari,
e come anche il caso delle armi all'Iraq,
in cui era coinvolto l'attuale
presidente della RAI, Manca.

Pensate, quando era ministro
è stato coinvolto in questo caso.
Poi il caso è stato archiviato,
ma perché?
Il popolo italiano si chiede perché?
Evidentemente
il popolo italiano non è deficiente:
se tutti gli anni elegge questi uomini
è perché ha capito
che loro lo fanno nel nome della Nazione,
e nel nome dell'amore.

Perciò, in occasione del primo maggio
io direi
di non cantare il solito
obsoleto canto di protesta,
ma un canto di amore,
verso questi uomini
che hanno fatto in modo
che noi oggi siamo qui
a cantare in libertà
e allora vi invito a gridare: ti amo!
Ti amo per esempio Andreotti.
Cantiamo tutti: ti amo Andreotti!

Ti amo, ti amo, sì ti amo.
Ti amo Cossiga!
Ti amo, sì, Cossiga.
Ti amo, Nicolazzi!
Ti amo, ti amo Nicolazzi.
Ti amo, ti amo Remo Gaspari.
Ti amo Remo Gaspari
che atterra con l'elicottero
nello stadio della sua città,
che ha fatto costruire lui
e interrompe una partita di calcio
per atterrare con l'elicottero.
E il pubblico invece di fischiarlo,
lo applaude.
Perchè ha capito
che lo fa nel suo interesse.
E allora urliamogli: ti amo!
E dirò di più,
urliamo anche ti amo a Ciarrapico.
L'attuale presidente della Roma.

E non si capisce come abbia fatto,
lui vendeva il pesce,
c'ha una fedina penale lunga così.
Poi ha conosciuto Andreotti,
è diventato il re delle acque minerali,
ha avuto un prestito da Calvi di 39 miliardi
con cui ha comprato la Fiuggi.
E adesso è il personaggio del giorno
e ha fatto firmare la pace
tra Berlusconi e De Benedetti.
Allora gridiamogli ti amo.

Ti amo Ciarrapico.
Ti amo per quello che hai fatto,
ti amo per l'emissione di assegni a vuoto,
ti amo per la pubblicazione...
per le pubblicazioni oscene,
questo è amore,
e allora lui ha dato amore a noi
e noi gliene diamo a lui.
Urliamogli tutti ti amo Ciarrapico!
One, two, three, four!

Ti amo, ti amo Ciarrapico!
Ti amo Ciarrapico! Ma come no?
Dai in coro: ti amo, ti amo!
Ti amo, ti amo sì ti amo!

(Voci fuori campo: Vincenzo Mollica, Ricki Gianco)

"Allora, cerco di capire una cosa,
nassà dalla rarara u
alla tetetetetetetetetré, scusami?!
Benissimo!"
"Sì, sono nato praticamente pe..."
"No, ancora no...
Tu sei famoso per una canzone ORC...
per non avere una militanza ORC
dalla fine degli anni 50 ai giorni nostri.
ORC!"
"Sono nato praticamente corc ORC...
non sono cresciuto tantissimo
ma sono cresciuto..."
"ORC!"
"E ora sei rimasto solo che un... ORC!"
"E adesso è veramente il momento
in cui c'è, il passaggio dalla
ORC alla ORC!
E adesso riascoltiamo un altro frammento
e imasuxia uno slow, una canzone
di Elio e le Storie Tese!"
"Come Jim Morrison!!!"
"Come Jim Morrison!!!"
"Come Jim Morrison!!!"
"Come Jim Morrison!!!"


UOMINI COL BORSELLO

Ou, Chieftense, soneme Sandokan dei!
Beo, beo! Beo, beo!
Come, xà finìa?
I xe sa imbriaghi marsi de matina bonora!

Ragazza che limoni sola,
denoti spigliatezza.
Tant'è che
c'è chi invidioso
ti sussurra così:
"Bea Mona!"
(che in veneziano vuol dire:
"che se te guanto
te scaveso in quatro tochi
che se no ti mia cai [ndM: se non mi caghi]
che no ti capissi un casso etc...")
Vai, Riccardo!

Il ragazzo spigliato col borsello
che tal può definirsi, lui
lo sa che il borsello contiene
quel bisogno d'amore
che hai tu, ragazzina spigliata
che limoni da sola.

C'è un amore in ogni borsello.
Se il tuo è proprio in quello
che sfoggia lui
raggiungi il Parco Capello
col Tuttocittà:
lì trovi un drappello
di uomini col borsello,
ma lui reggerà un cartello
con scritto: "SONGHE IE".

Ragazza che limoni sola,
fermati un momento e ascolta.
Ti ricordi quel ragazzo,
ieri al Parco Capello,
che ti guardava negli occhi
senza parlare?
Quel ragazzo songhe ie.

Ragazza che limoni sola,
limona con fierezza.
Sento che tu, dio bonino,
puoi fare breccia
nel cuore di un innamorato
con gli occhi di Ben Turpin: lui
per te ha progettato un borsello
di vero budello.
Frena quel tuo mulinello.
Yes.
Ragazzina, io ti vedo già donna;
sarà l'effetto del budello.

C'è un amore in ogni borsello.
Se il tuo è proprio in quello
che sfoggia lui,
ritorna al Parco Capello
e lo troverai là.
Ma in quel capannello
di uomini col borsello
lui solo lo avrà in budello,
e gli altri in finto bue.
In finto bue, in finto bue,
in finto finto finto finto finto bue.

O ti fia menitea da soa,
faghe veder tuti che ti se sgagioa;
so al Parco Capeo,
so sempre a tracoa,
el me ripien te fa goa;
versime co a ciave che ti ga in cuor,
fumite un spineo, fame fa l'amor,
l'amor sfacià
che nisuni te ga dà,
sora go un carteo
con scrito so el più beo.
Ciuke va dee bone
parché se un furegon,
mi so qua co Elio scavesà
e me faso un trombon.
Oooooo iiiiiiii.

Skardy: "Beo, beo, beo sto tocco,
bravo Elio, bravo Fogli,
bravi i Chieftains, belli tutti quanti,
bello eh il budèo,
ma non ti gà altre canzon da farme sentir?"

Elio: "Eh, guarda Skardy,
attualmente no,
ma posso farti sentire un collage
dei brani più significativi dell'LP!"

Skardy: "Sì, sì, mi registro tutto,
faso cassette, faso mercato nero e vendo!"

(ndM: quello che segue è un collage
di La vendetta del fantasma formaggino/
Essere donna oggi/Pork & Cindy/Urna/
Servi della Gleba/Gli uomini sessuali/
Supergiovane/Amico uligano/
Cartoni Animati Giapponesi,
alcuni chiaramente NON tratti dall'album,
ma probabilmente da prove in studio)

Elio and the...
Ang Ang Ang... storie ang...
Cazzo subito
- italiano pizza -
Essere donna oggi.
Hai messo l'antigelo?
Vai, v-vai v-vai v-vai v-vaivai
Voooooooglio una degna sepoltura
Non più marijuana nè pasticche
Mamma, lo sai chi c'è?
È arrivato il merendero!
Noi si assume solo il due di picche.
Gli uomini sessuali ingoiano il moplèn
Il mio mistero è chiuso dentro... ORC!
In un tripudio di miccette
l'amico poliziotto ti aspetta,
mi sembrava un pezzo di merda.
Hai pucciato il biscotto,
almeno hai limonato?
So quant'è importante limonare!
Zio cantante,
sto diventando troppo ricchione.
iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.
Dormi adesso. È tutto finito.


Grazie al prode NestoRe per le trascrizioni dal veneziano!

KONTRO LINK
Questa pagina è stata segnalata da:
aranel.leonardo.it/blog/uomini_col_borsello.html