MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Elio > Biografia | Recensioni | Midi | Video ed mp3 | Disegni | Foto | Links | Discografia | Dizionario | Ghiotti scambi

LOADING...
  Sei in: Marok.org > Elio > Discografia > Inediti > Bennato...


BENNATO, ESPOSITO AUF WIEDERSEHEN

Cover di Novecento auf wiedersehen di Eugenio Bennato e Toni Esposito, fa parte del filone di pezzi anti-San Remo del controfestival 1990, che avrebbero dovuto comporre l'album "Tarati per il canto", quello che non uscirà MAI (tnx Duccio).
Dal punto di vista musicale, umoristico, parodistico e gnoseontologico, questa, probabilmente, sarebbe stata la traccia più BRUTTA dell'intero album... ma non lo scopriremo nemmeno vivendo.

La trascrizione è fatta dal live in Cortemaggiore del 14/3/90... dopodiché non l'hanno suonata mai più. Per fortuna.


Io sono Esposito
e schiaccio le scatole e le percuoto,
aggiu fatto "carimba de luna"
e aggiu vinto lo Festivalbar.
Secondariamente aggiu fatto
altri quattro pezzi tutti uguali,
ma li aggiu fatti cantare al mio amico Eugenio
perché io sono troppo occupato
a schiacciare scatole e percuoterle
e secondariamente perché a cantare
faccio schifo al cazzo
ué, ué

Io sono Bennato
e mio fratello ha fatto il grano
invece io sto continuando
la tradizione popolare,
ma mia mamma vuole bene
uguale a tutt'e due,
perché è imparziale
come del resto tutte le mamme,
distribuisce la pummarola in parti uguali,
perché ogni scarrafone
è bello a mamma sua
ué, ué.

Stiamo facendo un coraggioso esperimento:
fondere la tradizione popolare
con la musica moderna,
ma lu risultato è 'no pocariello malamente
e noi ce ne rendiamo conto,
mica come Avitabile con Africa Bambaata,
mica come Avitabile con Africa Bambaata.


(Grazie ad Ivan Piombino per il sorgente)