Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Archivio Audio/Video
    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Ghestbuk
    • History
    • I Siti Strani
    • Piombino
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime22/01/2018, 16:14
      0 punti
    Io ho una versione su disco di Buon Anno Nuovo che si trova in un brûlé.
    Credo sia nella traccia di Fossi Figo live in Modena.

    L'avrei caricata volentieri ma ho il cd giu in Sardegna.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime22/01/2018, 16:44
      1 punto
    Posted By: ApocalosoIo ho una versione su disco di Buon Anno Nuovo che si trova in un brûlé.
    Credo sia nella traccia di Fossi Figo live in Modena.


    Allora in qualche modo si recupera, dovrei vedere tra i miei mp3 scaricati anni fa dal sito!

    Come dicevo qualche giorno fa, mi chiedevo inoltre se valga la pena mettere le "beep version", che sono semplicemente le canzoni dell'album con qualche bip (a memoria da segnalare c'è solo che in Abitudinario hanno censurato la frase "se mi soffio il naso", ma non il dirigibile marrone!).
    Inoltre allo stato attuale non ho Servi della Glena e Il vitello+reprise bippate
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime22/01/2018, 17:00
      2 punti
    Posted By: sae
    Posted By: Apocaloso Io ho una versione su disco di Buon Anno Nuovo che si trova in un brûlé.
    Credo sia nella traccia di Fossi Figo live in Modena.


    Allora in qualche modo si recupera, dovrei vedere tra i miei mp3 scaricati anni fa dal sito!

    Come dicevo qualche giorno fa, mi chiedevo inoltre se valga la pena mettere le "beep version", che sono semplicemente le canzoni dell'album con qualche bip (a memoria da segnalare c'è solo che in Abitudinario hanno censurato la frase "se mi soffio il naso", ma non il dirigibile marrone!).
    Inoltre allo stato attuale non ho Servi della Glena e Il vitello+reprise bippate


    Le versioni beepate sembrano inutili anche a me.

    Per quanto riguarda le due versioni di Sei pelosa sei scontrosa, la risolverei includendo entrambe le versioni, ma una delle due potrebbe essere una ghost track. Avrebbe senso?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime22/01/2018, 17:05
      3 punti
    Posted By: ApocalosoIo ho una versione su disco di Buon Anno Nuovo che si trova in un brûlé.
    Credo sia nella traccia di Fossi Figo live in Modena.
    L'avrei caricata volentieri ma ho il cd giu in Sardegna.

    Mi han detto che quella volta a Modena c'era gente strana... è vero?
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime22/01/2018, 17:29
      1 punto
    Posted By: Apocaloso
    Per quanto riguarda le due versioni di Sei pelosa sei scontrosa, la risolverei includendo entrambe le versioni, ma una delle due potrebbe essere una ghost track. Avrebbe senso?


    Non mi piace come soluzione, dobbiamo solo scegliere tra 2 versioni in fondo ;-) , inoltre siamo al limite come durata del cd.
    •  
      CommentAuthorsborra
    • CommentTime22/01/2018, 19:10
      3 punti
    Salve,
    raccogliendo le rarità in studio o incise ho questa lista (mi sfugge qualcosa?) ...per inserirle tutte ci vuole un cd doppio.
    Image and video hosting by TinyPic
    (Esclusa Applausi che è del live per Samsung)
    Si potrebbe fare questo doppio cd studio e l'Ucronia un cd live? non so...che dite.

    Posted By: ApocalosoCome dicevo qualche giorno fa, mi chiedevo inoltre se valga la pena mettere le "beep version", che sono semplicemente le canzoni dell'album con qualche bip (a memoria da segnalare c'è solo che in Abitudinario hanno censurato la frase "se mi soffio il naso", ma non il dirigibile marrone!).

    Secondo me almeno cara ti amo e abitudinario beep andrebbero inserite....però non le ho mai sentite quindi non so cosa aspettarmi...valutate voi.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime22/01/2018, 20:46
      1 punto
    Domani carico le beep version che ho e intanto do un'occhiata alla lista.
    Dai contenuti speciali di uno degli ultimi dvd si potrebbero estrarre le porto versioni live allo zelig
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime22/01/2018, 22:05
      3 punti
    Cerchiamo di concentrarci per portare a termine la cassettina anni '80, che ha già una scaletta definita!

    Per Pamela io voto per la versione Riverside! Così, giusto perché nessuno si sbilancia e sono per favorire la versione più figa piuttosto che alla coerenza di un live unico "fittizio" (e poi se le tagliamo bene nessuno se ne accorgerà)

    Sottoscrivo la scelta di escludere Ielaio, a meno di non inserirla in qualche modo come bonus.

    Uh, e poi, per l'etichetta del cd, che voleva essere a forma di cassetta ma non si sapeva cosa farsene dei troppi buchi: potremmo fare un fotomontaggio e avere una cassetta con un solo buco al centro. Mi pare molto "Elii anni '90" come cosa!

    Posted By: saeMettere anche le seguenti?
    - Andavo a cento all’ora (live in pavia 2006) - 2:26
    - Applausi 2:12 --> in realtà c'è già un cenno in una canzone della compilation degli anni '80
    -La macellazione live @ Zelig 2001 - 3:24


    Mah, se proprio avanzano io le accolgo volentieri nell'album di millennial cover che rilancio ahaha
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime22/01/2018, 22:58
      2 punti
    Ho iniziato a scrivere il libretto di Dopofestival 2008.
    Ho raccolto le note nella pagina degli inediti. Ecco cosa sto inserendo:

    Dopofestival - Le Sigle
    Un falco chiuso in gabbia
    L'ultimo film insieme
    Cammina Cammina
    Il rubacuori
    Ricordi
    Il mio amico
    Grande
    Vita tranquilla
    Grande sud
    Il solito sesso
    L'amohre

    manca qualcosa?
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime22/01/2018, 23:30
      1 punto
    Posted By: ApocalosoHo iniziato a scrivere il libretto di Dopofestival 2008.
    (...)

    manca qualcosa?


    No, mi sembra che le altre canzoni nel cd siano semplici cover tipo Vecchio scarpone...
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/01/2018, 12:32 modiFICAto
      1 punto
    Sul mio upload ho aggiunto le 2 beep version in mio possesso.

    Per quanto riguarda la proposta di sborra, secondo me si potrebbero iniziare a dividere i brani in 3 cd:

    - protoversioni (contenente le versioni preliminari delle canzoni con strofe diverse o arrangiamenti palesemente differenti, praticamente è quasi tutto live preso dagli archivi di marok + zelig 95 preso da DVD Gli audiovisivi del 2014)

    - alternative / ucronia(versioni alternative dei brani, quasi tutti in studio, quindi brani come Pipppero (Maxx Furian on Drums) , Evviva / la visione alternative ecc + outtake Studentessi... + versioni alternative come Quiz, Caro 2001,Computer computer...)
    Aggiungo Canzone Mononota presa da Cd Sanremo 2013 (senza Nek)

    - rarità (restanti rarità, praticamente tutto o quasi registrato in studio)

    Bisogna un po' studiare le durate, perchè alcuni brani potrebbero stare in più posti (gli outtake sono proto o alternative?) e quindi c'è un minimo di flessibilità, non mi sembra che i cd siano troppo squilibrati

    Per ora Ballerino aspetterei a metterlo, potrebbe finire sul prossimo cd degli Elii post-Sanremo (oppure no?)

    Inoltre non saprei se mettere in queste compilation (come alternative?) canzoni apparse su compilation omari irreperibili come T.V.U.M.D.B. e You Are What You Is (da Interdet), Servi della Gleba (da 105 Nighe Express) e le prove prese dal cd Fave strapazzate...
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime23/01/2018, 15:43 modiFICAto
      1 punto
    Nella lista di sborra mi sembra che manchino queste.
    https://www.youtube.com/watch?v=TNd4I4fTxSY&ab_channel=AntonioVolante
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/01/2018, 15:46 modiFICAto
      4 punti
    Posted By: Apocalosohttps://www.youtube.com/watch?v=TNd4I4fTxSY&ab_channel=AntonioVolante


    Nella prima pagina di questo thread avevo previsto una compilation in cui mettere tutte le canzoni fatte per la pubblicità, quindi le canzoni Vodafone + Oreo + queste dello spam + Mozzarella cubica & Verdure pastellate per Spizzico, il Cynar e così via (vai qui: pagina 1)

    Citando (se non sbaglio) il mitico utente Metallus, l'avevo battezzata: VENDUTI ALLA COMMERCIABILITA’ (edit: ecco il post)
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime23/01/2018, 17:27
      6 punti
    Copertine per Dopofestival 2008

    01- Ho spostato un pochino i fiori, ma la copertina è uguale. Dall'altra parte bisognerebbe scrivere qualcosa sull'album e i credits. Mandatemi il materiale d'aggiungere.

    cd

    02 - Al retro ho aggiunto marok.org e fatto le ultime modifiche ai titoli.
    cd

    03 - Inside cover uguale, ho messo un pochino d'ombra all'H per renderla più visibile.
    cd

    04 - Cd nessuna modifica
    cd

    05 - Il libretto non è ancora finito. Mi sono bloccato, così mi dite se i testi son corretti e se vanno modificati.
    Per adesso ho inserito il buon Giulio, ma sto provando a disegnare un altro Elio. peccato che stia venendo una merda.
    Una volta che mi approvate i testi e capisco che immagine inserire cerco di impaginare meglio il tutto.
    cd

    lui


    Ditemi tutto
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/01/2018, 18:02
      1 punto
    In ultima di copertina mi sarebbe piaciuto mettere la dichiarazione di Mina sul festival del 2008 che citava anche il Dopofestival (era fatta nella rubrica Secondo me de La Stampa)
    L'unica dichiarazione trovata è questa, dovrei approfondire:
    “I veri trionfatori di quest’anno? Elio e le Storie Tese. Ridono e scherzano, ma intanto suonano da paura. Grandi”

    Fino a qualche tempo fa l'archivio de La Stampa era visibile fino a pochi giorni prima, ora non so perchè si può vedere dal 1867 fino al 2006 soltanto.

    Nel libretto interno per me le info vanno bene.
    Per i credits lascio a Marok
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime23/01/2018, 18:16 modiFICAto
      2 punti
    Aggiungo che prima avevo scritto di mettere nel libretto solo le canzoni modificate dagli Elii, mi chiedevo se per completezza bisognerebbe mettere una riga per le cover.
    Esempio:

    Vecchio Scarpone
    La canzone si piazzò al terzo post ex aequo al Festival di Sanremo 1953, eseguita da Gino Latilla e Giorgio Consolini. Al Dopofestival venne dedicata a Pippo baudo, conduttore del festival

    Se vi va bene scrivo una riga per ogni brano (che non sia strumentale)
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime23/01/2018, 22:30
      4 punti
    Ok, Sae! Completa la descrizioni, poi metterò insieme la versione definitiva dei testi. Bisogna creare equilibrio, perché per esempio non ha senso ripetere nella stessa pagina per ogni traccia "parodia dell'omonimo brano presentato al Festival di SanRemo 2008".
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime24/01/2018, 13:39 modiFICAto
      6 punti
    Ecco i testi, occhio a come si scrive Rock'n'roll robot nella copertina.
    Modificate i testi a vostro piacimento, ma con giudizio ;-)

    Vecchio Scarpone
    La canzone si piazzò al terzo post ex aequo al Festival di Sanremo 1953, eseguita da Gino Latilla e Giorgio Consolini o almeno così dice Wikipedia. Al Dopofestival venne dedicata a Pippo Baudo, alla sua tredicesima edizione da conduttore del Festival.

    Cane e gatto
    Vincitrice della 31-esima edizione del Festival di… ah no, dello Zecchino d’Oro 1988. Qualche anno dopo con questa canzone Bianca Atzei partecipò alle selezioni regionali e allora perchè non cantarne un frammento in diretta televisiva?!?

    Pippo keep on’ tryin’ (Higher Ground)
    Cover del brano Higher Ground di Stewie Wonder portato al successo nel 1973 col trascinante ritornello “People Keep on Trying”, qui diventato Pippo per dedicarlo a Giuseppe Baudo, in arte Pippo per l’appunto. La Mietta che canta è la stessa che si classificò al terzo posto a Sanremo 1990 con Vattene Amore in coppia con Minghi… nulla di comparabile all’omonima cover cantata da Elio e Feiez per Tarati per il canto

    Rock'n'roll robot
    Il più grande successo dell’ “Arlecchino elettronico” Alberto Camerino, pubblicato nel 1981.

    O mia bela Madunina
    Tradizionale milanese, composta nel 1934 da Giovanni D’Anzi e qui interpretata da Eugenio Bennato

    Bisogna saper perdere
    Brano presentato al Festival di Sanremo 1967 da Lucio Dalla e dai Rokes. La pronuncia anglo-italiana di Elio richiama quella di Shel Shapiro, cantante dei Rokes

    Cuore matto
    Brano presentato al Festival di Sanremo 1967, portato al successo da Little Tony, qui in una interpretazione per solo basso di Max Gazzè con Faso

    I say a little Prayer
    Composta da Burt Bacharach nel 1967 per Dionne Warwick , è diventata nel tempo uno standard musicale per le cantanti soul e r’n’b come il nostro orgoglio nazionale Giorgia “La Todrara”

    Largo al factotum
    Largo al factotum è la cavatina di Figaro tratta dal Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini (1792 – 1868), eseguita in chiave rock dagli Elii nell’ultima serata del Festival solo per poter gridare Figa(ro) in Eurovisione
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime24/01/2018, 14:09 modiFICAto
      4 punti
    Questo il testo che ho pensato per la quarta di copertine per il successivo album sul Festival, già elaborato da sborra. Anche qui, se non vi piace fate voi.

    “Non chiedetevi cosa può fare il Festival di Sanremo per voi, chiedetevi che cosa voi potete fare per il Festival di Sanremo!”
    È necessario citare l’amante di Marylin, già marito di Jacqueline, per capire l’approccio di Elio e le Storie Tese nei confronti del Festival di Sanremo: travestimenti, matte risate, canzoni memorabili (e non) sono stati offerti al pubblico e alla giuria che in 4 edizioni ha contraccambiato con secondi posti, premi della critica e innumerevoli Peppi Vessicchi a dirigere l’orchestra.
    Ma i rapporti più proficui col la kermesse sanremese ci sono stati quando a partecipare al Festival erano gli altri. Oltre al Controfestival del 1990 e al Dopofestival del 2008, osannati dalla critica musicale e dai fan, gli Elii si sono inventati a Zelig nel 2005 e successivamente nel 2009 a Parla con Me i Pre-festival, interpretando i testi delle canzoni festivaliere pubblicati sul Tv Sorrisi e Canzoni ancor prima che si conoscessero le melodie. Infine nel 2010 un piccolo spazio Post-festivaliero venne tenuto a Parla con me per ricordare a Valerio Scanu e al trio Pupo - Emanuele Filiberto - Luca Canonici che con gli Elii in circolazione nessun misfatto musicale rimarrà impunito, neanche se compiuto a Sanremo!

    Infine se Licantropo vegano non verrà inserito nel doppio cd live di imminente pubblicazione, mettiamolo nel cd rarità assieme a ballerino
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime24/01/2018, 18:06
      1 punto
    Posted By: sae
    Infine se Licantropo vegano non verrà inserito nel doppio cd live di imminente pubblicazione, mettiamolo nel cd rarità assieme a ballerino


    In quel caso io inserirei solo Ballerino, non credo Licantropo possa essere considerato troppo una rarià visto che è sul canale ufficiale del gruppo!
    Ad ogni modo io aspetterei la fine del Tour dell'addio prima di decidere... non sia mai che esca davvero questo album di cover. La speranza è l'ultima a morire ;-)
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime24/01/2018, 18:10
      1 punto
    Per quelli che hanno intenzione di fabbricare i vari dischi facendoli stampare in fotocopisterie specializzate:

    Questo link potrebbe esservi utile per capire come presentare il materiale che poi verrà stampato. Diversamente la stampa non verrà bene.

    http://www.tipografiaghiani.com/content/9-come-preparare-i-files-per-la-stampa

    Di conseguenza, considerando che per ogni stampa bisogna lasciare un margine di abbondanza di almeno 3mm per lato, evitiamo di mettere scritte troppo vicine ai bordi.

    Per il resto... inclusione de Il primo giorno di scuola (versione singolo) nell'album delle versioni alternative?
    •  
      CommentAuthorlelev*
    • CommentTime24/01/2018, 18:13
      1 punto
    Posted By: ApocalosoPer il resto... inclusione de Il primo giorno di scuola (versione singolo) nell'album delle versioni alternative?

    Per me non ne vale la pena, a parte la mancanza dei fiati è identica.
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime24/01/2018, 18:25 modiFICAto
      2 punti
    Per il resto... inclusione de Il primo giorno di scuola (versione singolo) nell'album delle versioni alternative?


    Oltre a essere quasi identica è anche tranquillamente edita: la si trova su spotify, iTunes ecc... e poi è anche la traccia audio del video ufficiale.
    E' quasi più rara la versione dell'album piccolakate

    Comunque appunto non facciamo confusione: "non pubblicato in un album" non significa inedito. Perché anche i singoli sono distribuiti negli store online e nei servizi di streaming. Non sarebbe corretto inserirli nel cofanetto falso, tranne che per ragioni di scaletta ovviamente.
    •  
      CommentAuthorsborra
    • CommentTime24/01/2018, 19:21
      1 punto
    Posted By: Rewind
    Comunque appunto non facciamo confusione: "non pubblicato in un album" non significa inedito. Perché anche i singoli sono distribuiti negli store online e nei servizi di streaming. Non sarebbe corretto inserirli nel cofanetto falso, tranne che per ragioni di scaletta ovviamente.

    Mi pare una giusta linea di pensiero....infatti non sapevo se inserire o no i seguenti brani (sempre per motivi legati al diritto d'autore)
    - La terra dei cachi con Casadei (Non so se può essere considerata una rarità)
    - Tenia di Peerla
    - Banane Giganti
    - Abitudinario di Gattini (Questa forse si)
    - Alcool Snaturato
    Che ne pensate?
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime24/01/2018, 21:28 modiFICAto
      1 punto
    Io ti direi Casadei no, perché c'è il video ufficiale sul tubo, Tenia neanche, perché nel 2018 si trova in tutte le copie di Peerla in vendita. Alcool Snaturato nemmeno, sempre perché c'è il video ufficiale.

    Abitudinario di Gattini e Banane giganti invece credo che, se trovano posto nel cd giusto, si possano inserire. Oltre a Banane giganti esiste anche "Arne è un superfigo" sempre tratta da Terkel, cantata da Elio, che però non si trova in versione "pulita".
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime24/01/2018, 21:31 modiFICAto
      1 punto
    La discriminante potrebbe essere se la traccia in questione si trova a pagamento su servizi quali iTunes ecc:
    Se c'è non possiamo metterla, in caso contrario io la metterei

    Edit : tenia non mi risulta si trovi sui Perla in vendita (intendo cd fisici), ma tu ti riferisci a album digitali?
    •  
      CommentAuthorsborra
    • CommentTime24/01/2018, 22:12
      2 punti
    Su itunes trovo:
    Tenia; Alcool Snaturato; Banane Giganti; Abitudinario
    mentre niente su La Terra dei Cachi Rimini Tapes e perfortuna niente Je faccio Bu.
    Che faccio...metto solo la Rimini Tapes?
    Se proprio tenete a Banane Giganti mi sa che esiste un altra versione in cui dice FIGA al posto di PHEGA (la versione estratta dal film)

    Posted By: RewindOltre a Banane giganti esiste anche " Arne è un superfigo " sempre tratta da Terkel, cantata da Elio, che però non si trova in versione "pulita".

    Dovrei avere tutte le tracce estratte dal film.
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime24/01/2018, 23:23
      1 punto
    Io penso che, parlando di diritti d'autore, il problema ci sia con quasi tutto il materiale che stiamo trattando.

    Detto ciò, a me avrebbe fatto piacere ascoltare in una compilation i brani che avete nominato, visto che non li possiedo in nessun formato e anche perché sarebbe più pratico raccoglierli in un unico cd. Un po' come è stato fatto con del meglio del nostro medio. Chiaro che divulgarle sul sito può essere rischioso, ma probabilmente vale lo stesso anche con Dopofestival, musichione, parla con me ecc...
    Vedete un po' voi comunque.

    Invece, per quanti riguarda Il primo giorno di scuola, io l'ho nominata perché mi sembrava mancasse all'appello, ed effettivamente ha qualcosa di diverso rispetto alla versione di Figgatta. Non mi fa impazzire e preferisco la versione con i fiati, ma visto che si era arrivati a includere le versioni con i beep non mi sembrava così ricordarvi la sua esistenza. Ma non la piangerei per niente.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 08:05
      1 punto
    Anche io quoto tutto il messaggio di Apocaloso, ovviamente se rimane una cosa tra noi è "lecito" nel senso che non è proprio corretto ma quasi una cosa ad uso personale, nel momento in cui si pubblica per tutti potrebbero sorgere problemi
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 09:31 modiFICAto
      4 punti
    Ho messo giù in 10 minuti questo testo come ultima di copertina del cd del Dopofestival 2008:

    I turisti in visita in Italia nell’ultima settimana di febbraio del 2008 assistettero ad un fenomeno singolare: orde di italiani vagavano per le città come zombie, con vistose occhiaie ma sfoggiando sorrisi a 32 denti.
    Non era l’effetto di una nuova droga, ma il risultato congiunto delle poche ore di sonno alle spalle e della visione del Dopofestival, programma trasmesso in diretta appena dopo il Festival di Sanremo e quindi con inizio a mezzanotte abbondante e conclusione tra le 2 e le 3 del mattino.
    La causa ovviamente era da attribuire ad Elio e le Storie Tese chiamati da Pippo Baudo in persona ad occuparsi del programma. Non è nececessario ricordare i numerosi duetti, le parodie, le boutade del gruppo meneghino, basta questo conciso ma autorevole giudizio della loro collega cremonese-naturalizzata-svizzera Mina (oh, mica l’ultima delle sciacquette!) che sulle pagine de La Stampa scriveva così a proposito del Festival:
    I veri trionfatori di quest’anno? Elio e le Storie Tese. Ridono e scherzano, ma intanto suonano da paura. Grandi
    •  
      CommentAuthorsborra
    • CommentTime25/01/2018, 12:24
      1 punto
    Salve,
    Per il cd live non trovo questa:
    - Che felicità - protoversione live @ Roma 1998
    qualcuno l'ha a disposizione?
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime25/01/2018, 12:28
      1 punto
    Posted By: sborra- Che felicità - protoversione live @ Roma 1998
    qualcuno l'ha a disposizione?

    In che concerto dovrebbe essere? Air Terminal?
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 13:22
      1 punto
    Posted By: Marok
    Posted By: sborra - Che felicità - protoversione live @ Roma 1998
    qualcuno l'ha a disposizione?

    In che concerto dovrebbe essere? Air Terminal?


    Mi viene il dubbio di essermi sbagliato...
    Dovrei ricontrollare su Storie Tese Illustrate cosa dice la scheda del brano, ma non ce l'ho sotto mano.

    Perchè in effetti c'è Che felicità cantata con Bracardi nel 99 al Palladium, ma ormai il disco era uscito o stava uscendo e quindi non si tratterebbe di una protoversione.
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime25/01/2018, 17:19 modiFICAto
      4 punti
    Sae, per essere un ingegnere hai un po' la testa tra le nuvole: i tuoi testi erano pieni di errori! ;)

    Ok, ho scritto una prima versione del libretto del cd del DopoFestival. Ecco qua:

    DOPOFESTIVAL - LE SIGLE
    Nel lontano 2008, Elio e le Storie Tese sono stati i conduttori del Dopo Festival di SanRemo! Eh... bei tempi quelli. Il Dopofestival era diviso in cinque puntate, ognuna delle quali dedicata ad un “periodo musicale”. In ogni puntata, il tema della sigla ricalcava l'aria del Guglielmo Tell di Rossini (che era l'inizio dei programmi Rai!), con piccole “contaminazioni” del periodo musicale a cui la puntata era dedicata. Ad esempio, la quarta sigla cita Star Wars disco, "remix" realizzato all'epoca della discomusic, mentre la quinta cita Billie Jean di Micheal Jackson.

    NINNA NANNA
    Ce la faranno i nostri eroi a NON essere ascoltati da NESSUNO?

    SIGLA

    TRISTEZZA
    Ritornello del famoso successo di Elio e le Storie Tese, in versione accelerata.

    UN FALCO CHIUSO IN GABBIA (con Toto Cutugno)
    Al Festival di Sanremo del 2008, l'omonima canzone porterà Toto Cutugno a conquistare il quarto posto. Nella parodia, invece, gli Elii rievocano i suoi antichi splendori: l'intro di pianoforte è tratta da "Solo Noi", seguono "Gli Amori" (che già conosciamo grazie ad "Ameri") e la celebre hit "L'italiano". Più avanti, compaiono citazioni di "Isn't she lovely" di Stevie Wonder e del fotoromanzo "Supersex" di Gabriel Pontello, quello del "fluido erotico" già citato in "Vattene amore".

    L'ULTIMO FILM INSIEME
    L'originale, di Michele Zarrillo, si classificherà 15esima a Sanremo 2008. Questa parodia contiene citazioni a "Rock around the clock" di Bill Haley & the Comets, "Take on me" degli A-Ha e "So lonely" dei Police.

    CHITARROSI (con Michele Zarrillo)
    Svelata la doppia personalità di Michele Zarrillo, che cela un'anima segreta... ed è ROCK!

    SIGLA ANNI '50

    THE SERGIOS (Sergio Conforti vs Sergio Cammariere)

    CANE E GATTO (con Bianca Guaccero)
    Composta da Francesco Rinaldi, vinse lo Zecchino d’Oro nel 1988; in una successiva selezione regionale, fu poi reinterpretata da una bambina chiamata Bianca Guaccero, che oggi è... la “spalla” del festival! Sarà ancora in grado di cantarla?

    CAMMINA CAMMINA
    L'originale di Amedeo Minghi è in gara a Sanremo 2008, ma, ahimé, si fermerà al 18esimo posto! In segno di rispetto, la parodia si apre con una breve citazione di "Saturno", la sigla di fine trasmissioni della RAI; compaiono poi "Mandy" di Barry Manilow, "La cura" di Franco Battiato e, in chiusura, la storica sigla del Tg1.

    TIROMANCINO THEME

    IL RUBACUORI
    17esima a Sanremo2008, la canzone dei Tiromancino diventa un valzer: sul finale è riconoscibile "Romagna mia" di Casadei, mentre le strofe sono ispirate al famoso spot del "Fernet Branca" .

    RICORDI
    Con l'originale, i Finley arriveranno quinti a Sanremo2008. Riconosciamo nell'intro di piano "E tu" di Claudio Baglioni; sul finale, "Canzone intelligente" di Cochi e Renato; in chiusura c'è poi un'autocitazione da 'La lega dell'amore'.

    SIGLA ANNI '60

    IL MIO AMICO
    Cantata da Anna Tatangelo e scritta da Gigi d'Alessio, l'originale salirà sul podio di Sanremo 2008, al secondo posto. Un verso, inoltre, rimarrà per sempre al primo posto nella storia della musica, della poesia e della crittografia: “E a chi ti dice che non sei normale, tu non piangere su quello che non sei!”. In segno di devozione, la parodia si conserva fedele al testo originale, mentre la musica cita "Eri piccola così" ed "Il dritto di Chicago" di Fred Buscaglione, "Bartali" di Paolo Conte e, sul finale, “La lega dell'amore” degli stessi Elii.

    GRANDE
    Sesta posizione a Sanremo 2008, l'originale di Paolo Meneguzzi viene radicalmente rinnovata, con un testo decisamente più ardito e citazioni musicali di “Yesterday” dei Beatles, “Grande Grande Grande” di Mina e, ancora una volta, “La lega dell'amore” degli Elii.

    PIPPO KEEP ON TRYIN' (con Mietta)
    Cover di “Higher Ground” di Stevie Wonder (1973), è reinterpretata da quella stessa Mietta che a Sanremo '90 cantava con Amedeo Minghi “Vattene Amore”. Il ritornello originale (“People keep on dyin'”) è lievemente mutato, in omaggio a Pippo Baudo.

    L'ANGOLO DELLA DIVERSAMENTE ARTISTA
    Che fare quando una “disturbatrice” cita i grandi classici del festival? A Sanremo capita anche questo... ma i nostri eroi sapranno cosa fare!

    SIGLA ANNI '70

    ROCK 'N' ROLL ROBOT
    Il più grande successo dell’ “Arlecchino elettronico” Alberto Camerini, pubblicato nel 1981.

    VITA TRANQUILLA (con Frankie Hi Nrg MC e Simone Cristicchi)
    L'originale di Tricarico arriverà sedicesima a Sanremo 2008. Alla parodia, partecipano Frankie Hi Nrg Mc e Simone Cristicchi, con citazioni di "Wild world" di Cat Stevens, "E la vita, la vita" di Cochi e Renato, "Rivoluzione" di Frankie Nrg, "Vita spericolata" di Vasco Rossi, "Wild World" di Cat Stevens e, sul finale, "Questo piccolo grande amore" di Claudio Baglioni. Gli ultimi versi "E poi ci troveremo come le star a bere del fisco al Rossi bar" sono un riferimento alla cronaca dell'epoca: nel 2007 al campione di moto Valentino Rossi era stata contestata una maxi evasione fiscale di svariati milioni di euro... cose che capitano.

    GRANDE SUD
    Decimo posto a Sanremo 2008, l'originale di Eugenio Bennato è ricoperta da un vero mosaico di citazioni: riconosciamo "Tanti auguri" di Raffaella Carrà, "La mia banda suona il rock" di Fossati, "Azzurro" di Celentano, "Che sarà" dei Ricchi e Poveri, "Il gatto e la volpe" di Edoardo Bennato, "La musica che gira intorno" di Fossati, "Musica ribelle" di Finardi, "Sugli sugli bane bane" delle Figlie del Vento, "Black Betty" nella versione dei Ram Jam e "L'angelo azzurro" di Umberto Balsamo.

    O MIA BELA MADUNINA (con Eugenio Bennato)
    Tradizionale milanese, composta nel 1934 da Giovanni D’Anzi e qui interpretata da Eugenio Bennato (che dimostra di padroneggiare quel dialetto esattamente quanto Elio!).

    BISOGNA SAPER PERDERE
    Presentato al Festival di Sanremo 1967 da Lucio Dalla e dai Rokes. La pronuncia anglo-italiana di Elio richiama quella del cantante dei Rokes: Shel Shapiro.

    SIGLA ANNI '80

    CUORE MATTO (Max Gazzé vs Faso)
    Composta da Armando Ambrosino e Totò Savio e cantata da Little Tony, nel 1967 si classificò al decimo posto al Festival di Sanremo... e poi sbaragliò tutta la concorrenza in termini di vendite. Qui ne sentiamo una reinterpretazione per solo basso di Max Gazzè e Faso.

    IL SOLITO SESSO (con Max Gazzé)
    Classificatosi dodicesimo a Sanremo 2008, l'ottimo Max Gazzé decide di partecipare alla parodia della sua stessa canzone! Sono citate "Crazy little thing called love" dei Queen e "Piange il telefono" di Domenico Modugno.

    I SAY A LITTLE PRAYER (con Giorgia)
    Composta da Burt Bacharach e Hal David nel 1967 per Dionne Warwick, è diventata nel tempo uno standard musicale per le cantanti soul e r’n’b, come il nostro orgoglio nazionale: Giorgia “La Todrara”.

    L'AMOHRE
    Per la prima volta, la parodia conserva quasi per intero la linea melodica della canzone originale: subiscono “lievi” cambiamenti solo il testo ed il titolo, a cui viene aggiunta un'H in omaggio ai suoi interpreti originali, i Sonohra!
    Se l'originale conquisterà il PRIMO POSTO della sezione Giovani di Sanremo2008, la versione degli Elii passerà alla storia come la parodia meglio riuscita del Dopofestival e verrà più volte riproposta dal vivo... scatenando la violenza minorenne delle fan dei Sonohra! Sì, inonderanno anche le nostre pagine web di parolacce ed isteria femminile... ma anche questo è amohre.
    Nella parodia, "Come gli occhi blu/Sembran occhi bleu" ricorda molto "ha negli occhi il blu/della gioventù" dell'Isola di Wight dei Dik Dik, mentre il finale richiama alla memoria il classico jingle di SanRemo.

    VECCHIO SCARPONE
    Composta da Calibi-Pinchi-Carlo Donida ed eseguita da Gino Latilla e Giorgio Consolini, si classificò terza al Festival di Sanremo del 1953. Oggi è dedicata a Pippo Baudo, alla sua tredicesima edizione da conduttore!

    LARGO AL FACTOTUM (live in Sanremo 2008)
    Cavatina di Figaro tratta dal “Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini (1816), reinterpretata dagli Elii in chiave rock nell’ultima serata del Festival... “solo per poter gridare FIGA in Eurovisione”.

    Audio registrato in diretta da Marok e Furio Terzapi.
    Per le “spigolature” ringraziamo: Boyakki, Cops, Don Diego, Duccio, Franco, Iváno, Jacopo, Lazzo73, Lelev*, Manovella, Mapo_Sae, Uollano.
    Per la grafica e la postproduzione, ringraziamo Apocaloso.
    Infine, per i consigli sulla vita, l'universo e tutto quanto, ringraziamo le giovani fan dei Sonohra (che in questi giorni immaginiamo impegnate a dialogare con le altre mamme su Whatsapp!) e tutti gli amici del Buko di marok.org.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 17:54
      3 punti
    Grande Marok, mi sembra che entro l'inizio del festival (tra 10 giorni) questa compilation si possa pubblicare!

    Io credo che i credit finali però debbano chiudersi così:

    [...] e tutti gli amici del Buko di marok.org che hanno contribuito al progetto del Vero Cofanetto Falso

    (così ogni compilation dichiara di far parte di un progetto più ampio... era stato scritto già così in Tarati per il canto)
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 18:06
      1 punto
    Per curiosità sono andato su wikipedia a vedere se l'acronimo VCF del Vero Cofanetto Falso esistesse già:

    mi sembra interessante che il nostro progetto condivida la stessa sigla, tra le altre, con "Vaginal Contraceptive Film, a type of spermicide birth control" :-)

    (fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/VCF)
    •  
      CommentAuthorApocaloso
    • CommentTime25/01/2018, 18:54
      2 punti
    #VCF

    Simpatico...

    In settimana aggiungerò le novità al libretto.
    Volete aggiungere che l'abbiamo completato nel 2018 o ce ne freghiamo?
  1.   2 punti
    Volevo complimentarmi per il lavorone che avete fatto e state facendo, e a cui la mia incapacità e voglia non mi permette di partecipare in alcun modo. Prima di dileguarmi vi domando (visto che non mi è sembrato di leggerlo da nessuna parte) se in una di queste compilation non possa esserci spazio per Dannato Umorismo, che ha uno status simile a quella di altri pezzi di cui avete discusso.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime25/01/2018, 22:53
      1 punto
    Allora:
    - io l'anno lo metterei, però in Tarati per il canto non l abbiamo messo

    - in storie tese illustrate si dice che a Roma all air terminal il 19 marzo 98 venne fatta una proto versione ne di Che felicità. Nella tua lista di bootleg, marok, il concerto c è ma non la canzone. Boh!

    - anche io mi sono domandato se mettere dannato umorismo e poi ho pensato di metterlo nella compilation dedicata a rocco tanica, nella versione cantata a Zelig da Bisio o dai comici (censurata alla fine)
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime25/01/2018, 22:56
      2 punti
    Posted By: saeAllora:
    - io l'anno lo metterei, però in Tarati per il canto non l abbiamo messo


    Io lo metterei! Pazienza per tarati, chissà quante cose si evolveranno da quello all'ultimo disco del cofanetto!

    Posted By: sae
    - anche io mi sono domandato se mettere dannato umorismo e poi ho pensato di metterlo nella compilation dedicata a rocco tanica, nella versione cantata a Zelig da Bisio o dai comici (censurata alla fine)


    Anche io metterei dannato umorismo nella Rocco tanica experience!
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime26/01/2018, 00:09 modiFICAto
      3 punti
    Ok per il "2018" nella grafica del cd, ma non nel tag "year" degli mp3!
    Ora sto ascoltando l'audio del Dopofestival con attenzione, c'è qualche problema qua e là.
    Entro domani sera pubblico in Nuova Zelanda una nuova versione, stanotte non fate modifiche sulla vecchia.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime26/01/2018, 16:00
      1 punto
    Mi hanno segnalato che la stagione 99/2000 di cordialmente si chiuse a maggio, quindi nella copertina di Tarati per il canto dove gli Uomini Sessuali è segnalato il 5 giugno 2000 ci potrebbe essere un errore...
    un errore in stile dischi degli Elii! ;-)

    Non ho ancora verificato a dirla tutta, ma mi fido di quel che mi hanno detto
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime26/01/2018, 21:37
      4 punti
    Posted By: saeMi hanno segnalato che la stagione 99/2000 di cordialmente si chiuse a maggio, quindi nella copertina di Tarati per il canto dove gli Uomini Sessuali è segnalato il 5 giugno 2000 ci potrebbe essere un errore...
    un errore in stile dischi degli Elii!;-)

    Lo hanno segnalato anche a me, quindi sono andato a riprendere in mano il mio cd (registrato quella sera in diretta)... e continua ad esserci scritto sopra 5/6/2000!
    Così, ho controllato nel log della chat (perché quella sera eravamo TUTTI a casa pronti a premere REC, avendo avuto la soffiata... non si era mai vista la chat così piena a giugno!) e... niente, a quanto pare c'è un buco nel log, mi mancano quei giorni lì.
    Quindi, resta un'ultima possibilità: riascoltarsi tutta la puntata e sperare che prima o poi rivelino che giorno era (magari citando qualcosa di tipico di quel giorno).
    Forse lo farò nel 2001.

    Intanto, ho rilasciato un mio mod del DopoFestival 2008 basato sulla versione di Apocaloso:
    upload marok -> 2008_dopofestival_2018/

    (comprende già flac, mp3 ed immagine continua, masterizzabile)

    In pratica, ascoltando quella di prima sentivo molto spesso mancare il ritmo, a causa delle dissolvenze e delle pause molto lunghe tra un brano e l'altro. D'altronde, anch'io negli ultimi tempi evitavo di produrre l'audio "consecutivo" per evitare i "singhiozzi" alla gente che ascolta da lettori mp3, che ci mettono un po' a passare da un file all'altro.
    Poi niente, ho sentito la versione di Sborra di Tarati per il canto e ho pensato che sì, in fondo vaffankulo.
    Nei pochi secondi che restavano, per completare il tutto ho inserito l' "OUTRO" della Gialappa's band, in cui Elio parla di Largo al Factotum e ne spiega il perché.

    Boh... ascoltatela e ditemi.
    Se piace, basta spostarla in "remastered"... altrimenti, si può ancora modificare... altrimenti, rimettiamo quella di prima.
    •  
      CommentAuthorRewind
    • CommentTime27/01/2018, 14:40
      1 punto
    Questa versione con l'audio consecutivo mi piace assai!
    E siccome sono favorevole al commisionariamento dell'album perpetuato da Marok, direi che si può anche andare in Download... a meno che non si presenti all'improvviso qualcuno che abbia voglia di fare un po' di mastering sul master. Non sarebbe male farlo suonare ancora meglio, ma so che per queste cose ci vuole una certa competenza.
    •  
      CommentAuthorsborra
    • CommentTime28/01/2018, 17:11
      1 punto
    Salve, sto caricando in NZ dentro "Upload by Sborra" le proposte dei cd relativi alle rarità, protoversioni e alternative. Alla fine mi sono venuti due cd doppi.
    - Ucronia - Alternative & Protoversioni (titolo provvisorio - che contiene i live)
    - Ufficio Oggetti Smarriti - Rarità & Alternate (titolo provvisorio - che contiene i brani incisi)
    Mentre per il primo (live) sono un pò dubbiso se mantenere il doppio disco o cercare di ridurlo a un cd singolo (potreste indicarmi quali fra i brani togliere), la seconda proposta mi pare che sia venuta abbastanza bene.
    Ho tolto i brani incriminati dal diritto d'autore. Le uniche pecche sono la mancanza del Samba di Altobelli (che nell'ambito, secondo me, non ci stava un granchè - cmq che posto uguale in NZ per inserimento magari nella raccolta 80) e la durata del disco 1 (79 minuti e 30 secondi). Gli ultimi brani dei dischi sono muniti di Bonus Track.
    Fatemi sapere cosa ne pensate e se può andare.
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime28/01/2018, 21:08
      1 punto
    Non ho ancora ascoltato la roba di marok e sborra, intanto vi ringrazio e faccio i complimenti per il lavorone.

    Concordo che il samba di alto belli starebbe meglio nella compilation anni 80, dura poco più di un minuto se non ricordo male, quindi secondo me si riesce a infilare.

    Poi mi è venuto in mente che ci siamo dimenticati di una canzone:Ti amo
    Ovviamente non metterei 40 minuti di canzone che è noioso, però si potrebbe mettere in fondo a una compilation che sfuma nel nulla per una durata di non più di 3 o 4 minuti.
    La fonte potrebbe essere il live a Bologna del 1987 che si trova su YouTube se non sbaglio.
    La collocazione corretta sarebbe inediti anni '80 oppure sul finale del primo cd delle alternative/proto, in quanto madre delle successive Sabbiatura o Ti amo campionato.

    Se non siete d accordo no problem, mi sembra un riempitivo finale coerente oltre che testimonianza Dell epoca
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime28/01/2018, 21:15 modiFICAto
      1 punto
    Aggiungo che mi sa che alla fine a scopo personale mi farò una compilation fuori dal progetto con i brani incriminati in vendita online, magari con dentro dannato umorismo e lumberjack song (*) così ho alcune rarità tutte insieme... Magari anche Apocaloso sarà d accordo.

    Ovviamente non da diffondere

    (*) :magari anche Storia di un bellimbusto, cioè brani che vorrei ascoltare in quanto rari ma senza dover ascoltarmi tutto il live di gattini i di Bisio. Probabilmente metterò anche i 2 brani inediti del live al forum di prossima uscita.
    Tutte compilation che ho e che acquisterò, ma che ascolterò ben poco nella sua interezza
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime28/01/2018, 23:41
      1 punto
    Terzo post ;-)

    Mancherebbe nelle canzoni in studio anche shaplman preso dal singolo e quindi cantato da rocco tanica anziché da pezzali? O anche questa si trova su iTunes?

    Dovrei prendere i 4 volumi di storie tese illustrate e controllare se manca ancora qualcos'altro, ho visto le track list e son veramente complete e ben organizzate a mio parere
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime29/01/2018, 09:14 modiFICAto
      0 punti
    Ok, ultimo post... per ora ;-)

    Il video da cui dicevo di prendere Ti amo è questo, dovrei riascoltarlo ma si potrebbe, come dicevo, estrarre pochi minuti da mettere in fondo ad una compilation



    Per quanto riguarda Shpalman:
    o lo si mette nella versione radio edit cantata da Rocco in una compilation che avevo previsto per le Radio Edit (ma ha senso farla?), oppure mi hanno segnalato che esistono 2 versioni rare:
    - la prima è stata trasmessa al primo passaggio su Radio Deejay, è cantata da Rocco e rispetto alla versione incisa sul singolo contiene i Pam pum pim anche durante il cantato; questa ce l'ho e ora la carico
    -la seconda è la sigla di Deejay chiama Italia del 2003 con la base di Shpalman (si veda il libro di Storie Tese Illustrate vol. 2) e NON ce l'ho (*)

    (*) EDIT: ora la cerco tra queste sigle se c'è: https://www.deejay.it/audio/deejay-chiama-estate-sigla-2003/245018/

    Ri-edit: non c'è nel link precedente, una volta era qui, ma neanche con archive.org l'ho recuperata:
    https://www.deejay.it/audio/sigle-deejay-chiama-italia/237033/
    •  
      CommentAuthorsae
    • CommentTime29/01/2018, 15:25 modiFICAto
      0 punti
    Non fate scrivere solo me, che sembro scemo :-P
    (non faccio modifica così uno vede che c'è un messaggio nuovo e non si corre il rischio di perdere qualcosa).

    Allora mi hanno passato la sigla di deejay chiama Italia del 2003 - "cover" di Shpalman, messa in NZ nel mio upolad. Si potrebbe mettere in Ufficio Oggetti smarriti vol. 2 vicina a Al mercato di Bonn

    Ho sentito in parte il dopofestival di marok:
    a me va bene, però in certi punti (tipo all'inizio, tra la traccia 2 e la 3) mi sembra un po' brutale il passaggio, nel senso che quasi non c'è pausa tra la parola di elio e l'inizio di tristezza

    Per le altre compilation, rimarco la necessità di mettere un pezzo di Ti amo o in Ucronia cd 1 o nel live anni '80.
    In Ucronia Cd 1 la prima traccia dovrebbe essere Second me (che è del 1986 a Loano e non del 1989), da rinominare in The peak ot the mountain.
    Inoltre questa traccia non sarà già presente nel cd inediti anni '80?

    Si potrebbe tagliare un po' le tracce o si vuole fare anche qui un finto live?
    Ad esempio Unanimi potrebbe essere tagliato un po' in fondo oppure no (magari ricavare qualche secondo qui e là per lasciare spazio a Ti amo a chiusura della compilation)?

    Inoltre, in cosa differiscono le versioni all'Araba Fenice rispetto a quelle che conosciamo?
    A me va bene tenerle comunque

    Poi per il resto approvo tutto, a me va bene doppia compilation per entrambe, belle anche le bonus track.
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!