Non sei loggato (Login)

Ricerca Veloce

  • Inutility e Linx

    • Banner
    • Blog
    • Chat
    • Foto (Cumpa)
    • Foto (EelST)
    • Foto (Macros)
    • Foto (Mas Turbato Reum)
    • Foto (Meme Party)
    • Foto (Xuk.ru)
    • Ghestbuk
    • History
    • KAAAAAAASTROX!




    • Questo forum è stato realizzato da Marok basandosi sul progetto open-source Vanilla 1.1.5a, realizzato da Lussumo. Su Internet trovate la Documentazione e la Comunità di Nerd che ci stanno dietro. A breve, rilascerò il codice sorgente di questo forum... giusto il tempo di rileggere con calma le minkiate che ho scritto! :)

Vanilla 1.1.5a is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support.

    •  
      CommentAuthornxurt
    • CommentTime15/11/2016, 14:54
      1 punto
    Posted By: nxurt
    E niente, ho cattato uno degli ultimi biglietti dei "The Musical Box" (Genesis cover Band) dell'unica data italiana vicinissima al mio culo aleee

    Bellissimo! I simpatici canadesi in questo tour europeo hanno replicato in tutto e per tutto uno show dei Genesis a Montreal del 1974: scaletta, suoni, scenografia, effetti e costumi in maniera maniacale.
    Diciamo che si avvicina quasi a un musical, dove ad esempio il cantante non solo canta e suona il flauto esattamente come Peter Gabriel*, ma recita le introduzioni dei brani (in parte in lingua locale, come usava fare) e si muove sul palco con le stesse movenze e "travestimenti".
    Stessa maniacale ricerca sui brani e sui suoni originali, pazzesco.

    La scaletta:
    Watcher of the Skies
    Dancing With the Moonlit Knight
    The Cinema Show
    I Know What I Like (In Your Wardrobe)
    Firth of Fifth
    The Musical Box
    Horizons
    Supper's Ready
    The Knife

    *che ricordi ci sono Ian Anderson e un altro tizio di cui non ricordo il nome che lo fa.

    Non avendo una macchina foto, questo è il meglio che sono riuscito a fare col mio smarfon:
    •  
      CommentAuthorMarok
    • CommentTime26/11/2016, 01:50 modiFICAto
      6 punti
    Stasera PROG FEST al Mc Ryan di Moncalieri!!!
    Incredibile... non avrei mai immaginato una serata così.

    Il giovane Iko, che tra le altre cose è il batterista degli Insomnia, aspettava questa data da ANNI... ma che dico ANNI? Da MESI! Mi aveva anche chiesto di registrarlo... per questo avevo preso l'Edirol!
    E, soprattutto, i CAVI per collegarlo al mixer.

    Come ai vecchi tempi, il giovane Iko ci è passato a prendere in macchina... ed era bello carico di adrenalina, da tempo immemore non lo vedevo così!
    Poi, quando già eravamo in macchina, ci ha chiamato SUA MOGLIE: "L'uscita per Moncalieri è chiusa per la piena del fiume Po torrente Chisola!"
    "Ok! - ha risposto il giovane Iko - Non usciremo da lì, la prenderemo da dietro! Grazie!"

    Poi ci ha chiamato il suo tastierista: "La strada statale è bloccata, non riesco ad arrivare al locale!"
    E il giovane Iko ha risposto: "Tranquillo, conosco un'altra strada, dall'altra parte!"

    Ed intanto, il giovane Iko ci raccontava di quanto fosse meraviglioso questo festival Prog, che durava tre serate consecutive... e questa era la seconda. Figata, figata, figata... meno male che avevo i CAVI!

    "E meno male che non abbiamo suonato nella prima serata! - aggiungeva il giovane Iko - Io sono andato a sentire i gruppi, ieri, ma DILUVIAVA e non c'era NESSUNO! Oggi invece non piove, ahahah!"

    Seguendo il piano B, la Ikomobile abbandonò la tangenziale all'uscita Debouché, per poi entrare in Nichelino e tirare dritto... fino a vedere la POLIZIA che bloccava la strada.
    E un'ambulanza formato CAMION che tirava dritto.
    In quell'istante, il tastierista del giovane Iko ci ha richiamato: "La strada è ALLAGATA, il McRyan è CHIUSO!"

    E così, abbiamo fatto dietrofront.
    Con i cavi.

    A quel punto, ci ha chiamato KG.
    "Marok, a che ora è il concerto? Vengo!"

    Ebbene sì: KG, che non usciva con noi da ANNI, aveva deciso di mettere il culo fuori di casa STASERA, quando avevano CHIUSO il locale!!! Finalmente, tutto aveva senso.

    E così, siamo andati a farci un panino con la MOGLIE ed i FIGLI di Iko (sempre con i cavi) e poi ci siamo bevuti una birra col tastierista, per consolarlo.
    Il tastierista ci ha lasciati dicendoci che andava a casa a guardare la tv: magari c'era un servizio sull'esondazione del Chisola.
    E a casa comunque non l'aspettava neanche un CANE: siccome doveva suonare, i suoi cani li aveva lasciati alla ex.

    Così, ho immaginato la scena della ex che gli diceva: "Scegli, o ME o il PROG FEST!".

    E poi sono ritornato a casa.
    Con i cavi.

    Prog Fest del Mc Ryan di Moncalieri: grazie.
    •  
      CommentAuthorALE
    • CommentTime26/11/2016, 11:30
      7 punti
    Posted By: Marok la prenderemo da dietro!


    Aveva ragione lui.
    •  
      CommentAuthorMonica
    • CommentTime18/12/2016, 02:18
      3 punti
    Sono appena stata a un concerto di Eugenio, quello degli Eugenio in Via di Gioia, ma da solo. É stato bellissimo, insomma, É-un-genio! (ahah! *sguardo ammiccante*)
    C'era largo spazio per l'improvvisazione e ci siamo tutti divertiti tantissimo, lui incluso.
    Ah, invece giovedì sera al cap 10100 mi sono imbattuta in Genosuke, quello che di solito è ubriaco e si chiama Schopenhauer: la serata è stata molto bella, ma l'incontro ha superato di gran lunga il resto.
    •  
      CommentAuthorMonica
    • CommentTime05/04/2017, 16:27
      1 punto
    Un gruppo di amici miei organizza un festival musicale a Porte (TO). Tra gli altri, il 1 maggio suoneranno anche gli Studentessi! Non ne sono proprio sicurissima, ma penso di poter offrire 3 posti in auto. Qualcuno è interessato? :)
 

Welcome to the Handicap Site. We have cookies!