MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Farinei > La band | Foto | Mp3 | Testi | Fanzine | Links | Niùs e date

LOADING...
Sei in: Home > Farinei > Fanzine > Numero 6


La fanzine dei Farinei dla Brigna
Ma cuma?!?

Anno 8 Numero 6 Marzo 2002


Fermate le rotative!


Proprio mentre stavo per annunciare al mondo la nuova fatica discografica dei Farinei ecco che vengo per l'ennesima volta smentito!
I farinei hanno bloccato i lavori per il nuovo CD!
Ecco il resoconto della telefonata:
"Ciao Michele, sono Maurizio (Dondi)"
"Ciao, come va? Tutto bene?"
"Sì, sì, tutto OK! Ti chiamavo per annunciarti alcune novità, l'altra sera ci siamo trovati, come al solito, e abbiamo deciso che il CD non si fa. Michele... Michele... ci sei ancora?"
Io ero comprensibilmente svenuto.
"Solo per il momento... usciremo questo inverno..."
Qui mi sono ripreso un pochino e con un filo di voce ho chiesto: "Altre belle nius?"
Lui mi dice che non è grave come sembra e procede a spiegarmi.
Mi vengono comunicate immediatamente due importanti e splendide novità.
La prima: quest'anno il tour partirà in anticipo rispetto al solito e subito con una data particolarmente "impegnativa", i Farinei saranno infatti ad Asti lunedì 6 maggio in serata gratuita subito dopo i tradizionali fuochi artificiali sul Tanaro, dove Linus verrà scagliato "a capofitto" se non ricorderà il significato della parola "Balengo"!
E a maggio ci sono già altre due date (di una di esse Vi avevamo già informato il mese scorso) per le altre vedere l'articolo relativo.
La seconda: da quest'anno i Farinei sul palco saranno ben 6!
Il grande JOSEPH P. BARONIO torna anche dal vivo!
Proprio così, una seconda chitarra ed una voce in più!
Gustatevi intanto l'articolo scritto da lui su questo numero.
...immaginate che gran casino sarà questo nuovo tour!
A proposito, siete ancora in tempo ma dovete fare in fretta, per dare il nome a questo nuovo tour 2002, inviateci le Vostre proposte per vincere un bel biglietto gratuito al Vostro concerto preferito.
Questi due annunci, di per sé di grande gaudio, hanno però trascinato il problema logistico di fermare le sessioni per il CD nuovo.
Mancano infatti soli due mesi al via del tour e siccome i Farinei non vivono di "aria" (soprattutto quella della loro omonima canzone!) il numero di prove che potranno fare prima di maggio è limitato.
Quindi per prepararVi uno show (parola particolarmente adatta) degno di questo nome si è deciso di concentrarsi sulle prove per integrare il nuovo membro e, sorpresa, alcune delle canzoni nuove allo spettacolo live.
Lo spettacolo, infatti, proporrà una scaletta nuova di zecca!
Vi ricordate le scalette che Vi abbiamo chiesto di mandarci?
Bene, ecco che le utilizziamo!
Ci saranno i classici pezzi da battaglia che non possono mancare, magari un po' rinfrescati, per così dire, mancheranno alcuni pezzi che da tanti anni suonano dal vivo (non sono passati a noia, vanno in cantina per uscirne rinnovati, come al solito!), ci saranno dei pezzi che da un po' di tempo non venivano eseguiti dal vivo e ci saranno i pezzi che faranno parte del nuovo CD!
...Ma non solo! Tutti i concerti verranno registrati (e filmati con la videocamera di Piero Montanaro...vedi articolo dedicato) per cercare di fare un CD dal vivo che conterrà versioni live, gagsz, urli e strepiti...per cui siete caldamente invitati a manifestare la vostra presenza... evitando per quanto possibile i tricchetracche e le bombe a mano, in modo da far risaltare la presenza del pubblico prima e alla fine dell'esecuzione del brano (e, se sentite delle stecche, anche durante...).
Potrete resistere e non venire a sentirli subito per "toccare con mano"?
Io ci sarò e Vi aspetto, ci si vede sotto il palco!
Michele

Il farinello che ci mancava!

È bastata una "lieve" minaccia fisica ed ecco subito un bell'articolo scritto dalla nuova entrata Giosef.
Mi ha scritto una bella mail dicendomi che aveva un pezzo per la fanzine nuova dimenticandosi di allegarlo e questo denota la sua adeguatezza al gruppo più balengo del mondo.
Dal prossimo numero, spazio permettendo, pubblicheremo una serie di interviste con ognuno dei Farinei, se avete delle domande da porre, inviatemele, sarò lieto di pubblicarle.
Per la precisione questo pezzo mi è arrivato senza titolo così ho dovuto trovarlo io, spero di aver ben interpretato lo "spirito" del pezzo.



Son tornato farinello
di Giosef P. Baronio

"I'm back" diceva Arnold Shwarzeneggersbwsz in Terminator2, "Sun tùrna qui" dico più modestamente io... Giosef P. Baronio (notate la grafia corretta del nome...).
Ebbene sì, per ribadire e confermare ciò che ho sempre sostenuto, e cioè che una persona non "fa" il Farinello, ma lo "è", eccomi di nuovo qua.
Non starò a discutere i perché e i percome ho lasciato il gruppo tanti anni fa, quello che invece a cui tengo veramente tanto è che ci sono rientrato!
Quando una persona è balengo dentro (o balenga, non fa niente), rimane balengo per sempre: è un fatto di genetica!
Il Farinello sopravvive comunque alle disavventure della vita, è sempre sepolto in noi, anche se tentiamo di tenerlo a freno sotto spessi strati di serietà...non c'è niente da fare: lui trova il modo, il varco, per saltare fuori e fare capolino quando meno te lo aspetti a dare alla tua vita quel guizzo alla Paolo Rossi ai Mondiali che spiazza tutti...te compreso!
In fondo non è mica poi così male...meglio lasciargli campo, farlo spaziare...solo così il Farinello darà il meglio di sé.
Non c'è età, aspetto, sesso o status sociale che tenga...anzi con l'avanzare degli anni si prende coscienza della propria condizione e la si sfrutta a proprio vantaggio, facendosi forte del proprio aspetto fisico tanto ingannatore...chi sospetterebbe MAI che quel distinto signore, o quella bella ragazza ha tirato il gavettone...?
Tutti, chi più chi meno, siamo Farinelli, ma chi lo reprime del tutto è destinato a una vita miseranda.
Sì, per le convenzioni potranno essere considerati delle persone "arrivate", "rispettabilissime"...ma che palle!
Pieni di stress, prendono le pastiglie per la pressione (è il Farinello che spinge! Non se ne rendono conto!), sopraffatti dalle convenzioni, costretti in "questo non si fa...".
Fategli un regalo: portateli ai concerti e non resisteranno: capiranno e lasceranno uscire il Farinello mai sopito che alberga in loro come nel film Alien...attenzione solo a non trovarvi poi nei paraggi: potreste essere oggetto delle loro "farinellate" compiute a raffica per mettersi in pari di tanti anni passati in cattività...
Sono contento di essere un Farinello consapevole;
sono contento di avere ritrovato altri cinque amici (sei con Michele) balenghi dichiarati come me;
sono contento di portare la "Farinellità" a testa alta e in ogni luogo;
sono contento di tornare a fare il Picio nei concerti... venite a vederci: capirete cosa voglio dire...
Preparatevi... sono tornato...
Giosef

Facciamo risorgere il fan club?

Cari amici vicini e lontani, tra le strampalate idee che affollano (mai più di 2 o 3 per volta!) la mia mente, il pensiero corre spesso al defunto fan-club.
Molte persone durante i concerti mi hanno chiesto notizie in merito e tanti si sono dichiarati pronti ad aiutarmi così perché non riprovarci?
Solo perché qualcuno affonda la tua "creatura" non è che non puoi ritirarla fuori dall'acqua e farla galleggiare di nuovo, no?
Chiaramente sarà meglio scegliere un capitano migliore!
Comunque il direttivo è una cosa di là da venire, pensiamo prima alla base.
Dopo una consulenza con Guido Gambotto che rappresenta il balengo, pardon, il fan ideale, ho pensato ad un'iscrizione che dovrebbe costare tra i 5 ed i 7 euro, che darebbe diritto alla tessera personale plastificata (VERO BALENGO®), ad un gadget (leggasi gàgget e significa OGGETTO GRATIS!) di cui parlo dopo, ed eventualmente ad alcune riduzioni sui biglietti dei concerti, compatibilmente con i vari organizzatori delle serate.
Visto che è normalmente possibile acquistare diversi oggetti dei Farinei, si è pensato a regalare ai veri fan qualcosa che senza l'iscrizione non si potrebbe avere.
Sull'oggetto da includere nel pacchetto fan-club vorrei conoscere la Vs. opinione (sempre preziosa), una maglietta con un disegno o un logo particolare, un CD o una VHS con episodi e brani dal vivo oppure un altro oggetto ancora tipo una serie di foto autografate ecc...
Vi sembra troppo caro? Troppo scarso?
Avete pensato ad una cosa straordinariamente innovativa a cui io non ho pensato?
È la più grande cagata di idea del secolo? Fatemi sapere...
Quindi ora passo la palla a Voi e aspetto fiducioso le Vostre risposte e le Vostre proposte, senza fan il club non si fa!
Ciao.
Michele

Le frasi celebri di Piero


(ovvero Mai dire Piero)

La rubrica si propone di raccogliere le frasi che ha detto il Piero Montanaro o quelle che comunque avrebbe potuto pronunciare il suddetto per via della loro manifesta mancanza di senso.

Inauguriamo, con questo numero, una nuova tostissima rubrica: Vi forniremo le frasi celebri di Piero Montanaro.
Per questo mese abbiamo scelto una frase uscita durante gli scatti delle foto promozionali dei FdB.
"Si possono fare tantissime cose con questa telecamera!"
Subito si è aperta la caccia all'uso migliore della suddetta macchina digitale.
Io ho proposto di usarla per mescolare il risotto, Giosef ha detto che si poteva usare come coadiuvante sessuale, Gipo invece voleva documentare con la telecamera il ciclo riproduttivo del Montanarus Putrens (forma di vita tuttora in fase di studio...), Linus ha detto che la si poteva usare come specchietto retrovisore di riserva per l'auto e altri hanno detto cose irripetibili.
Al proposito apriamo un nuovo forum, mandateci le Vostre proposte per un uso, appropriato o meno, della telecamera di Piero e noi le pubblicheremo! Alla prossima...
Michele

Ringraziamenti


per questo numero desidero ringraziare:
Giosef P. Baronio
per l'aiuto nella stesura dei testi,
Maurizio Dondi
perché ascolta la musica giusta e non si dimentica come invece faccio io,
Gipo Viarengo
per la preziosa collaborazione e gli scatti pazzi,
MaRoK
curatore del sito internet dedicato ai FdB e
Marco Griot
che ha inaugurato un nuovo sito dedicato ai Farinei,
grazie per il lavoro che fate, poi
FAUSTA di Radio Gran Paradiso F.M. 96.7
perché ci ha ospitato (suo malgrado!) e sopportato per più di un'ora e mezza nell'intervista di mercoledì 20/03/02,
infine un grazie particolare a
tutti coloro che ci hanno scritto

Le date dei concerti


Lunedì 6 maggio
ASTI
Presso i giardini sul Lungo Tanaro, pista pattinaggio, dopo i fuochi artificiali

Venerdì 17 maggio
LUSERNETTA (TO)

Sabato 25 maggio
MAGLIANO ALFIERI (CN)
(data probabile)

Altre date in via di definizione, contattateci o tenete d'occhio i siti per le novità.

Siti dedicati ai farinei:
http://www.marok.org/Farinei
http://it.geocities.com/farinei
troverete foto, testi, date dei concerti, questa fanzine ed altro,
potrete inoltre trovare altro materiale dei FdB su
Happymusic, Vitaminic e Mai dire web

Volete dire la Vostra sui Farinei?
Non vi bastano i siti Internet?
Volete far rinascere il fan-club?
Qualcosa da chiedermi di particolare?
Avete dei suggerimenti da darmi?
Volete partecipare a questa fanzine?
Volete la rubrica della posta sul prossimo numero della fanzine?
Volete che ci sia un prossimo numero?
Volete organizzare un concerto dei Farinei vicino casa Vostra?
...non esitate a contattarmi!
Risposta garantita a tutti.
Posta, telefono, posta elettronica, se volete pure via fax, fatevi sentire!



Ma cuma?!?
C/o Delmastro Michele
Via Chieri 76
10020 Andezeno (TO)
e-mail: midelma@tiscalinet.it
tel. 011.943.41.66
cell. 339.269.82.88


< Precedente | Indice | Successiva >