MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Farinei > La band | Foto | Mp3 | Testi | Fanzine | Links | Niùs e date

LOADING...
Sei in: Home > Farinei > Fanzine - Corriere della brigna > Numero 4


La fanzine dei Farinei dla Brigna

CORRIERE DELLA BRIGNA

Fondato nel 2006

Anno 1 numero 4 - novembre 2006


Già vi immaginiamo... siete tutti lì, tristi e disperati, che vi aggirate silenziosi per le vostre case, con lo sguardo spento, trascinandovi mollemente da una stanza all'altra, mentre nel pieno della vostra depressione vi chiedete: "Ma come facciamo ora? I concerti dei Farinei sono finiti, come sopravviveremo fino alla prossima stagione?

Cari balenghi e care brigne... per fortuna c'è il vostro fanclàb che ci pensa! Per aiutarvi a curare questa tremenda depressione abbiamo organizzato di nuovo una fantastica CENA SOCIALE! Nelle prossime pagine troverete tutti i dettagli.

Quindi... cominciate ad asciugare le lacrime e tenete duro fino al 25 novembre!!!

Come sempre vi ricordiamo le e-mail per contattarci:

ale.fanclub@farineidlabrigna.it
oriella.fanclub@farineidlabrigna.it
paola.fanclub@farineidlabrigna.it
robi.fanclub@farineidlabrigna.it
fanclab@farineidlabrigna.it

e il telefono: 346/017.98.69

Lo staff del fanclàb

La cena sociale

ATTENZIONE ATTENZIONE!!

Il 25 novembre '06 si terrà il terzo incontro mangiatorio (cena a cura del fan club dei Fdb) nel noto ristorante dal nonu Celestin a Robella d'Asti.
Durante la cena ci sarà un'estrazione a premi e una simpatica iniziativa: verrà premiato chi indosserà la maglietta più vecchia dello storico gruppo!!! Perciò rovistate nei vostri cassetti e tirate fuori le storiche magliette... lo sappiamo che le avete!!!
Per la cena siete pregati vivamente di prenotare solo ed esclusivamente al numero 346/017.98.69 (che, come sapete è il numero del fanclàb) entro e non oltre il 23/11/06. Vi preghiamo di essere precisi, per motivi organizzativi dopo tale data non sarà più possibile accogliere le vostre prenotazioni. Potete anche solo lasciare un sms con il cognome e il numero dei partecipanti.

Questi sono i prezzi della cena:
  • 27 euro per gli iscritti al fan club 2006
  • 28 euro per i non iscritti
  • 15 euro per i bambini sotto i 12

Allora arrivederci a presto!

L'indirizzo esatto del ristorante è:

LA CASCINA "dal nonu Celestin"
via XI febbraio, 8
Robella d'Asti.

Non vi perdete! è il posto dello scorso anno!

PS: naturalmente alla cena saranno presenti i nostri beniamini che saranno felici di incontrare i loro fan e di farli divertire con il loro solito buonumore...

Menu della cena sociale

Vi scriviamo il menù della cena sociale, così potete cominciare a farvi venire l'acquolina in bocca:

Antipasti
Salami della casa
Carne all'Albese
Robiola alla moda del nonu Celestin
Torta salata della casa

Primi
Tagliatelle ai funghi porcini
Pasta al forno

Secondo e contorni
Cosciotto di maiale al forno
Patate e carote

Dolci
Torta alla panna con zabaione
Bunet

Vini
Cortese
Barbera d'Asti
Moscato d'Asti

Caffè e pusa-caffè

Cronaca di un concerto

Il 27 agosto si è conclusa la tournee dei FdB a Vallo.
Fantastica serata!
Purtroppo, per motivi di salute, il nostro Davide (eccellente batterista) da forfait!
Problema: all'ultimo minuto, che si fa?
Soluzione: Linus!

Ed ecco che sul palco spunta il Grande Linus, prendendo il posto di Maurizio al basso e Maurizio, per una sera, ritorna alla batteria. Immediatamente si crea un patos tra i Nostri e tutto il pubblico va in delirio! Risate dall'inizio alla fine. Le gag che si scambiano davanti al pubblico sono davvero esilaranti.

Anche se il Buon Linus non suona da un anno le cose vanno abbastanza bene, le "stecche" e gli accordi non proprio perfetti non impediscono lo svolgimento del concerto. Le frecciatine di Gipo, di Giosef, la comicità di Linus e in ultimo, ma non ultimo, il balletto di Maurizio sulle note di "Giuana", hanno fatto di una bella serata una serata eccezionale!!!!!!!!!

Bravi ragazzi, siete sempre i nostri Miti, ora e sempre!!!!!

La posta di Nostradiamola

Cari miei disperati, tristi, sfigati, depressi, sfiduciati, infelici, affranti, miserabili, sventurati, disgraziati, infelici... su con la vita! Sono sempre io, la vostra maga Nostradiamola! Vi ricordo che per tutti i vostri problemi di qualunque tipo potete scrivermi al mio indirizzo nostradiamola@farineidlabrigna.it. Io consulterò i fondi del Barbera e vi darò una risposta su queste pagine!

Carissima Nostradiamola,
mi chiamo Ubaldo Patacca e sono pro-pro-pronipote del mitico Giuan Patacca, che come certamente saprai fu un grandissimo e temibile pirata del Settecento che con la sua zattera solcò le acque del basso Tanaro, spargendo il terrore, depredando e facendo razzie di stalle e di pollai.
Tre mesi fa, facendo pulizia in solaio, mi sono trovato di fronte a un polveroso baule di cui ignoravo l'esistenza; una volta apertolo mi sono reso conto che si trattava nientepopodimeno che degli effetti personali del mio illustre avo: una benda nera, una sciabola arrugginita, uno scheletro di pappagallino, un diario di bordo. Ma la cosa che immediatamente attrasse la mia attenzione fu una mappa, che subito capii essere la mappa del tesoro di Giuan Patacca! Devi sapere che di questo tesoro sempre mia nonna aveva sostenuto l'inconfutabile esistenza e che sempre aveva approfittato dei pranzi di natale per renderne edotto il parentado al gran completo, che ogni volta però aveva accolto le cronache leggendarie della vegliarda con sorrisetti di malcelato compatimento. Io stesso, che da bambino avevo fermamente creduto a tali racconti e ammetto di aver sognato ad occhi aperti su vanghe dai manici d'oro e aratri tempestati di diamanti, crescendo mi ero posto in maniera più critica riguardo a tale questione, assumendo un atteggiamento più propriamente agnostico. Avevo ormai del tutto relegato il mio avo Giuan Patacca al magico mondo dell'infanzia quando l'altro giorno mi è appunto capitata tra le mani questa mappa.
In base ai miei calcoli il tesoro dovrebbe essere nascosto ad Asti, nella centralissima piazza Alfieri fra il secondo e il terzo platano proveniendo da corso Dante. L'altro giorno sono andato nel punto esatto segnato sulla mappa ma, mentre stavo scavando dopo aver divelto una panchina, sono arrivati i carabinieri e mi hanno portato in centrale.
Carissima Nostradiamola, dimmelo tu: ce la farò mai a recuperare il mitico tesoro di Giuan Patacca? Rispondimi ti prego, che ho le bollette da pagare entro la fine del mese!

Sempre tuo
Ubaldo Patacca


Mio caro Ubaldo,
per poterti aiutare nel migliore dei modi nel tuo caso ho pensato di leggere i fondi del Rum, tipica bevanda piratesca. Ti farà piacere sapere che i tuoi calcoli erano esatti, il tesoro del tuo avo si trovava proprio nel punto indicato. Era anche un gran bel tesoro, pietre preziose, oro, argento etcc... siccome era davvero un peccato lasciarlo lì (chissà quando uscirai di prigione mio caro...) ci ho pensato io, di notte, a prenderlo. Non so se tu riuscirai a pagare le tue bollette, ma di sicuro io ora sono riuscita a pagare le mie. Al momento mi trovo su una fantastica spiaggia caraibica a bere rum e margaritas alla tua salute e a quella del tuo avo. Quando torno se vuoi posso interrogare di nuovo i fondi del rum per sapere delle tue bollette... nel frattempo se vuoi ti posso spedire una cartolina, fammi sapere in quale carcere ti trovi!
Stammi bene
Nostradiamola

PS: ti saluta anche il mio ramarro Poldo... poverino, è un po' anziano e il sole caraibico era proprio quello che ci voleva per i suoi reumatismi!
Nostradiamola

Dedica

Questo numero della fanzine è interamente dedicato ad Emanuele, grande fan dei Farinei e iscritto al fanclàb, che purtroppo ha avuto un brutto incidente.
Forza Emanuele... ten dur!!!

Ringraziamenti

Lo staff del fanclàb ringrazia Alessandro Battezzato ed Elisabetta Gaiottino per l'attiva collaborazione alla stesura e alla stampa di questa fanzine!