MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Elio > Biografia | Recensioni | Midi | Video ed mp3 | Disegni | Foto | Links | Discografia | Dizionario | Ghiotti scambi

LOADING...
  Sei in: Marok.org > Elio > Discografia > Inediti > Nenia


NENIA

Protoversione di Tenia (che però non più tra gli inediti, lo trovate nella ristampa dell'album Peerla), sempre sull'aria di "Maniac" di Michael Sembello, dalla colonna sonora di "Flashdance".
Narra un'antica leggenda che questo sia stato il primo brano suonato da Cesareo alla sua prima esperienza con gli Elii (tra l'altro, a casa di Rocco Tanica). Anzi, Cesareo sarebbe stato scelto APPOSTA per suonare l'assolo finale. Quindi, quando vedete il Civas sul palco, dite grazie a Nenia!

Trascrizione da Live in Milano 1984


Cari amici orbene dovete saper
che da ingenuo fanciullo qual ero
mi trovai in età ancora prepuberale
ad affrontare l'edipica chimera.

Ritenevo senz'altro mio padre e mia madre
sordi ad ogni richiamo carnale
ma svanì tosto questo incredibile svevero
quando entrai nella camera da letto.

Difatti io salendo sulle scale
sentii un verso di animale
Dimmi, mamma, è forse un canto un po' speciale?

"È una nenia, nenia, esci o no?" "Oibò!
li ho sorpresi nel bel mezzo di un coitò!"
"Una nenia, nenia, esci o no?"
"Questo non me lo aspettavo proprio tutto!"

Io salendo sulle scale
sentii un verso di animale
Dimmi, mamma, è forse un canto un po' speciale?

"È una nenia, nenia, esci o no?"
"Li ho sorpresi nel bel mezzo di un coitò!"
"Una nenia, nenia, esci o no?"
"Questo non me lo aspettavo proprio. No!"

"Nenia, nenia, esci o no?"

"È una nenia, nenia, credi o no?"

Elio(figlio): "Mamma, io non sono molto
convinto che fosse una nenia..."
Rocco(madre): "Ma molto spesso
l'apparenza inganna!"
E:"A me mi sembravano dei versi come
quando vado io con le mie amiche!"
R:"Secondo me tu sei malizioso,
già da piccolo quando ti toccavo..."
E:"Mamma, mamma, guarda che io ho 13 anni
ma certe cose le capisco già...
e a me mi sa che voi stavate scopando!"
R:"Infatti questo è il momento
del crollo delle..."
E:"Bastardi! Mi avevate fatto credere
di essere puri, bastardi! Bastardi!"


Grazie a Zio Arturone per il sorgente.
Trascrizione by AndreA